Rom e Sinti da tutto il mondo

Ma che ci fa quell'orologio?
L'ora si puo' vedere dovunque, persino sul desktop.
Semplice: non lo faccio per essere alla moda!

L'OROLOGERIA DI MILANO srl viale Monza 6 MILANO

siamo amici da quasi 50 anni, una vita! Per gli amici, questo e altro! Se passate di li', fategli un saluto da parte mia...

ASSETTO VARIABILE

E' sospeso sino a data da destinarsi.

Le puntate precedenti sono disponibili QUI


Volete collaborare ad ASSETTO VARIABILE?
Inviate una
mail
Sostieni il progetto MAHALLA
 
  
L'associazione
Home WikiMAHALLA Gli autori Il network Gli inizi Pirori La newsletter Calendario
La Tienda Il gruppo di discussione Rassegna internazionale La libreria Mediateca Documenti Mahalla EU Assetto Variabile
Inoltre: Scuola Fumetti Racconti Ristorante Ricette   Cont@tti
Siamo su:  
Non un altro blog - giornale o chissacosa ma: 1. raccogliere notizie direttamente dalle fonti; 2. far conoscere come la pensano i diretti interessati.

La redazione
-

Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Sucar Drom (del 12/08/2007 @ 09:24:40, in blog, visitato 1518 volte)

Roma, in Consiglio Regionale lo SDI si smarca da Veltroni e si schiera contro i mega "campi nomadi" da 1000 persone
“Sono tra coloro che giudicano positivo il fatto che Roma abbia firmato il patto di legalità. La questione degli arrivi a Roma è stata sottovalutata per troppo tempo: si pensava che la Capitale fosse in grado di accogliere tutto e tutti. Ma le cose non stanno ...

Foggia, l'Opera Nomadi protesta insieme ai Rom dopo l'ennesimo sgombero
L’insediamento rom di Borgo Segezia è stato sgomberato. Ma non è la prima volta. Numerosi gli uomini delle forze dell’ordine arrivati in quello che un tempo veniva definito “il giardino di Foggia” per mandar via i circa 200 Rom presenti. La goccia che ha fatto traboccare ...

Goran Bregovic: "Noi zingari non siamo immondizia"
Rom "acquisito", Goran Bregovic, in 30 anni di carriera, con la sua musica ha scaldato, esaltato e commosso il pubblico di tutto il mondo. «Ma sono una delle poche star esistenti, che si presterebbero a suonare in riva al mare di un paesino sconosciu...

Modena, i Sinti sono soddisfatti del luogo proposto dall'Amministrazione Comunale per una micro area
I Sinti modenesi sono soddisfatti. Al loro rappresentante Efrem De Barre piace la nuova collocazione della microarea annunciata dal sindaco Pighi e dall’assessore Maletti. Trenta persone della comunità sinti, ora residenti ne...

Palermo, la ragazzina rom che studia senza libri
Nubi di polvere. Afa. Baracche di legno e case di fortuna in muratura. Tutto intorno legname, rottami, cataste di oggetti e vestiti. Niente acqua, niente verde, soltanto la strada per giocare. All´ingresso del “campo nomadi” della Favorita, una bambina aspetta all'ombra di una tettoia...

Università di Firenze, iscriviti al corso di “Educazione e Pluralismo Culturale”
Il Dipartimento di Scienze dell'Educazione e dei Processi Culturali e Formativi dell'Università di Firenze ha predisposto il Corso di Perfezionamento Post-Lauream “Educazione e Pluralismo Culturale” per l'Anno Accademico 2007/2008. Il corso si rivolge a insegnan...

Palermo, chi risarcisce l’immagine brutalmente violata dei Rom e dei Sinti?
E’ stato solo un caso di strumentalizzazione. Di “psicosi”, così è stato definito dalla Magistratura la vicenda ( avvenuta sabato scorso) del presunto tentato rapimento di un bimbo di tre anni da parte di una “zingara” in una spiaggia di Isole delle Femmine, a poca distanza di Palermo. Il magistrato ha scarcerato la donna, una rumena d...

Accademia Europea di Arte Romanì, aperte le iscrizioni
Da oggi sono aperte le iscrizioni per i corsi attivati dall’Accademia Europea di Arte Romanì. L’accademia è un progetto di Alexian Santino Spinelli, Docente della Cattedra di Lingua e Cultura Romanì all’Università di Trieste. L’Accademia nasce come risposta alla grande richiesta di formazione specifica ed ac...

Palermo, Alleanza Nazionale si schiera al fianco delle minoranze albanofone siciliane
“All’Ars, attraverso l’arma vigliacca del voto segreto e dietro incomprensibili motivazioni politiche, si e’ consumata un’imboscata ai danni delle minoranze albanofone si...

Action Week against Racism and Discrimination
La rete FARE (Football Against Racism in Europe), partner UEFA nella lotta al razzismo, terrà la sua ottava Action Week annua dal 17 al 30 ottobre. La Action Week against Racism and Discrimination delle rete FARE è diventata, negli ultimi sei anni, la maggiore iniziativa antirazzismo del calcio europeo. Lo s...

I Rom e i Sinti di Roma resteranno a Roma
I Rom e i Sinti di Roma resteranno a Roma: lo ha chiarito ieri il presidente della Provincia, Enrico Gasbarra, ai sindaci di una serie di comuni molto preoccupati dalla possibilità di essere costretti a ospitare i "villaggi della solidarietà" pre...

