Rom e Sinti da tutto il mondo

Ma che ci fa quell'orologio?
L'ora si puo' vedere dovunque, persino sul desktop.
Semplice: non lo faccio per essere alla moda!

L'OROLOGERIA DI MILANO srl viale Monza 6 MILANO

siamo amici da quasi 50 anni, una vita! Per gli amici, questo e altro! Se passate di li', fategli un saluto da parte mia...

ASSETTO VARIABILE

E' sospeso sino a data da destinarsi.

Le puntate precedenti sono disponibili QUI


Volete collaborare ad ASSETTO VARIABILE?
Inviate una
mail
Sostieni il progetto MAHALLA
 
  
L'associazione
Home WikiMAHALLA Gli autori Il network Gli inizi Pirori La newsletter Calendario
La Tienda Il gruppo di discussione Rassegna internazionale La libreria Mediateca Documenti Mahalla EU Assetto Variabile
Inoltre: Scuola Fumetti Racconti Ristorante Ricette   Cont@tti
Siamo su:  
AVVISO AI NAVIGANTI: qui potrete trovare molte notizie che abitualmente non volete conoscere.

La redazione
-

Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Sucar Drom (del 23/03/2011 @ 18:44:16, in blog, visitato 1243 volte)

Mantova, le sinte e i sinti mantovani scrivono alla Gazzetta
Pubblichiamo alcune delle lettere scritte al Direttore della Gazzetta di Mantova dalle donne e dagli uomini che vivono nell’area residenziale per sinti italiani di viale learco Guerra n. 23. Alcune lettere sono state pubblicate...

Mantova, la Federazione Rom e Sinti Insieme convoca tutte le associazioni
La Federazione Rom e Sinti Insieme è nata a Mantova nell’aprile del 2007 con l’adesione di tutte le associazioni sinte e rom presenti in Italia. La nascita della prima organizzazione nazionale guidata da sinti e rom è stata promossa da tre associazioni: Sucar Drom (Mantova), Nevo Drom (Bolzano) e RomSinti @ Politica (Pescara)...

DOSTA! Partecipa anche tu alla manifestazione a Mantova
Prima cacciarono i poveri che chiedevano l'elemosina e io sono rimasto in silenzio perché mi davano fastidio. Poi strapparono le bandiere dalle finestre delle case e io sono rimasto in silenzio perché turbavano il decoro pubblico...

Mantova, appello della società civile al Comune di Mantova
Il dibattito di questi giorni, relativo alla convocazione del Consiglio Comunale per la votazione di un nuovo regolamento per l’Area di viale Learco Guerra n. 23, ha evidenziato la necessità di una discussione più approfondita...

Milano, convocata la conferenza stampa di presentazione dell'appello 'I diritti non si sgomberano'
E' firmato dalle maggiori realtà non profit che seguono da anni le sorti delle comunità rom e sinte. Ecco il comunicato di presentazione. Negli ultimi due anni a Milano sono stati effettuati oltre 360 sgomberi di campi abitati da Rom e Sinti che han...

 
Di Fabrizio (del 29/03/2011 @ 09:34:55, in blog, visitato 1634 volte)

Da Roma_Daily_News

Noi, artisti uniti del mondo intero, pittori, poeti, drammaturghi, attori, registi, fotografi, cartoonist, ballerini, musici, scultori e cantanti, siamo contro la romofobia e qualsiasi altra espressione di odio contro gli esseri umani.

Noi non crediamo alle semplificazioni che giacciono al fondo degli stereotipi e alla pratica del capro espiatorio. Tutti siamo differenti ma uguali. Non c'è contraddizione, ma un condizione per la giustizia.

Visitate liberamente i nostri siti e link. C'è abbastanza da vedere e leggere, da passare ore interessanti. E forse considerare importanti i temi unificanti nel nostro lavoro, sia che preferiate i concerti live, le performance, le mostre e le conferenze, o una combinazione di queste... A scuola, nelle università, nelle organizzazioni ed istituzioni. Anche per i media questo sito è una fonte di cultura ed informazione. Studiosi famosi sostengono l'Iniziativa degli Artisti. Possono fornire consigli professionali e contribuire loro stessi.

