Rom: polemica tra Sel e la giunta - Rom e Sinti da tutto il mondo

Ma che ci fa quell'orologio?
L'ora si puo' vedere dovunque, persino sul desktop.
Semplice: non lo faccio per essere alla moda!

L'OROLOGERIA DI MILANO srl viale Monza 6 MILANO

siamo amici da quasi 50 anni, una vita! Per gli amici, questo e altro! Se passate di li', fategli un saluto da parte mia...

ASSETTO VARIABILE

E' sospeso sino a data da destinarsi.

Le puntate precedenti sono disponibili QUI


Volete collaborare ad ASSETTO VARIABILE?
Inviate una
mail
Sostieni il progetto MAHALLA
 
  
L'associazione
Home WikiMAHALLA Gli autori Il network Gli inizi Pirori La newsletter Calendario
La Tienda Il gruppo di discussione Rassegna internazionale La libreria Mediateca Documenti Mahalla EU Assetto Variabile
Inoltre: Scuola Fumetti Racconti Ristorante Ricette   Cont@tti
Siamo su:  
Da maggio 2005 circa 6.000 post

La redazione
-

\\ Mahalla : Articolo
Rom: polemica tra Sel e la giunta
Di Fabrizio (del 21/02/2011 @ 09:32:59, in Italia, visitato 1319 volte)

Segnalazione di Sara Palli

PISA notizie - Botta e risposta tra il consigliere Scaramuzzino e l’assessore Maria Paola Ciccone in Consiglio Comunale

Breve ma importante discussione ieri (giovedì 17 febbraio) in Consiglio Comunale a Pisa sulla questione degli sgomberi dei campi rom nella nostra città. A porre il problema e a chiedere chiarimenti con un question time è stato il capogruppo in consiglio di Sinistra Ecologia e Libertà, Carlo Scaramuzzino. Quest'ultimo nel suo intervento ha ricordato la tragedia dei bambini morti a Roma citando le parole di preoccupazione espresse in questi giorni dal capo dello Stato, Giorgio Napolitano, in seguito a tale episodio.

"Chiediamo al Sindaco - spiega Scaramuzzino nella sua illustrazione - se considera giunto il momento per affrontare in sede consiliare una discussione complessiva sulla presenza dei cittadini rom nel nostro territorio, così come da lui stesso proposto nei mesi scorsi, in occasione di risposte date a interpellanze su fatti di cronaca che hanno coinvolto la popolazione rom. E se ritiene di poter soprassedere alla decisione di dare seguito agli sgomberi, in attesa dello svolgimento della seduta consiliare, nel corso della quale potrebbero essere esaminate soluzioni eque e solidali per le popolazioni rom in difficoltà".

Vista l'assenza del sindaco a causa di una indisposizione fisica, a rispondere al question time è l'assessore alle politiche sociali Maria Paola Ciccone. La risposta dell'assessore appare però molto risentita e polemica nei toni e nei contenuti per le questioni sollevate dal consigliere comunale.

"Esprimendo il mio dispiacere per quanto avvenuto a Roma, voglio ricordare che il comune di Pisa è uno dei pochi in Italia che ha messo a disposizione delle famiglie Rom 400 alloggi, cose che pochi comuni hanno fatto. Pisa non è quindi una città a cui si possono fare lezioni di accoglienza".

"Per primi - prosegue l'assessore - abbiamo denunciato le condizioni di vita dei campi abusivi in cui non si rispetta il diritto minimo alla salute dei bambini. Mantenere questi campi significa negare i diritti dell'infanzia".

Rispetto agli imminenti sgomberi, l'assessore precisa: "Stiamo facendo rispettare l'ordinanza fatta dal sindaco nel dicembre del 2009 e così chiuderemo in modo graduale gli insediamenti della Bigattiera e di via Maggiore di Oratoio, come previsto dal protocollo d'intesa triennale siglato un anno fa da Regione e Comuni della Zona Pisana. E continueremo a smantellare i nuovi accampamenti che sorgeranno sul territorio comunale perché sono luoghi pericolosi per la salute e la sicurezza di chi ci vive".

"Parallelamente - conclude la Ciccone - proseguiremo anche il lavoro con la Regione perché è importante che tutti facciano la loro parte per quanto riguarda l'accoglienza: a Pisa lo abbiamo già fatto ampiamente negli anni passati e continueremo a farlo. Ma non possiamo continuare da soli: se non si attivano anche gli altri, continueremo a essere il polo attrattore di ulteriori nuovi arrivi".

Per nulla soddisfatto delle risposte avute si dichiara il consigliere di Sel che nella sua replica afferma: "Tutte le mie domande sono state eluse. Avevo chiesto chiarimenti precisi riguardo al fatto se il sindaco, così come aveva annunciato negli scorsi mesi, fosse intenzionato ad affrontare la questione in un consiglio comunale ad hoc e quando questo si sarebbe svolto, ma al riguardo l'assessore non ha detto nulla, come nulla ha detto rispetto alle modalità di sgombero e agli interventi da parte dei servizi sociali nei confronti di coloro che abitano in questi campi che sarebbero stati predisposti".

"Il mio question time - conclude Scaramuzzino - è stato eluso dall'assessore che ha fatto una storia degli investimenti del comune di Pisa e del programma Città Sottili, che noi tra l'altro abbiamo sempre difeso da chi lo voleva chiudere, e non posso che prenderne atto".