Roma, i volontari di Don Orione scrivono a Veltroni
In una lettera aperta, il movimento di Don Orione chiede a Veltroni di intervenire per assicurare dignità a tutti quegli uomini, donne e bambini della zona che vivono in condizioni inumane. Sono tanti i senza tetto che popolano la nostra città. Questa volta nel mirino c'è la zona intorno via Pa...

Rom "rapitrice" scagionata, Ordine dei Giornalisti: "giornalisti devono riflettere"
Dopo la vicenda della Rom arrestata a Palermo, scagionata dopo aver rischiato il linciaggio in una spiaggia con l'accusa d'aver tentato di rapire un bimbo -- caso finito con grande risalto su tutti i media -- i giorn...

L'odio
L’odio non l’ho mai conosciuto, ne ho solo sentito parlare… Forse oggi mi rendo conto cosa vuol dire. Oggi il mondo è pieno d’odio, basti pensare a quanto odio esiste contro il mio popolo, i Rom e i Sint...

Livorno, bruciati vivi quattro bambini
Ancora un dramma della disperazione. Quattro bambini rom sono bruciati vivi in un incendio che si e' sviluppato questa notte, intorno all’una, in una baracca vicino Livorno. La baracca in legno dove i quattro bambini sono morti è collocata sotto un cavalcavia lungo Pian di ...

 
Di Sucar Drom (del 15/08/2007 @ 09:31:29, in blog, visitato 1448 volte)

L'immigrazione clandestina fa male alle donne...
"L'immigrazione clandestina fa male alle donne. Nessuna solidarietà senza legalità. L'Italia a chi la ama", questo il testo dell'ultima campagna di AN sull'immigrazione clandestina. Una campagna che ripropone scandalosamente, mescolati tutti assieme in un unico calderone, stereotipi razzisti, misogini, emergenziali, utilizzando le donne (e la vi...

Rom e Sinti, sindaci: "Servono più risorse"
Basta con la politica dello scaricabarile. I sindaci non ci stanno e alle accuse del ministro della Solidarietà sociale Paolo Ferrero, che ha fatto cadere sulle amministrazioni locali le responsabilità sull'emergenza dei “campi nomadi” commentando il triste e...

Livorno, criminalizzati i genitori
La svolta giudiziaria fa già polemica: per il rogo di Livorno la procura punta il dito contro i genitori dei quattro piccoli morti venerdì notte in una baracca alla periferia della città. Due coppie di romeni sono in stato di fermo nel carcere delle Sughere con l'ipotesi di incendio colposo e abbandono di minore e di incapace: due dei bambini erano sordomuti. Reati con pene previste fino a 8 anni di reclus...

Rom e Sinti, una tragedia annunciata
Nella baraonda mediatica di questi giorni possiamo semplificare brevemente le diverse posizioni. Secondo il Ministro Ferrero servono più soldi e le amministrazioni locali devono prendersi carico dei Rom e dei Sinti che sono dei cittadini, offrendo sol...

Rom e Sinti devono partecipare
Comunicato stampa del Comitato Rom e Sinti Insieme
Dopo la tragedia di Livorno con la morte di quattro bambini Rom nell’incendio della loro baracca, il Comitato Rom e Sinti Insieme denuncia all’opinione pubblica la vergognosa propaganda messa in atto con false e strumentali di...

 
Di Fabrizio (del 16/08/2007 @ 08:55:09, in blog, visitato 1594 volte)

Da La Voix de Rroms

L'Italia e la Francia sull'elenco europeo dei paesi che discriminano | 14 agosto 2007

Un lancio dell'agenzia AFP ripreso dal giornale Le Monde informa che dopo la morte di quattro bambini rroms dopo un incendio, l'Italia è stata iscritta "fra i 14 paesi dell'Ue che mantengono discriminazioni verso i loro abitanti a causa della loro razza o della loro origine etnica". Questi 14 stati membri dell'Ue sono: la Spagna, la Svezia, la Repubblica Ceca, l'Estonia, la Francia, l'Irlanda, il Regno Unito, la Grecia, l'Italia, la Lettonia, la Polonia, il Portogallo, la Slovenia e la Slovacchia. Constatate dunque che anche la Francia vi appare, mentre la Romania, l'Ungheria, o anche la Bulgaria non vi sono. Ciò non vuole dire che non vi sia discriminazione, ovviamente, ma quello vuole dire anche che, fra i membri dell'Ue, i migliori allievi in materia d'uguaglianza non sono inevitabilmente ciò che si credono.

In Francia anche, ci sono state disgrazie come quella. Fortunatamente, non 4 morti di colpo, ma ne ce ne sono state, ad esempio a Lione, due piccole ragazze morte in un incendio, 2 anni fa. E di incendi senza vittime, ce ne sono regolarmente. L'ultimo è stato quello di Aubervilliers, ma si è inteso parlare nei mass media soltanto dell'interruzione del servizio del RER, e non dei caravan bruciati con tutto ciò che c'era dentro e della gente che si è trovata per strada. Era certamente maldestro per i voyageurs non potere rientrare da loro e di essere bloccato durante alcune ore alla Gare du Nord o sulle vie, la prova è che la Sncf le ha compensate, come occorreva. Quanto a quelli che si trovano senza nulla, fuori... NO COMMENT!

In Italia, i genitori delle vittime passeranno dinanzi al giudice per non assistenza a persona in pericolo... NO COMMENT!