Contattate il nostro sito web http://artists-for-roma-net.ning.com e discutiamo le opzioni!

Artists Initiative against Romaphobia and Antitziganism - ArtistsForRoma@HelpRoma.org

 
Di Fabrizio (del 06/04/2011 @ 09:05:45, in blog, visitato 1309 volte)

Ditelo ai vostri contatti milanesi.

Sono candidato al Consiglio di Zona 2 con la lista di Sinistra Ecologia e Libertà per Pisapia sindaco

Forse banale, ma ancora attuale, che da oggi si corre - Buon ascolto anche a chi legge da Facebook

(e grazie a chi ha il coraggio di divulgare una simile notizia)

 
Di Sucar Drom (del 22/04/2011 @ 09:03:28, in blog, visitato 1156 volte)

Bolzano, Sintengre Avarpen: un successo!
Le finalità del progetto Sintengre Avarpen (il lavoro dei sinti), presentato lunedì scorso a Bolzano, sono state quelle di creare opportunità lavorative per la comunità sinta, emarginata dal mondo del lavoro, con modalità consone alla pr...

Brescia, Tutti Uniti: partecipa anche TU alla manifestazione del 23 aprile
La Federazione Rom e Sinti Insieme invita tutti alla manifestazione “Tutti Uniti!" che si terrà sabato 23 aprile 2011, a Brescia in Piazza della Loggia, dalle ore 15.00. Tutti uniti per difendere i diritti umani, per la salvaguardia della dig...

Giornata Internazionale dei Sinti e dei Rom
Non c’era mare ai nostri piedi, anzi, gli siamo sfuggiti a malapena, quando - le disgrazie, si dice, non vengono mai sole - il cielo d’acciaio...

Identità e Incontro
"Identità e Incontro" è un’iniziativa promossa dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e finanziata, nell’ambito del progetto MU.S.A. (Musica Sport e Accoglienza), con il Fei - Fondo europeo per l’integrazione dei cittadini di paesi terzi. Questo è un progetto di comunicazione e sensibili...

Buon compleanno al nostro fratello Charlie Chaplin
Centoventidue anni fa in una carovana di romanichals (i sinti/rom inglesi), il 16 aprile, nasceva sir Charles Spencer Chaplin, noto come Charlie Chaplin. Per ricordarlo Google, nella pagina principale del motore di ricerca, ha inserito un video con cui omaggiare l'attore, regista, scene...

Babel Film Festival, presentazione della seconda edizione
Giovedì 21 aprile 2011, alle ore 11.00, presso la sala conferenze della Società Umanitaria – Cineteca Sarda, viale Trieste 126 Cagliari si terrà la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del BABEL FILM FESTIVAL, concorso cinem...

 
Di Fabrizio (del 01/05/2011 @ 09:43:53, in blog, visitato 1619 volte)

Segnalazione di Elisabetta Gaudino



27 aprile 2011 - Interessante provocazione online: un sito mostra il potere delle parole quando sono usate in modo cattivo. Ma rievocando vecchi errori davvero se ne scongiurano di nuovi?

Poco più di un esercizio, a dire il vero, volto a illustrare il razzismo contro gli zingari, i rom e i nomadi. Un sito, riferisce il Guardian, provvede a sostituire, nei titoli che citano in modo dispregiativo alcune minoranze etniche, la parola Ebreo. Il sito si chiama jewify.org e sostituisce titoli come quello del Daily Express che dice "Rabbia contro l'invasione degli zingari" con il titolo "Rabbia contro l'invasione degli ebrei". Il sito, creato da Dale Farm Solidarity, vuole puntare l'attenzione contro il razzismo mostrato dai quotidiani e dai giornali contro Rom e Nomadi in generale.

CONDANNA – Dicono i fondatori del sito: "Se un ebreo commette un crimine, i quotidiani dicono che è il crimine di un ebreo? No di certo, ma è normale, se un crimine è commesso da un rom, definirlo il crimine di un rom. Questo condiziona la percezione di queste minoranze da parte dell'opinione pubblica, anche se non c'è alcuna prova che certi crimini debbano per forza essere commessi solo dai rom. Perché se uno sbaglia deve essere condannata tutta una comunità?"

