Rom e Sinti da tutto il mondo

Ma che ci fa quell'orologio?
L'ora si puo' vedere dovunque, persino sul desktop.
Semplice: non lo faccio per essere alla moda!

L'OROLOGERIA DI MILANO srl viale Monza 6 MILANO

siamo amici da quasi 50 anni, una vita! Per gli amici, questo e altro! Se passate di li', fategli un saluto da parte mia...

ASSETTO VARIABILE

E' sospeso sino a data da destinarsi.

Le puntate precedenti sono disponibili QUI


Volete collaborare ad ASSETTO VARIABILE?
Inviate una
mail
Sostieni il progetto MAHALLA
 
  
L'associazione
Home WikiMAHALLA Gli autori Il network Gli inizi Pirori La newsletter Calendario
La Tienda Il gruppo di discussione Rassegna internazionale La libreria Mediateca Documenti Mahalla EU Assetto Variabile
Inoltre: Scuola Fumetti Racconti Ristorante Ricette   Cont@tti
Siamo su:  
Richiediamo chiarezza. Di Rom si parla poco e male, anche quando il tema delle notizie non è "apertamente" razzista o pietista, le notizie sono piene di errori sui nomi e sulle località

La redazione
-

Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Fabrizio (del 28/03/2006 @ 22:22:00, in blog, visitato 3583 volte)
Da ieri è quasi impossibile collegarsi alla Mahalla. Sembra che dipenda da un problema del server. Bisogna portare pazienza, nel frattempo ringrazio chi mi ha scritto per avere informazioni.
Qui un'ipotesi di cosa possa essere successo.
 
Di Fabrizio (del 20/03/2006 @ 09:34:02, in blog, visitato 1486 volte)

Dal vostro agente speciale. Milano e Cologno Monzese, estrema periferia nord est. Tra le due sponde del fiume Lambro, un concitato dialogo sul filo del telefonino:

  • Jagoda? Sono X...

- Che vuoi?

  • Come va la famiglia? Tutto bene?

- E da quando ti preoccupi della mia famiglia? Dimmi cosa vuoi.

  • Non fare così, t'ho sempre aiutata. Senza di me non avresti potuto aprire un banchetto davanti agli studios.

- Ho capito: qualcuno s'è lamentato che i miei panini con la peperonata sono troppo pesanti. Vuoi che tolgo il pejote?

  • Senza, non li mangerebbe più nessuno! Dovresti conoscere i nostri gusti. Non ti preoccupare, i panini vanno fortissimo.

- C'è un altro carico di stagisti da mandare nei campi per fare il solito apprendistato di tv-verita?

  • No, che poi non sappiamo più dove metterli e alla fine sono costretti ad imparare un lavoro vero!

- Che scena penosa...

  • Non me lo dire! E' che... avevo bisogno di un favore, un grosso favore!

- Volentieri. Non si nega mai un favore a chi vincerà le elezioni.

  • Vedi, è proprio qui il punto. Ora tutte le bocche sono cucite e nessuno si scopre. Ma credo che "quello" sia impazzito. E se si perdesse?

- Mi sembra che dicesse che gli imprenditori DEVONO essere ottimisti!

  • Sì, manca poco che dichiari guerra all'Olanda! E' uscito pazzo, ti dico. Ma mi raccomando: acqua in bocca. Guarda, ti sembra che la Lucia l'avrebbe trattato in quel modo, se non sapesse che il vento sta per cambiare? Quella ci vedrà anche storto, ma a naso non la batte nessuno!

- Devo confessartelo: lavoro anche con la concorrenza. Mi chiese una sfera di cristallo tanto tempo fa.

  • Ti capisco, tutti dobbiamo campare. Senti, qui da noi il clima si è fatto pesante sul serio. I panini, non potresti avvolgerli col Corriere o col Sole 24 Ore? Anzi, aggiungici anche la Gazzetta, prima che scoprano che anche quello è un giornale comunista.

- Se vuoi, posso persino trovarti qualche vecchio numero di Repubblica. Basta pagare.

  • Ti ringrazio. Se non ci fossi tu...

- Mi sembra di annusare che le richieste non finiscono qui...

  • Guarda, mi vergogno un po', ma devo pensare anche alla mia di famiglia. Lunedì 10, facci trovare un elicottero col serbatoio pieno e dei passaporti in ordine.

