Rom e Sinti da tutto il mondo

Ma che ci fa quell'orologio?
L'ora si puo' vedere dovunque, persino sul desktop.
Semplice: non lo faccio per essere alla moda!

L'OROLOGERIA DI MILANO srl viale Monza 6 MILANO

siamo amici da quasi 50 anni, una vita! Per gli amici, questo e altro! Se passate di li', fategli un saluto da parte mia...

ASSETTO VARIABILE

E' sospeso sino a data da destinarsi.

Le puntate precedenti sono disponibili QUI


Volete collaborare ad ASSETTO VARIABILE?
Inviate una
mail
Sostieni il progetto MAHALLA
 
  
L'associazione
Home WikiMAHALLA Gli autori Il network Gli inizi Pirori La newsletter Calendario
La Tienda Il gruppo di discussione Rassegna internazionale La libreria Mediateca Documenti Mahalla EU Assetto Variabile
Inoltre: Scuola Fumetti Racconti Ristorante Ricette   Cont@tti
Siamo su:  
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare

Federico Fellini
-

\\ Mahalla : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Fabrizio (del 02/06/2009 @ 08:52:35, in scuola, visitato 1429 volte)

Segnalazione di Flora Afroitaliani

I bambini Rom lottano per rompere le barriere di segregazione in un piccolo paese transilvano.

Girato in due anni, il film si focalizza su tre scolari rom - Alin, Beniamin e Dana - messi nella scuola regolare. Pesano su di loro l'estrema povertà e una eredità di analfabetismo, Alin e Beniamin lottano per essere accettati. Dove Alin esita nella disperazione e nell'isolamento, Beniamin cerca opportunità per dimostrare se stesso. Gli insegnanti, che si sono risentiti del carico con l'integrazione senza supporto supplementare, vorrebbero vederli tornare nella scuola segregata, ma i due trovano la forza di rimanere nell'amicizia con i loro compagni rumeni. Tuttavia, Dana, giovane donna dalle grandi speranze, è guidata dalla tradizione ad un matrimonio precoce e abbandona la scuola per diventare madre.

Discendenti di schiavi, i Rom rumeni, come molti dei dieci milioni di Rom in Europa, vivono in povertà ai margini della società. I loro bambini spesso vanno in scuole separate che non offrono futuro. "Our School" documenta uno dei primi sforzi di integrazione scolastica a seguito della decisione della Corte Europea sui Diritti Umani che ripeteva quello di Brown contro il Ministero dell'Istruzione negli USA.

Alla base, "Our School" mostra come i principi dei diritti umani e le buone intenzioni politiche agiscono [...] nelle vite quotidiane di diversi bambini rom e no, direttamente coinvolti da loro. Offre uno sguardo ravvicinato al ruolo che il contesto locale, la storia e la cultura giocano nel complicare e distorcere le dinamiche e i risultati, persino degli sforzi più fondamentali e benigni per il cambiamento. Nel fare ciò, il film intende guidare gli educatori, i decisori ed il pubblico in generale attraverso le intricate politiche di integrazione - non solo per i Rom, ma per una vasta selezione di minoranze discriminate - e per assistere la politica nello sviluppare strumenti adeguati ed adattabili per migliorare l'accesso all'istruzione delle minoranze escluse di tutto il mondo.

Nel contempo, raccontando una commovente storia umana, il documentario spera di estendere la consapevolezza della segregazione oltre un piccolo circolo di attivisti, mobilizzare nuove energie in un momento che è maturo per il cambiamento. Intende fornire una piattaforma per un più ampio movimento desegregazionista tramite una strategia basata sul web che collega il pubblico agli attivisti ed ai donatori.