Non pensiamo che sia a causa di quest'incendio che l'Italia sia stata messa sull'elenco dei paesi sospettati di discriminazione. In tutti i casi, sembra che questa tragedia semini il disordine. Destra contro sinistra, potere centrale contro enti territoriali, ciascuno respinge il difetto all'altro. Una tavola rotonda a livello nazionale viene chiesta per trovare una soluzione a questa situazione che l'Italia giudica nuova ed alla quale non sarebbe preparata. Un'argomentazione come un altra, che vale ciò che vale. Frattanto aspettando, l'Italia ed i 13 altri stati membri dell'UE che, secondo il parere dell'UE mantengono discriminazioni razziali, "sono sollecitati da Bruxelles a rispondere entro il 27 agosto, altrimenti saranno suscettibili di sanzioni finanziarie".

Le cifre dei Rroms dell'Europa centrale ed Orientale entrati in Italia recentemente sembrano gonfiate (il lancio parla di 60.000), ma non è questo l'essenziale. Questa cifra potrebbe comprendere anche i profughi politici (e ce n'è un certo numero, dall'ex Iugoslavia) e gli immigrati in situazione regolare aventi condizioni di vita normali. L'essenziale è certamente altrove: È - che sì o no la Romania fa parte dell'Ue? È - che sì o no i Rroms rumeni, come tutti gli altri cittadini rumeni possono essere considerati tale, in particolare con un diritto al lavoro che sia effettivo, anche se per un primo periodo transitorio è soltanto parziale (soltanto alcuni settori sono "aperti"), è - che sì o no i figli delle famiglie che migrano hanno il diritto di frequentare la scuola nel paese in cui i loro genitori desiderano installarsi o risiedere un certo tempo, come è riconosciuto dalla convenzione internazionale relativa ai diritti del bambino, è - che sì o no possono accedere a questi diritti, tutto sommato di base, per bidonvilles insalubri, di cui, anche se sopravvivono, non usciranno mai indenni, o in ogni caso, mai da cittadini europei?

Tale è la questione, e si pone nello stesso modo qui in Francia. Ad un momento dato occorrerà spiegarsi la realtà, prendere la questione e trattarla nell'insieme, anziché provare a fare il fai da te a destra ed a sinistra. Più che dell'immediato di alcune persone in questa o quella città di questo o quel paese, si tratta dell'Europa di domani! E quello, quello supera i politici del momento! I politici d'oggi, che siano in Italia, in Francia o altrove, domani non saranno più là. Alcuni prenderanno la loro pensione, di altri troveranno un'altra vocazione, altri ancora potranno essere condannati dalla giustizia per dio sa quale affare... ma noi, saremo là! Riflettiamo ed agiamo oggi, per continuare ad esistere ancora domani. Se non possiamo agire, almeno riflettiamo, e riflettiamo a mente fredda

Per leggere il lancio dell'AFP, PREMETE QUI

 
Di Sucar Drom (del 22/08/2007 @ 09:13:54, in blog, visitato 2389 volte)

Diciamo basta a sgomberi e espulsioni... a chiare lettere
Tre organizzazioni non governative indipendenti hanno inviato oggi lettere al Primo Ministro italiano Romano Prodi ed al Primo Ministro romeno Calin Popescu Tariceanu per chieder loro di intervenire urgentemente per fermare le espulsioni forzate di rom romeni dai loro alloggi a Roma.
Le espulsioni,...

Il Consiglio d'Europa accusa l'Italia
“Quando un bambino rom muore a causa di condizioni di vita deplorabili, la responsabilità è dell'intera società, non solo dei genitori”, ha dichiarato la Vice Segretario g...

Livorno, inquietante lettera a "Il Tirreno"
Livorno, 18 ago. - (Adnkronos) - Con un'inquietante lettera al quotidiano 'Il Tirreno' un sedicente 'Gruppo armato pulizia etnica' ha rivendicato stamattina l'incendio al campo rom di Livorno della not...

 
Di Sucar Drom (del 26/08/2007 @ 09:41:59, in blog, visitato 2500 volte)

Rom e Sinti, le regole applicate in alcuni Paesi UE
I Rom e Sinti sono la popolazione più discriminata d'Europa. Lo rivela il Rapporto annuale della Commissione europea contro il razzismo e le intolleranze presentato al Parlamento Europeo il 23 novem...

Bologna, no ai "campi nomadi"
Dichiarazione di Adriana Scaramuzzino (in foto), vicesindaco e assessore alle Politiche sociali del Comune di Bologna, delegata Anci regionale per le Politiche sociali e Immigrazione, circa i campi nomadi cittadini. "Quattro bambini rom morti bruciati alla periferia di una nostra città hanno prepotentemente riportato il discorso su nomadi,...

don Oreste Benzi: "Serve una legge che riconosca Rom e Sinti come minoranze etniche"
"Gli «zingari» debbono essere riconosciuti come una minoranza etnica da tutelare alla stregua delle altre. Ai problemi che riguardano la loro presenza nelle nostre città non c'è nessuna soluzione possibile che sia diversa da questa", lo afferma don Oreste Benz...

Livorno, la Caritas accusa il Comune e la Chiesa
Quattro bimbi rom innocenti e abbandonati: carbonizzati. Quattro genitori rom colpevoli e sbandati: incarcerati. Gli uni e gli altri isolati come un virus. Dentro una baracca bruciata o rinchiusi in galera, comunque fuori dalla città: lontano dal nostro stile di vita, che può tornare al tran tran da mezz’agosto. N...

Come si trasformano le vittime in colpevoli, basta con la criminalizzazione del popolo Rom e Sinto
Le dichiarazioni sulla stampa di autorevoli rappresentanti dei due schieramenti politici e le iniziative della magistratura, seguite al tragico rogo di Livorno, hanno trasformato i rom per intero, i gen...