- Non ti preoccupare, sarà fatto. Chi resterà negli studios?

  • Forse neanche Emilio. Magari, qualche incaricato della sicurezza.

- Affare fatto. In cambio procurami le cassette della prima serie di Dallas, e un paio di carrelli dolly, che dobbiamo usarli per potare gli alberi.

 
Di Fabrizio (del 14/03/2006 @ 15:11:19, in blog, visitato 1588 volte)

Crisi idrica nel nordest milanese. Da questa mattina Tikla e tutti i suoi sono immersi in un grande pentolone, a strofinarsi con cura la polvere di decenni.

Zio Kalderosh sta provandosi il vecchio vestito blu del suo matrimonio.

Riporto, via Mirumir:

"La visione del primo confronto televisivo tra il nostro presidente Silvio Berlusconi e Romano Prodi (in onda martedì 14 marzo alle ore 21 su Raiuno) è una bella occasione per continuare l'azione di motivazione e di recupero degli elettori indecisi.
Invita a casa tua qualche amico "tiepido" o indeciso, per vedere e commentare insieme il confronto. È un ottimo modo per stare insieme e per contribuire a consolidare la nostra inesorabile rimonta..."
Dall'inesorabile sito di Forza Italia.

Sì vabbé, ma che si mangia???

 
Di Fabrizio (del 13/03/2006 @ 10:08:44, in blog, visitato 1646 volte)

Sul termine Mahalla (o Mahala: i puristi non hanno ancora deciso quale sia la forma giusta), avevo dato una prima spiegazione lo scorso 25 maggio.
Più recentemente avevo aggiunto delle informazioni che mi arrivavano dall'Egitto, dove avrebbe avuto origine e sussiste tuttora in altre forme.
L'ultimo spiritoso contributo arriva da Ernesto Rossi:

MAHALA le s.f. 1 periferia, borgata; de – triviale/volgare/da piazza/plateale 2 plebe, gentaglia; popolazione di una borgata

mahalagioaicăe s.f. (peggiorativo) ciana, comare, pettegola, donna volgare; donnaccia

mahalagism s.n. 1cianata, ciarla, pettegolezzo 2 becerata, comportamento triviale 3 parolaccia

mahalagiu -i s.m. 1 (raro) abitante di borgata 2 (per estensione) villanzone, tanghero, becero

(da Dicţionar Român – Italian, di Doina Concrea Derer. 2002, Bucureşti, Editura 100+1 Gramar)

Nota: le lettere sottolineate portano l’accento tonico, che in romeno non s’indica graficamente.

Le mahalà erano i quartieri periferici delle città romene, prima di tutte di Bucarest, prevalentemente abitate, quando non esclusivamente da Rom. Furono distrutte durante il regime di Ceauşescu, nell’ambito di un programma di risanamento e ammodernamento. Ma ai loro abitanti furono date le case popolari.

Commento: nessuna novità. Basta cercare zingaro sul vocabolario d’italiano.


...insomma, tranquilli che siamo tutti brava gente!
 
Di Sucar Drom (del 28/02/2006 @ 08:01:37, in blog, visitato 2267 volte)
(cliccare sulle immagini per leggere l'articolo completo)

Lunedì 27 febbraio suonerà a LA PALMA CLUB
Ivo Papasov & His Wedding Band
alle ore 22.00 in via Giuseppe Mirri n.35, ingresso euro 10.

Il concerto è in calendario nella manifestazione
ROMABALKAN FESTIVAL 2006
Settimana della Cultura Bulgara
a Roma dal 26 febbraio all’1 marzo 2006.

Per i suoi fans Ivo Papasov, musicista rom, è "il Re della wedding music...



Giovedì 23 febbraio un nuovo sgombero ha colpito la Minoranza Etnica Lingistica Europea dei Rom Rumeni.

E' infatti stato sgomberato dalle forze dell'ordine il "campo nomadi", su sollecitazione dei vicini di casa.

In totale sono state abbattute dalle ruspe quattro costruzioni abusive situate in una zona boschiva di via Roma.

All’interno di esse trovavano rifugio dive...



Sono duri a morire, e di certo in una società bombardata dall'informazione come la nostra, trovano nuova linfa, nella marea di notizie, quelle leggende metropolitane e bufale che pure presso le nostre latitudini non mancano.
Negli ultimi anni però sulla rete sono nati parecchi siti con l'intento di smascherare queste nozioni comuni, le quali, affermate e ripetute, acquistano credibilità e po...