La Fan Page su Facebook [link]

Produttore:
Mona Nicoara (Producer/Director), Miruna Coca-Cozma (Co-Director), Ovidiu Marginean (Director of Photography), Jonathan Oppenheim (Editor), Erin Casper (Associate Editor)
Premi:
We are funded in part by the generous support of:

The Sundance Documentary Fund
http://www.sundance.org/

The Open Society Institute
http://www.soros.org/initiatives/roma

The Roma Education Fund
http://romaeducationfund.hu/

UNICEF
http://www.unicef.org/

Fiscal sponsors:

Romani CRISS
http://romanicriss.org/

The Independent Feature Project
http://www.ifp.org/

Additional support:

Independent Film Week http://www.independentfilmweek.com/

The Good Pitch at HotDocs
http://britdoc.org/real_good/pitch/

Institute of Documentary Film
http://www.docuinter.net/

Articolo Permalink Commenti Oppure (0)  Storico >>  Stampa Stampa
 
Di Fabrizio (del 01/06/2009 @ 09:48:16, in Italia, visitato 1659 volte)

Ricevo da Paolo Cagna Ninchi* per Upre Roma

I Rom e i Sinti, presenti sul territorio nazionale dal 1400, sono portatori di una propria cultura che si esprime in una lingua autonoma, il romanès. Hanno mantenuto le loro caratteristiche identitarie nonostante siano stati oggetto di costanti discriminazioni, fino allo sterminio nei campi di concentramento. Oggi siamo in presenza di una evidente disparità di condizioni per lo stato di inferiorità nella considerazione pubblica e nella condizione giuridica delle comunità rom e sinte, per le quali sono stati disposti perfino speciali regolamenti che ne limitano diritti e libertà personali. È necessario quindi ridurre questo stato di disparità agendo su diversi fronti, quello sociale, quello culturale e quello istituzionale. Su quest’ultimo è necessaria una legge che riconosca ai rom e ai sinti lo statuto di minoranza etnica e linguistica come è per altre minoranze presenti sul territorio nazionale. Quindi proponiamo un aggiornamento della legge relativa, la 482/1999, utilizzando però il percorso di legge di iniziativa popolare per tre ragioni.

1. È decisivo che le comunità rom e sinte condividano questa proposta e svolgano un loro ruolo attivo in questa che è una vera e propria consultazione popolare.

2. La scelta della legge di iniziativa popolare è occasione per coinvolgere la società, sia quella attenta ai problemi del rapporto con le etnie e le culture diverse, sia, soprattutto, per confrontarsi con quella parte che esprime pregiudizio e razzismo.

3. È importante infine la considerazione che il legislatore deve avere nei confronti della volontà popolare, rispettando il dettato e lo spirito della nostra Costituzione.

PS: Sulla modalità e gli appuntamenti per la raccolta di firme, vi informeremo al più presto. Chi volesse aderire a questa iniziativa, può comunicarlo qui o scrivendo a upre.roma@sivola.net indicando il proprio nome, cognome, città di residenza ed eventuale associazione di cui fa parte. Naturalmente, potete aggiungere commenti e suggerimenti. Esiste anche una pagina web provvisoria: http://www.sivola.net/proposta_di_legge.htm

* (Paolo Cagna Ninchi è candidato alle elezioni provinciali nella lista UN'ALTRA PROVINCIA che fa parte della coalizione con PRC e PdCI che sostiene MASSIMO GATTI presidente. Collegio MILANO Centro – Storico)

Articolo Permalink Commenti Oppure (0)  Storico >>  Stampa Stampa
 
Di Fabrizio (del 01/06/2009 @ 09:27:09, in Europa, visitato 1645 volte)

Ricevo da un amico il testo che segue, col permesso di pubblicarlo (ho eliminato tutti i riferimenti personali per rispetto alla privacy). Lascio a lui la parola:

Cari amici,

Questa volta vorrei chiedervi dei consigli per un caso personale che mi ha colpito all'improvviso, ma che probabilmente non è unico...

Il caso sembra un esempio del tipo "americano"=salute come bene di consumo, non diritto del cittadino, che si sta diffondendo nell'Occidente, in parole semplici: paga o crepa!!, che probabilmente non è l'unico...