Human Rights First: tolleranza zero per contrastare l'odio razziale
Nell'ultimo decennio sono aumentati i crimini legati all'odio: si registra una recrudescenza nei fenomeni di antisemitismo e di violenza contro gay, lesbiche e minoranze etniche (Sinti e Rom). Inoltre, è da sottolineare che per l'Italia mancano dati p...

Santino Spinelli: "noi non siamo nomadi, è sbagliato pensarlo"
«Smantelliamo subito tutti i campi nomadi e facciamo accedere i rom alle liste per le case popolari, come nel resto d'Europa. Diamo dei documenti, facciamo andare i bambini a scuola, educhiamoli. Togliamoli dal limbo. Infine le associazioni: basta con gli interlocutori che servono a loro stessi. Queste persone non hanno alcun interesse che le co...

Gli «zingari», colpevoli anche quando sono vittime e tutto questo anche nella patria del diritto
Gli «zingari», si sa, sono colpevoli anche quando sono vittime. Anche il loro essere vittima è una colpa, la loro tragedia non interroga la società, ma rafforza "l'identità collettiva", quella costruita per differenza: i loro vizi fanno sentire tutti un po' più a posto, per differenza appunto. La tragedia di Livorno ci offre un'immagine limpida quanto drammatica dello stato di degrado culturale a tutti i livelli di questa so...

Benedetto XVI: "sono vicino al popolo rom"
"Sono molto rattristato ed esprimo la mia vicinanza alla Chiesa Ortodossa Rumena e al popolo dei rom". Lo ha detto Benedetto XVI in una telefonata fatta ieri all'amministratore diocesano livornese, mons...

Reggio Calabria, la delocation Rom
Le scorse settimane si è accesa una forte polemica tra il Comune di Reggio Calabria e la locale sezione dell'Ente Morale Opera Nomadi. Pubblichiamo l’intervento di Antonino Giacomo Marino, Presidente dell’Opera Nomadi calabrese. S...

Radio Radicale intervista Dijana Pavlovic
Radio Radicale ha intervistato Dijana Pavlovic sulla condizione dei Rom e dei Sinti nel nostro Paese, partendo dalla situazione milanese sui patti di legalità e solidarietà. L’intervista, condotta dal giornalista An...

Non c'è pace per i Rom
Nel 1725, Federico Guglielmo I di Prussia decretava che gli zingari sopra i 18 anni, uomini e donne, fossero impiccati senza processo. Era solo più conseguente di altri governanti che l’avevano preceduto e che l’avrebbero seguito. I Rom ...

Ravenna, campi nomadi sì o campi nomadi no?
L’assessore comunale all’immigrazione, Ilario Farbegoli, risponde a Lega Ambiente sulla questione dei cosiddetti campi nomadi: “Sono molto stupito del tono usato nella lettera da voi spedita all’indirizzo mio e del sindaco sulla vicenda Cà Pontic...

Reggio Emilia, l'Amministrazione Comunale fa marcia indietro sulle micro aree per i Sinti
E’ prematura l’individuazione di microaree destinate ad ospitare famiglie o piccole comunità di Sinti residenti nel comune di Reggio Emilia. Lo precisa con una nota l'Amministrazione Comunale, dopo i proclami delle scorse settimane. Le notizie giornalistiche, d....

Rom e Sinti, «Via!»: ma dove? «Fuori!», ma da dove?
«Fuori gli zingari dalle città», «fuori gli stranieri dalle nostre terre». Non sono solo slogan scritti sui muri delle città della Padania, o sintetici titoli di giornali che riferiscono delle proteste di cittadini i...

Rom e Sinti, diritti e doveri...
"Uno Stato può essere illegale. Ma non può esserlo un gruppo etnico. Uno Stato che tratta un gruppo etnico come portatore di insicurezza e illegalità commette un’ulteriore violazione della legge ed è imputabile di razzismo..." Da tempo in Italia il discorso istituzional...

 
Di Sucar Drom (del 01/09/2007 @ 09:11:41, in blog, visitato 1814 volte)

Roma, sgombrato il Residence Bravetta
Il Residence Bravetta chiude i battenti, e questa volta probabilmente per sempre. Dopo le evacuazioni e le demolizioni degli ultimi 17 mesi, all’alba del 23 agosto è stata sgomberata anche la quinta palazzina, l’ultima ancora occupata in quello che era diventato il simbolo dell’emergenza abitativa capitolina. ...

Roma, gli sgomberi intelligenti...
“Una mazzata”, lo sgombero dal Residence Bravetta, avvenuto ieri all’alba, per Castel Costantinescu. La ragazza, 29 anni, ha alle spalle un lungo e travagliato percorso di uscita dalla vita del “campo nomadi”, per offrire ai figli - quattro, il più piccolo di cinque mesi - una possibilità di ...

Torino, Vailatti: un sinto coraggioso
Il primo giocatore di calcio sinto italiano che ha il coraggio di dichiararsi, al contrario di molti altri, di appartenere alla minoranza italiana più numerosa e discriminata fa tutto in nove minuti. La casacca gialla, l’urlo di Novellino: «Dai Riki, tocca a te», il sorpasso biancocele...

Austria, il giubileo del santuario di Mariazell
Il motivo ufficiale del viaggio apostolico di papa Benedetto XVI in Austria è il giubileo del santuario di Mariazell. Sarebbero passati 850 anni, da quando il monaco benedettino Magnus nel 1157 p...