MACABRO – Il razzismo contro gli ebrei ha un suono macabro, disturbante, ed evoca persecuzioni e sterminio di massa. Le autorità inglesi vogliono oscurare il sito, forse anche per via di queste considerazioni. "Il razzismo di ogni genere e tipo, incluso l'antisemitismo, è vivo e sta bene" sostengono i fondatori del sito. Noi cerchiamo solo di mostrare come sia odioso l'odio contro i nomadi attraverso la lente dell'antisemitismo, appunto." Certo veder trasformati i titoli dei giornali con frasi contro gli ebrei è scioccante. Vedere per credere.

 
Di Sucar Drom (del 05/05/2011 @ 09:45:43, in blog, visitato 1078 volte)

Roma, Settimana Santa: settimana dolorosa per rom e immigrati, inadeguata la risposta della Città
Nel cuore della Settimana Santa che precede la Pasqua, alla vigilia della beatificazione di Giovanni Paolo II, la Comunità di Sant'Egidio esprime stupore, preoccupazione e disappunto per le recenti scelte dell’Amministrazione di Roma Capitale nei confronti dei Rom e dei profughi giunti in quest...

Roma, le tre giornate di San Paolo
Hanno vinto i Rom. Sì, hanno vinto i Rom. È importante. Ed è importante che siano stati loro in gran parte gli artefici della vittoria, opponendo sino alla fine un pacato ma fermo rifiuto alla consueta proposta del Comune di Rom...

Brescia, tutti uniti: dosta!
Circa 500 persone, nonostante il maltempo e la giornata prefestiva, si sono ritrovati in piazza Loggia a Brescia sabato 23 aprile per poi muoversi in corteo nel centro di Brescia e partecipare alla manifestazion...

Gyöngyöspata (Ungheria), "gite pasquali" per difendere i rom...
E’ cominciata un po’ come da noi, con la nascita di un partito xenofobo e nazionalista sottovalutato e considerato come un caso di folklore. Ad ottobre l’equivalente del nostro termine...

Vicenza, + respect: pringiarasmi, percorso di formazione
L'associazione Sucar Drom terrà nel mese di maggio a Vicenza il corso di formazione “PRINGIARASMI, percorso di formazione per la conoscenza della cultura rom e sinta”. Il corso è all'interno del progetto “+ RESPECT”, fina...

Milano, il record razzista di De Corato: 501 sgomberi contro le famiglie rom e sinte
Cinque anni di tolleranza zero e di scarsi risultati. Per arrivare al record i vigili hanno mandato via 55 romeni dal cavalcavia Buccari e da altre due baraccopoli che rinasceranno altrove...

Milano, c'era una volta Triboniano
Tra poche ore sarà chiuso definitivamente lo storico campo rom regolare di via Triboniano: secondo gli agenti di Polizia municipale presenti sul posto, entro domani le famiglie dovranno lasciare il campo. Le operazioni, precluse ai giornalisti, stanno avvenendo sott...

Giovanni Paolo II, i migranti, i rifugiati e i rom
E' difficile in poche righe raccogliere e sviluppare il magistero di Papa Giovanni Paolo II sui migranti, rifugiati e i rom, tre volti contemporanei di esclusione e di povertà nelle nostre città, dal 16 ottobre 1978 al 2 aprile 2005, in un lungo periodo...

Maroni non capisce e sfida la Corte costituzionale
Il Ministro Maroni ci riprova a trasformare l'Italia in uno stato di polizia anche dopo la sentenza della Corte Costituzionale. Maroni a Milano ha affermato: "Presenterò un decreto legge sulla sicurezza urbana - ha spiegato Maroni - per ovviare al problema della sentenza della Corte costituzionale" che ha bocciato il potere di ordina...

