\\ Mahalla : Articolo : Stampa
La finestra di Sucar Drom
Di Sucar Drom (del 08/09/2007 @ 09:11:14, in blog, visitato 1226 volte)

Jean-Pierre Liégeois: rom, culture da salvare
«Le culture Rom sono come un mosaico. Ogni elemento dell'insieme è originale, ma può essere compreso solo dalla sua posizione nell'insieme. Vi è unità nella diversità». È una similitudine cara a Jean-Pierre Liégeois, uno dei maggiori esperti mondiali delle minoranze rom, sinte e kalé. Docente alla Sorbona di Parigi, ...

L'attualità di Salvemini cinquanta anni dopo
Il 6 settembre del 1957 moriva Gaetano Salvemini. La lezione del grande storico pugliese ha rappresentato per le giovani generazioni del socialismo italiano un costante punto di riferimento e soprattutto un forte esempio morale.
Salvemini è stato il maestro dell'antifascismo e la sua scuola di formazione politica, stor...

Pavia, per i Rom il dramma continua
I Rom sfollati dalla ex Snia hanno trascorso la seconda notte nella palestra attigua al PalaRavizza. Nemmeno ieri la prefettura ha trovato soluzioni a un caso che ha ormai assunto le tinte del grottesco. Nel volgere di poche ore si è passati dall’eventualità di un trionfo politico della giunta Capitelli al rischio di una figuraccia storica, considerando che, tra l’altro, oggi Pavia ospiterà l’inaugurazione d...

Reggio Emilia, infuria la polemica sulle micro aree per i Sinti Reggiani
Da alcuni giorni a Reggio Emilia infuria la polemica, dopo l’annuncio del Sindaco Delrio di voler realizzare la prima micro area comunale. Oggi sulle pagine della Gazzetta di Reggio c’è un nuovo intervento appassionato di Vladimiro Torre, Presidente dell’associazione Them Romanò, dopo che in città sono state fatte affermazioni discriminatorie con...

Firenze, cosa intendiamo per solidarietà?
Padre Agostino Rota Martir ha inviato dal campo Rom di Coltano, in cui vive da diversi anni, questa sua lettera aperta a Massimo Toschi, Assessore alla pace, alla cultura e al perdono della Regione Toscana, che pone numerosi interrogativi non solo all’assessore ma anche a diverse associazioni attive nel campo della solidarietà, riprendendo una discussione già avvia...

Mantova, Colum McCann dialoga con Santino Spinelli
Oggi pomeriggio a Mantova si è aperto ufficialmente il Festival Letteratura 2007. Libano, Pakistan, Cina, Cuba, Nicaragua, Svezia, Norvegia, Galles, Francia, Irlanda, Spagna, Portogallo, Nigeria, Benin, Gibuti, Gran Bretagna, Turchia, Sud Africa, India, Siria, Polonia, Svizzera, Germania, Israele, Stati Uniti e naturalmente Rom e Sinti: la geogr...

Quando il Palazzo ignora la realtà
Lavavetri, racket, pedofili, incendiari, mafiosi. Il dibattito politico sembra orientato finalmente verso la realtà, quello sgradevole accidente così poco elegante con cui bisogna fare i conti perché la gente che vota – e decide del potere – ci vive immersa fino al collo. Potrebbe essere un eccellente indizio, un segnale di rinnovamento di un Palazzo che, soffocato dalla sua autoreferenzialità, si sp...

Brescia, continuano gli sgomberi...
A Brescia continuano gli sgomberi quotidiani di famiglie Rom rumene. Luigi Beltrami, OsservAzione, denuncia quotidianamente queste violazioni della Carta Sociale Europea, cercando di contrastare l’azione spregiudicata del Comu...

Opera Nomadi: l'attuale dirigenza nazionale si dimetta!
A fianco di Santino Spinelli, docente di lingua e cultura romanì all’Università di Trieste si schiera Nazzareno Guarnieri, rom abruzzese, presidente della sezione Abruzzo di Opera Nomadi. Guarnieri sostiene quanto affermato da Spinelli a Livorno...

La violenza contro i Rom
Molte volte ho mentalmente iniziato a scrivere questo post. Leggendo un giornale in metropolitana, ascoltanto la radio, vedendo una notizia su un trafiletto. Una serie di stimoli che negli ultimi anni mi ha raggiunto con fitte via via sempre più...

Trento, in arrivo le micro aree ma...
Al campo nomadi di Ravina le roulotte sono una trentina, gli abitanti molti di più. «Centotrenta», spiega Marco Gabrielli presidente dei sinti trentini. Che aggiunge. «La situazione è assolutamente insostenbile, uno schifo. Non abbiamo privacy. Ognuno fa quel che vuole e non c’è controllo. Se non si fa qualcosa prima o ...

Gallarate (VA), i Sinti traslocano...
Il Comune di Gallarate ha trovato un accordo con la comunità e da questa mattina (giovedì 6 settembre) l’“accampamento” ha una nuova sistemazione. Il gruppo di 72 persone, adulti ma anche molti bambini, è stato trasferito nel nuovo campo di Cedrate. Un trasloco che durerà all’incirca due giorni e che sarà a sp....