Un interessante articolo è stato pubblicato da AidaNews sul carnevale di Venezia. Naturalmente tra una sfilata di maschere, spettacoli con musica, danza e recite c'è il tempo per criticare l'attuale Giunta comunale che non scaccia alcune povere donne rom che chiedono l'elemosina.
Secondo la contessa Frattini dalle Voglie, questi "mendicanti" sono "tutti della stessa tribù di zingari"...


In questi giorni, fino a domenica 5 marzo si tiene a Formigine (Provincia di Modena) un carnevale molto particolare e diverso da quello di Venezia.
Il carnevale, ogni anno, rivive un'antica leggenda che descrive la nascita di questa cittadina, intorno al 980 (e questa data metterebbe in crisi tutta l'attuale storiografia sulle popolazioni sinte e rom) con l'arrivo e la sedenterizzazione di un g...


Il Comune di Treviso ha presentato in Regione Veneto il progetto per la realizzazione di un nuovo "campo nomadi".

Il campo dovrà accogliere i Sinti, i Rom e i Giostrai che sono insediati in vari terreni sul territorio comunale. Il nuovo "campo" sarà precluso a chi è "itinerante".

Il progetto prevede il concentramento di circa cento persone in un sito inq...


Il Ministero della Pubblica Istruzione ha reso pubblico il 16 febbraio il documento: linee guida per l'accoglienza e l'integrazione degli alunni stranieri.

Secondo il Direttore Generale, Maria Moioli, il documento descrive le azioni per l'accoglienza e l'integrazione degli alunni stranieri, condotte con la collaborazione dei Referenti regionali e del Gruppo nazionale di lavoro per l ...



Sabato 1 e domenica 2 aprile 2006 a Magione (Perugia)
nel teatro Mengoni a Ballet 2006,
si terrà la manifestazione
Flamenco e Khatak
Viaggio nel ritmo dall’India alla Spagna

Ideato da Rossella Fanelli con musiche tradizionali indiane e flamenchi.


Lo spettacolo si ispira a quel particolare evento storico, stratificatosi nei secoli, del lungo cammino che i Kalé spa...


Di sicuro all'integrazione non si arriva attraverso miracoli, veri o falsi che siano, ma nemmeno attraverso false ideologie, assistenzialismo indiscriminato, ambigui aiuti che rischiano di diventare, seppur in chiave moderna, un qualcosa di pericolosamente simile all'antico "commercio di schiavi".

Ho provato a leggere su un qualsiasi dizionario il significato del termine "int...
 
Di Fabrizio (del 22/02/2006 @ 01:54:42, in blog, visitato 1488 volte)

Da qualche mese tre disperati stanno improvvisando una sceneggiatura interattiva. Un gioco, forse.

Il medesimo concetto, potete applicarlo con Zajedno/Insieme e soprattutto, potete contribuire a cambiare quello che sembrava già scritto. Io non so se qualcuno ha risposto al primo appello di Aleksandra (che tra l'altro fa anche commenti sempre interessanti e spero che mi perdoni per il paragone poco rispettoso tra lei e un gioco), ma nel frattempo ho seguito l'evolversi della situazione di Fatima (lo ripeto, in Mahalla amiamo le storie) e mi sembra giusto ricordarvi che finalmente ci sono anche buone notizie.

Eccole:

E ' ARRIVATO IL FORNO-STUFA !!!

Grazie ai primi aiuti arrivati abbiamo comprato il forno-stufa a legna per Fatima e la sua famiglia, che da oggi potrà scaldarsi e cucinare; non mancano pentole, stoviglie, vasca per il bagno dei bambini ed altro...

ORA E' UN'ALTRA COSA....

Fatima e i suoi fratellini fanno festa...ancora un pò di pazienza e la stufa sarà messa in funzione !!!!

naturalmente, linkando il titolo ci sono anche le immagini...