 
Di Sucar Drom (del 25/05/2011 @ 09:39:23, in blog, visitato 1295 volte)

Corte costituzionale: incostituzionale la norma che attribuisce ai Sindaci il potere di emanare ordinanze in materia di incolumità pubblica e sicurezza urbana
Dopo le dichiarazioni del Ministro Roberto Maroni che ha annunciato di voler reintrodurre la norma che attribuisce ai Sindaci il potere di emanare ordinanze in materia di incolumità pubblica e sicurezza urbana, ritorniamo sul tema pubblicando il resoconto della sentenza a cura dell'ASGI...

Roma, la tragedia degli sgomberi è ricominciata
A Roma, dopo la tragedia di febbraio e l'intervento del Presidente Giorgio Napolitano, il Sindaco Gianni Alemanno ha iniziato a verificare la fattibilità per assicurare un alloggio alle diverse centinaia di persone che vivono ancora in baracche di fortuna. Si è pensato, ad esempio, di fare una tend...

La Giornata Internazionale della Famiglia
Il 15 maggio, mentre in tutto il Mondo si celebrava la Giornata Internazionale della Famiglia, il Comune di Roma e il Comune di Milano continuavano gli sgomberi contro le famiglie rom immigrate dalla Romania. L'unica soluzione offerta è quella di dividere le famiglie, offrendo un ricovero s...

Amnesty International 2011: i rom e sinti hanno continuato a subire discriminazioni
Pubblicato il Rapporto annuale di Amnesty International 2011, dedicato al coraggio delle persone che in ogni parte del Mondo si battono contro gli oppressori. Italia. Duro j'accuse nei confronti del nostro Paese: i rom e i sinti continuano a essere discriminati nel loro diritto...

Milano, il matto è Giuliano Pisapia o è Umberto Bossi?
Siamo quasi al termine di questa tornata elettorale e i rom diventano di nuovo protagonisti. Un destino da prima pagina, sempre in negativo e in particolare quando i nodi arrivano al pettine. Alle elezioni politiche 2008 era...

 
Di Sucar Drom (del 15/06/2011 @ 09:23:41, in blog, visitato 1272 volte)

SISTRI, rinviata l'entrata in vigore
Una intesa per rimodulare l’entrata in funzione del Sistri, il sistema di tracciabilità dei rifiuti speciali e pericolosi è stato raggiunto ieri a tarda sera fra il ministero dell’Ambiente e le principali organizzazioni imprenditoriali Confindustria e Rete Imprese. Lo comunica una nota del ministero dell...

Storie di donne rom fra tradizione e cambiamento
Luciana Tufana Editrice (distribuita da Mursia) ha dato alle stampe il libro di Paola Galli "Storie di donne rom fra tradizione e cambiamento" che registra la voce dalle donne rom, profughe dalla ex Yugoslavia, che vivono a Firenze nel villaggio del Poderaccio. Il libro tratta tematiche estremamente attuali all’interno del contesto della vita i...

Roma, presentazione del report "La casa di carta"
Lunedì 30 maggio 2011, alle ore 16:30, presso la Facoltà di Architettura dell'Università Roma Tre (via Madonna dei Monti 40, Roma), l'Associazione 21 luglio presenterà il report "La casa di carta", una ricerca approfondita...

Milano, Commissario Hammarberg: "sono rimasto scioccato"
Thomas Hammarberg, commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa, ha così commentato il suo recente viaggio in Italia: "Sono rimasto scioccato dall'uso fatto durante la campagna elettorale a Milano di messaggi xenofobi contro i rom, ma anche contro i musulmani"...

Milano, Giuliano Pisapia è il nuovo Sindaco e la gente in piazza canta: siamo tutti zingari
La vittoria di Giuliano Pisapia a Milano ha entusiasmato, ha commosso e ha accesso una luce di speranza in tutti i sinti e rom italiani. La Milano dell'odio, della paura, della violenza contro chi è diverso e in part...

Roma, il Papa riceve in udienza rom, sinti, manuches, kale, yenish e travellers d’Europa e d’Italia
Sabato prossimo, 11 giugno, alle 12 il Papa riceverà in udienza privata in Vaticano una delegazione di rom, sinti, manuches, kale, yenish e travellers europei. Lo rende noto il Pontificio consiglio per la pastorale dei migranti e degli itineranti. A...