Milano, continuano le illegalità in via Triboniano
Continuano gli sgomberi in via Triboniano, dettati dai discriminanti “patti di legalità e socialità”. Alcuni giorni fa sono state espulse altre tre famiglie, donne e bambini compresi (11 persone in tutto), i...

Roma, il "campo modello": un ghetto tra alcolismo, tossicodipendenza e cani randagi che aggrediscono le persone
Container a forma di casetta, con tetto spiovente, comignolo e giardino. Una nursery con parco giochi per bimbi dai 3 ai 5 anni. Tre enormi tensostrutture per feste e incontri. Un servizio di vigilanza 24 ore al giorno, potenziato dalla presenza di 16 telecamere lungo l'intero perimetro del campo. E ancora: un presidio medico e, per...

Violenti e vendicativi, ecco i nuovi italiani
In aumento la vendetta e la giustizia fai-da-te. A Roma un intero condominio lincia un presunto pedofilo. E un uomo getta un secchio di acido contro tre persone perché chiacchieravano sotto le sue finestre. Secondo il Viminale cresce la violenza a bassa intensità. Un processo sommario con tanto di testimone, poi il linciaggio. La giustizia-fai-da-te è esplosa in un residence di Val Cannuta, a Roma, dove un bimbo di sette anni ha r...

Firenze, infuria la polemica per una quindicina di lavavetri
Infuria la polemica politica dopo l'emanazione dell’ordinanza del Comune di Firenze che vieta l’attività di “lavavetri girovaghi” sulle strade cittadine. Una quindicina le persone denunciate…
Bertinotti, Ma...

Razzismo e violenza persistono in Europa
"Razzismo e violenza persistono in Europa". Queste in sintesi le conclusioni del Rapporto sul razzismo e la xenofobia nel 2006 presentato lunedì scorso in Parlamento dall'Agenzia europea dei diritti fondamentali. Il docum

Firenze, puniamo il raket e non i poveri
Quali sono i veri motivi che hanno ispirato il provvedimento anti-lavavetri? L'assessore ha dichiarato che tutto deriva dalle tantissime segnalazioni di cittadini esasperati e l'urgenza è tale da giustificare un atto emanato senza una preventiva discussione in Consiglio Comunale. Si sono verificate aggressioni? Si è scoperta una pericolosa rete criminale che gestisce gli spazi ai s...

Reggio Emilia, continua la polemica sul percorso di chiusura dei "campi nomadi"
Campo nomadi di via Gramsci e smantellamento per dar vita alle micro-aree: a questo punto all’interno della maggioranza di centrosinistra che governa Reggio urge un confronto. Ecco perché entro la fine di questa settimana a riunirsi in via del tutto preliminare saranno i rappresentanti del quel Partito democratico che siede in Comune (vale a dire Ds più Margherita), mentre a seguire - e dunque all’ini...

 
Di Sucar Drom (del 05/09/2007 @ 09:49:14, in blog, visitato 1204 volte)

Bolzano, il presente di un popolo antico
L’Associazione NEVO DROM e l’U.N.A.R. (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali ed Etniche, Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità, Presidenza del Consiglio dei Ministri) organizzano “il presente di un popolo antico”, manifestazione di promozione socio culturale.
Siete tutti invitati all’inaugurazione ...

Pavia, sciopero della fame al quarto giorno
Mercoledì 5 settembre a Pavia si inaugurerà la seconda edizione del Festival dei Saperi, che avrà per tema la “Nuova città e nuova democrazia”. Gli operai del Comune stanno allestendo il palco in Piazza della Vittoria.
A 500 metri dal ce...

La paura dei lavavetri
In pochi giorni, anzi poche ore, il fastidio profondo causato dai lavavetri ha preso il posto in prima pagina sui giornali, nelle discussioni cittadine, nello scontro di culture fra governo e opposizione di ben altre turpitudini italiane.
È bastato che il municipio di Firenze approvasse un’ordinanza che punisce fino a tre mesi di ca....

Reggio Calabria, una giornata storica per i Rom e per tutta la città
Una giornata storica. Come altro si può definire la giornata in cui un simbolo del degrado di Reggio “il 208” è stato raso al suolo. Dopo 40 anni di sterili passerelle parolaie sull’argomento, le ruspe hanno riconsegnato alla città ed al nobile rione di Sbarre un pezzo di territorio che sembrava avulso da qualsiasi tentativo di ...

Il nostro slogan: intolleranza zero
L’Italia non cessa di stupirci per le sorprese che ci riserva ad ogni nuovo giorno che espletiamo il rito dell’acquisto dei nostri quotidiani. I titoli ci fanno scoprire che i problemi endemici che affliggono il paese come: lo strapotere della criminalità organizzata che controlla intere regioni, l’evasione fiscale, la diffusa corruzione, le anomalie di un p...

 
Di Sucar Drom (del 08/09/2007 @ 09:11:14, in blog, visitato 1273 volte)

Jean-Pierre Liégeois: rom, culture da salvare
«Le culture Rom sono come un mosaico. Ogni elemento dell'insieme è originale, ma può essere compreso solo dalla sua posizione nell'insieme. Vi è unità nella diversità». È una similitudine cara a Jean-Pierre Liégeois, uno dei maggiori esperti mondiali delle minoranze rom, sinte e kalé. Docente alla Sorbona di Parigi, ...