 
Di Fabrizio (del 20/02/2006 @ 09:17:07, in blog, visitato 1509 volte)
Un precedente scambio di commenti (e anche qui) con Alessandra, è continuato per email.
Ci siamo scambiate opinioni su situazione di emergenza e, come dire, progetti condivisi?
Credo che alcuni suoi spunti siano interessanti per molti:

So benissimo che ci sono purtroppo moltissime gravi situazioni e che sarebbe utopico seguirle tutte; qui ci sono molti casi di grave disagio anche nella comunità maggioritaria serba che a vari livelli soffre ancora le conseguenze del conflitto. In questi giorni, oltre a seguire Fatima, stiamo provando ad aiutare una signora serba con una bambina disabile nata senza i piedini, costretta su una carrozzina, senza amici e che tra poco sarà sottratta alla madre dai servizi sociali perchè non ha più diritto di lavorare part-time e dovrà scegliere di dare le dimissioni e morire di fame con sua figlia o lavorare a tempo pieno ed affidare la bambina ad un istituto. Era solo un esempio...bambini mutilati o nati deformi a causa della radiazioni di uranio impoverito, orfani, rapiti, venduti, malati senza possibilità di essere curati, abbandonati, abusati...
caro Fabrizio, se questo non è l'inferno ci somiglia molto...
Saluti di Pace

Sempre sua la segnalazione da:

La miseria dell’handicap in Serbia

16.02.2006
Nessuno conosce il numero esatto delle persone con handicap che in Serbia vivono in istituti. Queste strutture sono sovrappopolate, con scarso personale, a volte senza medici né medicine. I bambini che vi entrano spesso ci restano per tutta la vita. Viaggio nel mondo del grande oblio
Di Marija Vidic, Vreme, 21 gennaio 2006

Traduzione di Persa Aligrudic (Le Courrier des Balkans) e di Rosita Zilli e Marco Furfaro per Osservatorio sui Balcani
La strada che porta all’istituto di Kulin è molto ripida e spesso inaccessibile in inverno a causa della neve, ragione per cui vengono fatti grossi rifornimenti di gasolio in modo...
continua

e ancora:

Da noi a Prokuplje mancano del tutto strutture che possano accogliere persone anche con lievi handicap che non avrebbero necessità di stare in istituto; come ti dicevo l'altra volta, una bambina nata senza piedi ma per il resto normale, sarà per questo motivo allontanata dalla madre; sto cercando di raccogliere informazioni sul caso per vedere se in qualche modo posso evitare questa separazione, magari offrendo alla madre di portare la bimba al nostro asilo quando va al lavoro; i bambini rom non la discriminerebbero come fanno quelli serbi. Mi ha commosso vederla in tv e sentirle dire "nessuno vuole giocare con me"...
Ciao
Ale

email - il blog
 
Di Fabrizio (del 19/02/2006 @ 12:11:56, in blog, visitato 1574 volte)

da:

Vestiti da Calderai (Caldereros) intonano canzoni tradizionali durante la processione a San Sebastian del 4 febbraio 2006. La sfilata ricorda l'arrivo in città dei Rom dall'Ungheria, che erano dediti alla riparazione di utensili di cucina. La manifestazione coincide con la proclamazione del carnevale.  REUTERS/
 
Di Fabrizio (del 19/02/2006 @ 03:25:48, in blog, visitato 1383 volte)
Ho ritrovato un appello del 18 dicembre su Nordic_Roma.
Sì, proprio le vignette danesi... scusate la somma ignoranza, ma non capisco il motto bestiale di rabbia che esplode a febbraio. Eppure, le vignette sono del settembre scorso e quella lettera era di una civiltà estrema. Perché si è perso il tempo allora e come mai la crisi è esplosa in tutta la sua violenza nell'arco di una settimana?
Bastano 5 minuti di televisione per provocare 11 morti, ma credo che tutti sappiano sbottonarsi una camicia da soli, facendo meno danni. Insana nostalgia di censura, la mia?
Forse, ma vorrei vederlo un ministro espropriato della TV e dei giornali, a comunicare via blog.
Due ultime cose dedicate al diritto di satira nel continente di Voltaire, QUI.
 
Di Fabrizio (del 16/02/2006 @ 12:59:37, in blog, visitato 1628 volte)
Cliccando sui titoli potete anche vedere le riprese. Contattare Aleksandra

APPELLO PER FATIMA - AGGIORNAMENTO 09-02-2006 - 09:13
Ci vorrà del tempo perchè Fatima possa tornare a sorridere come prima dopo che il fuoco ha devastato il suo corpicino, ma sta già un pò meglio. Purtroppo le condizioni abitative sono tali da mettere a rischio il processo di guarigione: le ferite possono facilmente infettarsi e Fatima potrebbe trovarsi di nuovo in pericolo di vita....
ASPETTANDO FATIMA !!!! 09-02-2006 - 19:07
I bambini dell'asilo aspettano Fatima per giocare ed imparare insieme; tutti noi l'aspettiamo e sognamo per lei un nuovo futuro, in cui non sia più costretta a cercare il cibo fra i rifiuti, in cui possa andare a scuola, imparare, trovare un lavoro dignitoso...