Papa Benedetto XVI: mai più vessazioni contro i rom e i sinti
Il Papa nel discorso pronunciato di fronte ai circa 2mila sinti, kale, manouche, rom, jenisch ricevuti nell'aula Paolo VI in Vaticano: ''Mai più il vostro popolo sia oggett...

Seguire la strada indicata da Benedetto XVI
Ieri 11 giugno 2011 papa Benedetto XVI ha ricevuto la delegazione europea delle comunità rom, sinti, manuches, kale, jenish e travellers, in tutto circa 2 mila persone - in occasione di un pellegrinaggio di due giorni a Roma organizzato...

Benedetto XVI: la Chiesa cammina con voi
Venerati Fratelli, cari fratelli e sorelle! o Del si tumentsa! [il Signore sia con voi!] È per me una grande gioia incontrarvi e darvi un cordiale benvenuto, in occasione del vostro pellegrinaggio alla tomba dell’Apostolo Pietro. Ringrazio l’Arcivescovo Mons. Antonio Maria Vegliò, Presid...

Sinti e Rom in Udienza da Papa Benedetto XVI
Domenica undici giugno il Papa Benedetto XVI ha ricevuto in udienza 2000 sinti, rom, manouche, kalè e jenisch provenienti da tutta l'Europa. Per tutti hanno parlato tre persone: Pamela Suffer, Ceija Stojka (in foto) e Carlo Mikic...

 

Da FULOG

L'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni procede spedita verso il 6 luglio, data probabile di approvazione del regolamento su internet e diritto d'autore.

Il 6 luglio si colloca a ridosso dell'anniversario dell'indipendenza americana ( il 4 luglio) ma segnerà per il web italiano una data da ricordare per ben altri motivi rispetto a quelli "nobili" dei legislatori statunitensi.

Nel frattempo, guardate bene quello che è successo in questi giorni ( e quello che accadrà).

Caso numero 1.

Sono un'associazione di consumatori con un canale Youtube frequentato da migliaia di Consumatori.

Qualcuno chiama l'emittente televisiva Mediaset e le dice che ho messo sul mio canale due frammenti di video protetti da diritto d'autore.

Mediaset si attiva e segnala a Youtube la violazione del diritto d'autore (domani all'AGCOM).

Dove sono i Server di Youtube?

In Irlanda.

Ahia non si può fare la rimozione selettiva dei files perché i siti non sono in Italia.

Cosa si fa allora?

Si cancella l'intero canale su Yotube.

Fantadiritto?

No, è quello che è successo due mesi fa all'Unione Nazionale Consumatori, la più antica Associazione di tutela dei Consumatori, che si è vista dall'oggi al domani cancellare il canale sul quale erano presenti qualche spezzone di trasmissione di programmi Mediaset.

I video in questione denunciavano alle Iene e a striscia la notizia alcune truffe ai danni dei consumatori che sono poi stato oggetto di indagine della Magistratura..

Peraltro all'interno del canale c'erano anche video autoprodotti con campagne informative a favore di categorie disagiate.

Tutto sparito.

Puf!

Sulla base della segnalazione di violazione del diritto d'autore.

Ora, dal 6 luglio ad organizzare la "sparizione" sarà l'AGCOM con tutti i suoi ( potenti…) mezzi.

Caso numero 2

Guardate un po' qui cosa è successo:

"Vado in vacanza torno e metto un video su youtube con i filmini della scorsa estate per farli vedere agli amici… Un bel videomontaggio… macchiato dall'unica pecca di avere, in sottofondo e coperto dalle voci dei protagonisti, la hit di Shakira e di qualche altro artista… pochi secondi per ogni brano, giusto il primo loop del ritornello (tanto per ricordare i tormentoni estivi)…

Improvvisamente me li trovo CANCELLATI…!!

Youtube mi notifica questa mattina con una mail:

"Il tuo video Aprile Maggio 2010 potrebbe contenere materiale di proprietà o concesso in licenza da WMG.

Non è richiesta alcuna azione da parte tua; se ti interessa sapere come ciò influirà sul tuo video, visita la sezione "Corrispondenze ID video" del tuo account per ulteriori informazioni."