Questo dibattito si intreccia anche con quanto avvenuto nella giornata di mercoledì in Consiglio Regionale con l'approvazione di una mozione da parte di tutti i partiti della maggioranza in cui si impegna la Giunta stessa a "predisporre un piano, corredato dalle risorse necessarie, per attivare ogni strumento utile a superare le attuali condizioni di pericolo e di degrado in cui versano uomini, donne e bambini di etnia Rom soggiornanti sul territorio toscano".

Soddisfazione è stata espressa al riguardo da parte di Rifondazione Comunista di Pisa per tale mozione e sulla base di questa si chiede una discontinuità da parte dell'amministrazione comunale di Pisa rispetto a come è stata fino ad ora affrontata la questione della presenza della comunità rom nel nostro territorio.

"Purtroppo alcune amministrazioni toscane, negli ultimi anni - afferma il segretario provinciale del Prc, Luca Barbuti - non hanno saputo resistere alla facile politica della "sicurezza", hanno creato e risolto falsi allarmi come quelli delle "invasioni" di nomadi e le politiche degli sgomberi hanno preso il sopravvento anche nelle nostre città e dintorni. Ma finalmente oggi il consiglio regionale della toscana, con un documento a firma di tutti i capigruppo di maggioranza, ha ristabilito quella dignità e umanità che ha sempre contraddistinto l'istituzione regionale".

"La Regione Toscana ha preso finalmente l'iniziativa sulla situazione dei Rom - prosegue Barbuti - e approvando il documento consiliare, si è impegnata per un'integrazione di queste persone. L'auspicio è che quello della Regione sia un esempio che tutte le istituzioni locali che sino ad oggi si erano lasciate trascinare dal "leghista pensiero" riflettano su cosa sta producendo la politica dell'espulsione, dello sgombero nel nostro paese e recuperino quella guida sociale, quella solidarietà e dovere legislativo che compete a chi fa parte di una comunità come quella Toscana storicamente dedita all'accoglienza, alla solidarietà, al rispetto dei diritti umani".

Da qui la federazione pisana del PRC rivolge un forte appello "all'amministrazione del Comune di Pisa, che negli ultimi mesi ha abbandonato questo senso di civiltà effettuando continui sgomberi nei campi di periferia. La speranza a questo punto è che, conseguentemente all'impegno assunto dalla Regione Toscana, l'amministrazione Filippeschi, sospenda gli sgomberi e tramite la Società della salute e il coinvolgendo dei tanti soggetti, primi tra tutti la comunità Rom che nel recente passato hanno contribuito al soddisfacente successo dei progetti di integrazione, si faccia trovare pronta a riattivare i percorsi di inclusione sociale quando la Regione avrà predisposto il piano".

Articolo Articolo Commenti Oppure (0) Storico >> Stampa Stampa

Titolo
Quest'anno ci saranno le elezioni europee. Ti senti coinvolto:

 Per niente
 Poco
 Normalmente
 Abbastanza
 Molto

 

Titolo
La Newsletter della Mahalla
Indica per favore nome ed email:
Nome:
Email:
Subscribe Unsubscribe

 

********************

WIKI

Le produzioni di Mahalla:

Dicono di noi:

Bollettino dei naviganti:

********************


Disclaimer - agg. 17/8/04
Potete riprodurre liberamente tutto quanto pubblicato, in forma integrale e aggiungendo il link:
www.sivola.net/dblog.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. In caso di utilizzo commerciale, contattare l'autore e richiedere l'autorizzazione.
Ulteriori informazioni sono disponibili QUI

La redazione e gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post.
Molte foto riportate sono state prese da Internet, quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non hanno che da segnalarlo, scrivendo a info@sivola.net

Filo diretto
sivola59
per Messenger Yahoo, Hotmail e Skype


Outsourcing
Questo e' un blog sgarruppato e provvisorio, di chi non ha troppo tempo da dedicarci e molte cose da comunicare.
Alcune risorse sono disponibili per i lettori piu' esigenti:

Il gruppo di discussione

Area approfondimenti e documenti da scaricare.

Appuntamenti segnalati da voi (e anche da me)

La Tienda con i vostri annunci

Il baule con i libri Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.


Informazioni e agenzie:

MAHALLA international

Romea.cz

European Roma Information Office

Union Romani'

European Roma Rights Center

Naga Rom

Osservazione


Titolo
blog (2)
Europa (7)
Italia (6)
Kumpanija (2)
media (2)
musica e parole (4)

Le fotografie più cliccate


25/02/2021 @ 03:47:30
script eseguito in 29 ms

 

Immagine
 6 maggio: Djurdjevdan - Herdelezi - la festa di san Giorgio... di Fabrizio



Cerca per parola chiave
 

 
 

Circa 1815 persone collegate


InChat: per non essere solo un numero scrivete /n  e poi il vostro nome/nick

< febbraio 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
             
             
Titolo
blog (506)
casa (438)
conflitti (226)
Europa (986)
Italia (1410)
Kumpanija (377)
lavoro (204)
media (491)
musica e parole (445)
Regole (348)
scuola (335)
sport (97)

Catalogati per mese:
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Buongiorno signore e signori.Sono un uomo d'affari...
23/02/2021 @ 11:04:09
Di Patrick
Buongiorno a tutti Sono un imprenditore che offro ...
23/02/2021 @ 10:59:47
Di Patrick
 

Locations of visitors to this page

Contatore precedente 160.457 visite eliminato il 16/08/08 per i dialer di Specialstat

 Home page © Copyright 2003 - 2021 Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS ® Open Source