L'attualità di Salvemini cinquanta anni dopo
Il 6 settembre del 1957 moriva Gaetano Salvemini. La lezione del grande storico pugliese ha rappresentato per le giovani generazioni del socialismo italiano un costante punto di riferimento e soprattutto un forte esempio morale.
Salvemini è stato il maestro dell'antifascismo e la sua scuola di formazione politica, stor...

Pavia, per i Rom il dramma continua
I Rom sfollati dalla ex Snia hanno trascorso la seconda notte nella palestra attigua al PalaRavizza. Nemmeno ieri la prefettura ha trovato soluzioni a un caso che ha ormai assunto le tinte del grottesco. Nel volgere di poche ore si è passati dall’eventualità di un trionfo politico della giunta Capitelli al rischio di una figuraccia storica, considerando che, tra l’altro, oggi Pavia ospiterà l’inaugurazione d...

Reggio Emilia, infuria la polemica sulle micro aree per i Sinti Reggiani
Da alcuni giorni a Reggio Emilia infuria la polemica, dopo l’annuncio del Sindaco Delrio di voler realizzare la prima micro area comunale. Oggi sulle pagine della Gazzetta di Reggio c’è un nuovo intervento appassionato di Vladimiro Torre, Presidente dell’associazione Them Romanò, dopo che in città sono state fatte affermazioni discriminatorie con...

Firenze, cosa intendiamo per solidarietà?
Padre Agostino Rota Martir ha inviato dal campo Rom di Coltano, in cui vive da diversi anni, questa sua lettera aperta a Massimo Toschi, Assessore alla pace, alla cultura e al perdono della Regione Toscana, che pone numerosi interrogativi non solo all’assessore ma anche a diverse associazioni attive nel campo della solidarietà, riprendendo una discussione già avvia...

Mantova, Colum McCann dialoga con Santino Spinelli
Oggi pomeriggio a Mantova si è aperto ufficialmente il Festival Letteratura 2007. Libano, Pakistan, Cina, Cuba, Nicaragua, Svezia, Norvegia, Galles, Francia, Irlanda, Spagna, Portogallo, Nigeria, Benin, Gibuti, Gran Bretagna, Turchia, Sud Africa, India, Siria, Polonia, Svizzera, Germania, Israele, Stati Uniti e naturalmente Rom e Sinti: la geogr...

Quando il Palazzo ignora la realtà
Lavavetri, racket, pedofili, incendiari, mafiosi. Il dibattito politico sembra orientato finalmente verso la realtà, quello sgradevole accidente così poco elegante con cui bisogna fare i conti perché la gente che vota – e decide del potere – ci vive immersa fino al collo. Potrebbe essere un eccellente indizio, un segnale di rinnovamento di un Palazzo che, soffocato dalla sua autoreferenzialità, si sp...

Brescia, continuano gli sgomberi...
A Brescia continuano gli sgomberi quotidiani di famiglie Rom rumene. Luigi Beltrami, OsservAzione, denuncia quotidianamente queste violazioni della Carta Sociale Europea, cercando di contrastare l’azione spregiudicata del Comu...

Opera Nomadi: l'attuale dirigenza nazionale si dimetta!
A fianco di Santino Spinelli, docente di lingua e cultura romanì all’Università di Trieste si schiera Nazzareno Guarnieri, rom abruzzese, presidente della sezione Abruzzo di Opera Nomadi. Guarnieri sostiene quanto affermato da Spinelli a Livorno...

La violenza contro i Rom
Molte volte ho mentalmente iniziato a scrivere questo post. Leggendo un giornale in metropolitana, ascoltanto la radio, vedendo una notizia su un trafiletto. Una serie di stimoli che negli ultimi anni mi ha raggiunto con fitte via via sempre più...

Trento, in arrivo le micro aree ma...
Al campo nomadi di Ravina le roulotte sono una trentina, gli abitanti molti di più. «Centotrenta», spiega Marco Gabrielli presidente dei sinti trentini. Che aggiunge. «La situazione è assolutamente insostenbile, uno schifo. Non abbiamo privacy. Ognuno fa quel che vuole e non c’è controllo. Se non si fa qualcosa prima o ...

Gallarate (VA), i Sinti traslocano...
Il Comune di Gallarate ha trovato un accordo con la comunità e da questa mattina (giovedì 6 settembre) l’“accampamento” ha una nuova sistemazione. Il gruppo di 72 persone, adulti ma anche molti bambini, è stato trasferito nel nuovo campo di Cedrate. Un trasloco che durerà all’incirca due giorni e che sarà a sp....

 
Di Sucar Drom (del 12/09/2007 @ 09:57:39, in blog, visitato 1427 volte)

Milano, l'illegalità dilaga
«Il Comune di Milano non può ricollocare i rom sgomberati da campi abusivi, perché all'emergenza non si risponde ricollocando l'emergenza». Lo ha detto il vicesindaco De Corato, ospite ai lavori della Commissione consiliare sulla sicurezza. L'ipotesi di trovare per i Rom sgomberati una nuova sistemazione in aree adeguate e controllate era stata inserita in una mozione bipartisan votata a larga maggioranza dal Consiglio comunale il 18 giugno, i primi firmatari erano Aldo Brandirali (Fi) e Carmela Rozza (Ulivo)...

Toc toc... Vaticano dove sei?
C’è un aspetto del dibattito sulla sicurezza che non può non colpire. Nel frastuono provocato dai proclami che stanno spaccando il centrosinistra, e dalle fiammate che partono dal fronte del centrodestra, manca quasi del tutto una voce, quella che si è sempre schierat...