Poi di fatto il video non era stato cancellato, ma avevano tolto l'audio… Sembrava un muto di Charlie Chaplin

Ripenso ai vecchi 8mm, i SUPEROTTO di mio padre, quando faceva i montaggi con le pellicole e ci metteva in sottofondo INTERE canzoni dei Platters. Cosa sarebbero quelle scene di quando avevo 3 anni senza "Only You" o "Smoke gets in your eyes"… LA NOSTRA STESSA STORIA è composta dalla musica… Un po' come togliere le canzoni di battaglia agli eserciti o la canzone di amore alla scena di un bacio…"

http://avvangelogreco.blogspot.com/2010/12/youtube-ci-vuol-togliere-la-nostra.html

Anche questo già succede e succederà sempre di più a partire dal 6 luglio.

Caso numero 3

Il mio sito o il mio blog sono situati su server esteri.

"Posso stare tranquillo, io rispetto la legge sono un cittadino modello di cosa debbo preoccuparmi?".

E invece no.

PUF!

Il mio sito sparisce senza che io ne sappia nulla perché magari sono in vacanza oltre i cinque giorni.

E non ho ricevuto nulla, oppure perché per qualche motivo non mi è arrivata alcuna comunicazione.

Chiamo disperato il provider che non mi sa dare alcuna spiegazione.

Ma come può essere stato possibile?

Anche questo è successo nelle scorse settimane.

Per un errore dell'Amministrazione Americana ottanquattromila siti che non svolgevano alcuna attività illecita, siti di ricette di cucina, associazioni bocciofile, imprese e blog privati, organi di informazione on line sono scomparsi dall'oggi al domani, scambiati per siti pedopornografici e semplicemente cancellati senza preavviso.

Quando è stato scoperto l'errore migliaia di siti non sono più tornati on line, persi nell'inferno delle cancellazioni tecnologiche "mirate" e tutto ciò grazie ad una delle procedure tecniche che l'AGCOM italiana intende introdurre, ovvero l'inibizione dei DNS per i siti esteri, che impedirà a milioni di cittadini italiani di vedere tali siti, senza la consapevolezza del perché questo stia accadendo.

Semplicemente chi doveva presiedere a questa cancellazione ha sbagliato i DNS e PUF!

Sono scomparsi ottanquattromila siti e blog di informazione, marchiati dell'infamia della pedopornografia.

E ad agire lì è stato il Dipartimento della sicurezza interna statunitense, pensate quando a fare questa cosa sarà l'italica ed organizzata AGCOM!.

Chi risarcirà i blogger, i siti di informazione, le piattaforme di UGC che scompaiono in caso di errori?

A chi verranno addebitati gli errori dei titolari dei diritti che segnalano una violazione che non c'è, visto che non esiste alcuna sanzione per chi fa una notifica non basata sul diritto?

L'AGCOM non ha pensato di rispondere a nessuna di queste semplici domande.

Nel corso dei prossimi giorni indicherò tutti gli altri casi simili che vi invito a segnalarmi anche attraverso questo blog.

Buon 6 luglio!

Fulvio Sarzana di S. Ippolito

Studio Legale Roma Sarzana & Associati


ed ancora:

DELIBERA N. 668/10/CONS CHE METTE A RISCHIO LA LIBERTA' DI ESPRESSIONE VIA WEB (per info continua a leggere)

ESEMPIO DI TESTO DA INVIARE AI CONSIGLIERI AGCOM: è possibile spedire questo appello ai Consiglieri AGCOM ai seguenti indirizzi: c.calabro@agcom.it - a.martuscello@agcom.it - s.mannoni@agcom.it - e.savarese@agcom.it - r.napoli@agcom.it - n.dangelo@agcom.it - m.lauria@agcom.it - s.sortino@agcom.it - g.magri@agcom.it

"Vi chiediamo di astenervi dall'adottare la nuova regolamentazione numero 668 2010 che vi darebbe il potere di rimuovere contenuti da siti internet italiani e di chiudere i siti stranieri, se sospettati di violare il copyright. Nessuna decisione che sopprime la libertà della rete e i nostri diritti fondamentali di accedere alle informazioni può essere presa senza la decisione di un giudice. Vi chiediamo di rimettere la questione al Parlamento, come prevede la nostra Costituzione."