Con un piccolo aiuto si potrebbe fare molto !
Contattaci !!!!!


LA "CASA" DI FATIMA (esterno) 15-02-2006 - 08:24
Ieri pomeriggio abbiamo parlato con la mamma di Fatima, per chiederle oltre al letto e alla stufa di che cosa ha bisogno in casa...manca praticamente tutto, non c'è un tavolo, nè stoviglie, pentole, praticamente vuota; non c'è nemmeno un vero tetto, l'umidità filtra dappertutto; non c'è pavimento, la terra è sommariamente coperta da un vecchio tappeto e da stracci e vecchie coperte, e li dormono genitori e bambini (continua)

LA CASA DI FATIMA (interno) 15-02-2006 - 08:31
Abbiamo misurato la baracca per vedere come poterla arredare, come renderla più accogliente ed igienica...nei prossimi giorni cominceremo i "lavori"; Fatima ci chiama "angeli", ma noi siamo solo intermediari che donano un pò del loro tempo. I veri "angeli" sono tutte le persone che rendono possibilie il nostro lavoro attraverso le donazioni. CONTINUATE A SUPPORTARCI !!!!!
 

Titolo
Quest'anno ci saranno le elezioni europee. Ti senti coinvolto:

 Per niente
 Poco
 Normalmente
 Abbastanza
 Molto

 

Titolo
La Newsletter della Mahalla
Indica per favore nome ed email:
Nome:
Email:
Subscribe Unsubscribe

 

********************

WIKI

Le produzioni di Mahalla:

Dicono di noi:

Bollettino dei naviganti:

********************


Disclaimer - agg. 17/8/04
Potete riprodurre liberamente tutto quanto pubblicato, in forma integrale e aggiungendo il link:
www.sivola.net/dblog.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. In caso di utilizzo commerciale, contattare l'autore e richiedere l'autorizzazione.
Ulteriori informazioni sono disponibili QUI

La redazione e gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post.
Molte foto riportate sono state prese da Internet, quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non hanno che da segnalarlo, scrivendo a info@sivola.net

Filo diretto
sivola59
per Messenger Yahoo, Hotmail e Skype


Outsourcing
Questo e' un blog sgarruppato e provvisorio, di chi non ha troppo tempo da dedicarci e molte cose da comunicare.
Alcune risorse sono disponibili per i lettori piu' esigenti:

Il gruppo di discussione

Area approfondimenti e documenti da scaricare.

Appuntamenti segnalati da voi (e anche da me)

La Tienda con i vostri annunci

Il baule con i libri Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.


Informazioni e agenzie:

MAHALLA international

Romea.cz

European Roma Information Office

Union Romani'

European Roma Rights Center

Naga Rom

Osservazione


Titolo
blog (2)
Europa (7)
Italia (6)
Kumpanija (2)
media (2)
musica e parole (4)

Le fotografie più cliccate


11/07/2020 @ 16:47:44
script eseguito in 54 ms

 

Immagine
 1995 - redazione del bollettino per le scuole IL VENTO E IL CUORE... di Fabrizio



Cerca per parola chiave
 

 
 

Circa 603 persone collegate


InChat: per non essere solo un numero scrivete /n  e poi il vostro nome/nick

< luglio 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             
Titolo
blog (506)
casa (438)
conflitti (226)
Europa (986)
Italia (1410)
Kumpanija (377)
lavoro (204)
media (491)
musica e parole (445)
Regole (348)
scuola (335)
sport (97)

Catalogati per mese:
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Testimonianza su come è stata trasformata la mia v...
20/06/2020 @ 17:12:08
Di Giulia Chiara
BTC INVESTMENT FUNDING                            ...
19/06/2020 @ 07:15:09
Di BRC INVESTMENT FUNDING
 

Locations of visitors to this page

Contatore precedente 160.457 visite eliminato il 16/08/08 per i dialer di Specialstat

 Home page © Copyright 2003 - 2020 Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS ® Open Source