Carabinieri: lavavetri? Non c'è nessun racket!
All'inizio venne Cofferati. Nell'autunno del 2005 il sindaco di Bologna lanciò una campagna contro i lavavetri. Secondo lui c'era un racket e bisognava colpirlo. I carabinieri si misero alla ricerca del racket e dopo qualche tempo dovettero smentire la tesi del sindaco...

Livorno, un attentato razzista? Il perito del tribunale lo sta provando
I funerali dei quattro bambini morti nell'incendio di Pian di Rota si terranno venerdì prossimo, 14 Settembre, alle ore 11. Il luogo fissato per la cerimonia, presieduta da un sacerdote ortodosso rumeno, è il Duomo di Livorno. Le famiglie saranno chiamate a decidere, nei prossimi giorni, se tumulare i corpi al cimitero di Livorno o in Romania. Verrà inoltre inoltrata al Giudice una richiesta per la partecipazione dei genitori - att...

Pavia, l'assedio razzista
Al grido «riprendeteveli, sono zingari» e addosso t-shirt con scritto «rom animali», nei Comuni del pavese impazza la protesta contro gli sgomberati dell'ex Snia. La polizia li salva dal linciaggio. L'estrema destra e la Lega aizzano la rivolta. «Giovanni, vieni subito, qua fuori c'è gente cattiva che vuole ammazzarci. Chiama tu la polizia. I bambini piangono, abbiamo tanta paura». Si è infranta così l'illusione della prima notte tranqui...

L'Opera Nomadi risponde alle accuse
Le parole di Santino Spinelli, docente di lingua e cultura romanì all'Università di Trieste, prima, e di Nazzareno Guarnieri, rom abruzzese, poi, non lasciano indifferente Renata Paolucci, segretaria nazionale dell'Opera Nomadi e presidente della sezione di Padova, che torna a rispondere a chi chiede ai dirigenti di Opera Nomadi di dimettersi e riconsegnare l'associazione a Rom e Sinti. "Sono esterrefatta dalle sue affermazioni contro la mia persona e sul lavoro della sezione di Padova. - risponde Paolu...

 
Di Sucar Drom (del 16/09/2007 @ 09:38:00, in blog, visitato 1422 volte)

Il volontariato onesto va rispettato e aiutato quello discutibile va superato!
Dopo l'intervento di Nazzareno Guarnieri (Presidente dell'Opera Nomadi Abruzzo) e quello di Renata Paolucci (Segretaria Nazionale dell'Opera Nomadi e Presidente della Sezione di Padova) e Roberto Costa (Consigliere Nazionale dell'Opera Nomadi), pubblichiamo l'intervento del Professor Santino Spinelli che alcuni giorni fa è stato applaudito al Festival Letteratura 2008.
La barchetta che trasporta la ciurma dei buoni samaritani autoreferenziali sta affondando... Dopo decenni di arroganza e di interlocuzione privilegiata presso le istituzioni i risultati sono sotto gli occhi di tu...

Consiglio d'Europa: inadeguate le politiche italiane per i Rom e i Sinti
Inadeguatezza dei campi, sgomberi forzati ed espulsioni, assenza di alloggi permanenti per i 140.000 Rom, Sinti che vivono stabilmente nel nostro Paese. Il Consiglio d'Europa, per bocca del suo vice segretario generale Maud de Boer Buquicchio, che ha incontrato ieri il ministro della Solidarieta' sociale, Paolo Ferrero, bacchetta l'Italia, contestando in sostanza al nostro Paese la mancanza di adeguate politiche di integrazione ...

Anche don Colmegna digiuna per i Rom rumeni
Digiunano da lunedì per dare sfogo ad un "profondo senso di impotenza". Don Rigoldi, presidente di Comunità Nuova, e Don Colmegna, presidente della Casa della Carità, cercano da tempo soluzioni al 'problema rom', di sicurezza per i cittadini milanesi e di vivibilità per quelli rumeni.
Impegnati soprattutto con i num...

Un minuto di silenzio per ricordare Eva, Danchiu, Mengji e Tutsa
La Segreteria del Comitato Rom e Sinti Insieme, riunita oggi a Bologna, ha aderito all'iniziativa del Comune di Livorno che farà osservare a tutta la città un minuto di silenzio, all'inizio del funerale di Eva, Danchiu, Mengji e Tutsa.
Invitiamo tutti i Rom e i Sinti e tutte le persone che si vogliano unire al dolore dei famigliari di osservare un minuto di silenzio, a partire dalle ore 11.00 di domani 14 settembre 2007.
Le ossequie si terranno nella Cattedrale di Livorno, con rito ortodosso. Ai funerali saranno presenti anche il sottosegretario di Stato romeno, Gruia Bumbu, e decine di autorità politiche proveni...

Reggio Calabria, Scopelliti (AN) sconfessa la sinistra nei fatti
Per alcuni è “Peppe Show”. Per altri un post-fascista, quello del “credere-obbedire-ballare”. Ma su certi argomenti il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Scopelliti, non ha alcuna voglia di scherzare. E, in tempi di strette di centrosinistra su mendicanti e lavavetri, avanza politiche e argomenti degni di un esponente “radical”.
“Invece di darci galloni da sceriffo,...

Sardegna, proposta bipartisan per una Legge Regionale
Una legge firmata da Luciano Uras, capogruppo di Rifondazione, Carlo Sanjust di Forza Italia e Alessandro Frau, Progetto Sardegna e presidente della Commissione Diritti civili indica una serie di interventi regionali (nella disciplina e nelle risorse) e locali (nella gestione) “a favore delle minoranze etniche nomadi” – è stata illustrata alcuni giorni fa in una conferenza stampa.
Riguarda soprattutto le comunità Rom, la cui presenza costituisce un innegabile problema di convivenza (diverse trazioni socio-culturali, diverse abitudini, spesso conflittuali, con le pop...