Cosa prevede la delibera [Tratto dalla sintesi di www.valigiablu.it] Secondo la delibera AGCOM, se il titolare dei diritti di un contenuto audiovisivo dovesse riscontrare una violazione di copyright su un qualunque sito (senza distinzione tra portali, banche dati, siti privati, blog, a scopo di lucro o meno) può chiederne la rimozione al gestore. Che, «se la richiesta apparisse fondata», avrebbe 48 ore di tempo dalla ricezione per adempiere. CINQUE GIORNI PER IL CONTRADDITTORIO. Se ciò non dovesse avvenire, il richiedente potrebbe, secondo la delibera ancora in bozza, rivolgersi all'Authority che «effettuerebbe una breve verifica in contraddittorio con le parti da concludere entro cinque giorni», comunicandone l'avvio al gestore del sito o del servizio di hosting. E in caso di esito negativo, l'Agcom potrebbe disporre la rimozione dei contenuti. Per i siti esteri, «in casi estremi e previo contraddittorio», è prevista «l’inibizione del nome del sito web», prosegue l'allegato B della delibera, «ovvero dell’indirizzo Ip, analogamente a quanto già avviene per i casi di offerta, attraverso la rete telematica, di giochi, lotterie, scommesse o concorsi in assenza di autorizzazione, o ancora per i casi di pedopornografia».

TESTO DELLA DELIBERA:
http://danielelepido.blog.ilsole24ore.com/files/delibera_668-10-cons.pdf

COSA POSSIAMO FARE
http://www.agoradigitale.org/nocensura

ULTERIORI INFORMAZIONI
http://sitononraggiungibile.e-policy.it/it/faq/

 
Di Sucar Drom (del 01/07/2011 @ 09:06:59, in blog, visitato 1288 volte)

Festival Khamoro, l'Alexian Group conquista Praga
L'Alexian group ha rappresentato l'Italia nella 13° edizione del Festival Internazionale Khamoro che si è svolto a Praga dal 22 al 28 maggio scorso, ottenendo un grande successo di critica e di pubblico sia durante la sfilata inaugurale per il centro della capitale...

Cronaca di ordinario razzismo
In questi giorni nel mio consueto lavoro di rassegna stampa per l'Istituto di Cultura Sinta mi sono imbattuto in una notizia da Milano e ho provato a confrontarla con altre due notizie simili che ho rintracciato, al contrario della prima, non senza difficoltà. I quotidiani sono: CronacaQui, la Gazzetta di Reggio e il...

Sant'Egidio: "Quella dei campi è una vergogna tutta italiana"
I campi sosta sono amati dai rom e dai sinti come, nel dopoguerra, le baracche di periferia dai calabresi o dagli abruzzesi, partiti a cercare fortuna nelle metropoli italiane. I pochi gruppi che qualche decennio fa ancora viaggiavano si sono sedentarizzati da tempo. Per l'opinione pubb...

Napoli, newsrom: informare senza pregiudizi
Oltre 100 giornalisti, studenti, operatori dell’informazione per l’ultimo appuntamento di Newsrom, informare senza pregiudizi. Un grande successo per l’iniziativa di sensibilizzazione sulle tematiche relative alle minoranze rom e sinte...

WikiLeaks, Ambasciata Usa preoccupata per l'offensiva contro i sinti e i rom
L'Espresso ha pubblicato alcuni stralci di un documento dell'ambasciatore Usa Ronald Spogli in cui si esprime preoccupazione per l'offensiva contro i sinti e i rom del Governo italiano nel 2008, l'anno delle impronte digitali. "La maggioranza di centrodestra considera la sicurezza un te...

Roma, Alemanno e la solidarietà razzista
E' iniziato e terminato giovedì 22 giugno lo sgombero delle famiglie rom, profughe dalla ex Yugoslavia, che da alcuni anni abitavano in in parcheggio in via Marchetti, alla Muratella. Durante le operazioni di sgombero erano presenti anche il Sindaco Alemanno, l'Assessore comunal...

Meeting Internazionale Antirazzista, i sinti e i rom sono esclusi
L'ARCI ha dato il via sabato scorso al Meeting Internazionale Antirazzista e come è di consuetudine nel programma non è previsto nessun intervento di sinti e rom o di organizzazioni sinte e rom. Ma naturalmente si parlerà di sinti e rom...

Mascarimirì in Gitanistan
Parlare di rom di questi tempi non è semplice. Specie se si vuol indagare approfonditamente il ruolo, imprescindibile e vitale, che hanno svolto nella rielaborazione e reinterpretazione delle tradizioni popolari dei luoghi d'Italia dove si sono stabiliti...

UE, strategie nazionali di integrazione dei rom e dei sinti fino al 2020
Un mese fa, il 13 maggio 2011, l'Unione Europea ha adottato le conclusioni sul "Quadro dell'UE per le strategie nazionali di integrazione dei Rom fino al 2020", in cui si invitano gli Stati membri a perseguire obiettivi in materia di istruzione, occupazione, assistenza sanitaria e alloggi...

Django's Clan in The Bibiena Concert
L'Istituto di Cultura Sinta è lieta di annunciare l'uscita del disco "The Bibiena Concert" del Django's Clan. Al decimo anno di attività del Django's Clan questo disco rappresenta ad un tempo una svolta e un grande racconto. La svolta del Django's Clan è il passaggio dalla storica...

 

Titolo
Quest'anno ci saranno le elezioni europee. Ti senti coinvolto:

 Per niente
 Poco
 Normalmente
 Abbastanza
 Molto

 

Titolo
La Newsletter della Mahalla
Indica per favore nome ed email:
Nome:
Email:
Subscribe Unsubscribe

 

********************

WIKI

Le produzioni di Mahalla:

Dicono di noi:

Bollettino dei naviganti:

********************


Disclaimer - agg. 17/8/04
Potete riprodurre liberamente tutto quanto pubblicato, in forma integrale e aggiungendo il link:
www.sivola.net/dblog.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. In caso di utilizzo commerciale, contattare l'autore e richiedere l'autorizzazione.
Ulteriori informazioni sono disponibili QUI

La redazione e gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post.
Molte foto riportate sono state prese da Internet, quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non hanno che da segnalarlo, scrivendo a info@sivola.net

Filo diretto
sivola59
per Messenger Yahoo, Hotmail e Skype


Outsourcing
Questo e' un blog sgarruppato e provvisorio, di chi non ha troppo tempo da dedicarci e molte cose da comunicare.
Alcune risorse sono disponibili per i lettori piu' esigenti:

Il gruppo di discussione

Area approfondimenti e documenti da scaricare.

Appuntamenti segnalati da voi (e anche da me)

La Tienda con i vostri annunci

Il baule con i libri Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.


Informazioni e agenzie:

MAHALLA international

Romea.cz

European Roma Information Office

Union Romani'

European Roma Rights Center

Naga Rom

Osservazione


Titolo
blog (2)
Europa (7)
Italia (6)
Kumpanija (2)
media (2)
musica e parole (4)

Le fotografie più cliccate


21/10/2020 @ 07:22:28
script eseguito in 53 ms

 

Immagine
 Gli amici sono partiti... di Fabrizio



Cerca per parola chiave
 

 
 

Circa 3920 persone collegate


InChat: per non essere solo un numero scrivete /n  e poi il vostro nome/nick

< ottobre 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             
Titolo
blog (506)
casa (438)
conflitti (226)
Europa (986)
Italia (1410)
Kumpanija (377)
lavoro (204)
media (491)
musica e parole (445)
Regole (348)
scuola (335)
sport (97)

Catalogati per mese:
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
BuongiornoQuesto messaggio è per gli individui, ch...
20/10/2020 @ 08:03:13
Di FRANCO
LEGGI UN MOMENTO QUESTA OFFERTA DI PRESTITO .... O...
07/10/2020 @ 20:34:53
Di Alesi Gallo
 

Locations of visitors to this page

Contatore precedente 160.457 visite eliminato il 16/08/08 per i dialer di Specialstat

 Home page © Copyright 2003 - 2020 Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS ® Open Source