Bolzano, infuria la polemica per le assegnazione di alloggi popolari a Sinti, Rom e immigrati
Da alcune settimane continuano le polemiche a Bolzano sui processi di integrazione abitativa delle famiglie Sinte e Rom. La polemica si è scatenata dopo l’intervento del Direttore della Caritas e dell’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Bolzano che accusavano l’IPES (azienda locale per gli alloggi popolari) di concentrare Rom, Sinti ed immigrati.
«Sono d’accordo sui rilievi mossi all’Ipes dal direttore della Caritas Mauro Randi - precisa l’assessore ...

Pavia, la Lega Nord contro il Prefetto
A Pavia per i Rom Rumeni la situazione è drammatica, come abbiamo riportato ampiamente nei giorni scorsi. Ma dobbiamo plaudire l’opera del Prefetto, dottor Paolo Padoin, che ha cercato di trovare soluzioni ad un dramma che coinvolge decine di famiglie Rom Rumene, sgomberate da una zona degradata della città. Il Prefetto si è impegnato anche in prima persona, ospitando nella propria casa una famiglia con diversi bambini.
Inevitabile la reazione della Lega Nord che ha strumentalizzato la vicenda. «È sconcertante che il Governo non si d...

Bolzano, Birelli Lagrene: la sua musica mi rapì
Sabato sera sono andata alla festa organizzata dall'associazione culturale sinta "Nevo Drom", per un incontro di conoscenza reciproca e di festa insieme. Musica e gastronomia sinta è stata la formula accattivante per far si che gagi (noi) e sinti (“zingari”) si mescolassero in allegria, superando paure e pregiudizi assurdi e discriminanti.
Dopo un concertino iniziale di intrattenimento del gruppo “U Sinto” di Bolzano che ha riscaldato l'atmosfera con musiche zigane, alle 21 circa ...

Livorno, il giorno del dolore
Si piange di fronte a quelle piccole bare bianche, ci si dispera pensando a quelle vite spezzate sul nascere. Ci si domanda perchè ad Eva, Danchiu, Mengji e Tutsa, che avevano tra i 4 ed i 10 anni, la vita, quella tragica notte tra il 10 e l'11 agosto, non ha dato scampo.
Se ne sono andati così, morti carbonizzati in un piccolo insediamento Rom fatto di quattro - cinque baracche sotto un cavalcavia alla periferia di Livorno. Poi però, in tanti, uomini e donne, madri, ...

 

Titolo
Quest'anno ci saranno le elezioni europee. Ti senti coinvolto:

 Per niente
 Poco
 Normalmente
 Abbastanza
 Molto

 

Titolo
La Newsletter della Mahalla
Indica per favore nome ed email:
Nome:
Email:
Subscribe Unsubscribe

 

********************

WIKI

Le produzioni di Mahalla:

Dicono di noi:

Bollettino dei naviganti:

********************


Disclaimer - agg. 17/8/04
Potete riprodurre liberamente tutto quanto pubblicato, in forma integrale e aggiungendo il link:
www.sivola.net/dblog.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. In caso di utilizzo commerciale, contattare l'autore e richiedere l'autorizzazione.
Ulteriori informazioni sono disponibili QUI

La redazione e gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post.
Molte foto riportate sono state prese da Internet, quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non hanno che da segnalarlo, scrivendo a info@sivola.net

Filo diretto
sivola59
per Messenger Yahoo, Hotmail e Skype


Outsourcing
Questo e' un blog sgarruppato e provvisorio, di chi non ha troppo tempo da dedicarci e molte cose da comunicare.
Alcune risorse sono disponibili per i lettori piu' esigenti:

Il gruppo di discussione

Area approfondimenti e documenti da scaricare.

Appuntamenti segnalati da voi (e anche da me)

La Tienda con i vostri annunci

Il baule con i libri Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.


Informazioni e agenzie:

MAHALLA international

Romea.cz

European Roma Information Office

Union Romani'

European Roma Rights Center

Naga Rom

Osservazione


Titolo
blog (2)
Europa (7)
Italia (6)
Kumpanija (2)
media (2)
musica e parole (4)

Le fotografie più cliccate


21/10/2020 @ 09:50:54
script eseguito in 56 ms

 

Immagine
 Dale Farm: The Big Weekend... di Fabrizio



Cerca per parola chiave
 

 
 

Circa 232 persone collegate


InChat: per non essere solo un numero scrivete /n  e poi il vostro nome/nick

< ottobre 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             
Titolo
blog (506)
casa (438)
conflitti (226)
Europa (986)
Italia (1410)
Kumpanija (377)
lavoro (204)
media (491)
musica e parole (445)
Regole (348)
scuola (335)
sport (97)

Catalogati per mese:
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
BuongiornoQuesto messaggio è per gli individui, ch...
20/10/2020 @ 08:03:13
Di FRANCO
LEGGI UN MOMENTO QUESTA OFFERTA DI PRESTITO .... O...
07/10/2020 @ 20:34:53
Di Alesi Gallo
 

Locations of visitors to this page

Contatore precedente 160.457 visite eliminato il 16/08/08 per i dialer di Specialstat

 Home page © Copyright 2003 - 2020 Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS ® Open Source