Un mese fa ho ripreso un contatto con una donna, Rom Romena, che ho conosciuto circa un anno fa. Ci siamo dichiarati finalmente in modo chiaro e lei stava arrivando a Milano quando è colpita da un altro attacco dei reni che l'ha portata in ospedale a Bucarest. La hanno cominciato a curare e ricercare: risultava di essere necessario urgentemente un intervento; visto che è Rom volevano un pagamento in anticipo... se no, non c'era niente da fare che mandarla a casa...

Ho pagato io. Il risultato dell'intervento (più pesante del previsto): un rene "seccato" (fuori servizio), l'altra funziona al massimo per 50%. L'unica soluzione secondo l'ospedale è un trapianto, da pagare in anticipo (e qua parliamo di almeno 6-7000 mille euro che non ho)

Vorrei chiedervi dei consigli sul caso; finalmente so che sta nell'ospedale "Judetian Spital" a Bucarest (almeno so in quale ospedale sta... non riesco a trovare i dati adatti per prendere contatto con l'ospedale... ne avete mai sentito parlare!??)

Vi racconto un attimo come l'ho sentita oggi (29 maggio ndr):
Stava male, il medico aveva chiesto di nuovo dei soldi per le cure, cosa che crea ovviamente una tensione enorme (come 'compenso' le danno ogni sera dei calmanti, così dorme). Io vorrei che la non disturbassero con le domande finanziarie: sembra quasi un ricatto, giocando con la sua salute, e che facciano le domande direttamente a me.

Non è che ho ancora molti soldi, però almeno lei può stare più tranquilla e io posso innervosirmi per la ricerca dei soldi...

Pensate che sia possibile di liberarle almeno di quello peso finanziario!??

La dirò stasera che voglio parlare con un medico che sta facendo la terapia, chiederò un madrelingua romeno ad assistermi quando chiamo. Devono mandarmi le carte ecc.

Non so... vedo nero... portarla nel suo stato attuale in Italia sarà difficile (ma meglio se prendiamo in considerazione che qua ci sono io, i suoi genitori e un altro fratello e non sarà sicuramente essere trattata peggio di là...). Sarò molto contento ad effettuare il matrimonio che vogliamo tutti e due

Ho chiamato la Caritas [magari hanno qualche contatto in Bucarest] ma sono già chiusi..

Parlerò con una amica che lavora nell'ospedale San Paolo e con la gente dell'Ambulatorio popolare

Lunedì avrò tutta la giornata ad impegnarmi, mercoledì comincerò a fare un tirocinio per il corso che sto facendo...

Magari vi viene qualche altra idea..

Saluti!!!!

Chi avesse suggerimenti o potesse fornire aiuto, può rispondere nei commenti o inviarmi una mail a info@sivola.net

Articolo Permalink Commenti Oppure (0)  Storico >>  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8

Titolo
Quest'anno ci saranno le elezioni europee. Ti senti coinvolto:

 Per niente
 Poco
 Normalmente
 Abbastanza
 Molto

 

Titolo
La Newsletter della Mahalla
Indica per favore nome ed email:
Nome:
Email:
Subscribe Unsubscribe

 

********************

WIKI

Le produzioni di Mahalla:

Dicono di noi:

Bollettino dei naviganti:

********************


Disclaimer - agg. 17/8/04
Potete riprodurre liberamente tutto quanto pubblicato, in forma integrale e aggiungendo il link:
www.sivola.net/dblog.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. In caso di utilizzo commerciale, contattare l'autore e richiedere l'autorizzazione.
Ulteriori informazioni sono disponibili QUI

La redazione e gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post.
Molte foto riportate sono state prese da Internet, quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non hanno che da segnalarlo, scrivendo a info@sivola.net

Filo diretto
sivola59
per Messenger Yahoo, Hotmail e Skype


Outsourcing
Questo e' un blog sgarruppato e provvisorio, di chi non ha troppo tempo da dedicarci e molte cose da comunicare.
Alcune risorse sono disponibili per i lettori piu' esigenti:

Il gruppo di discussione

Area approfondimenti e documenti da scaricare.

Appuntamenti segnalati da voi (e anche da me)

La Tienda con i vostri annunci

Il baule con i libri Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.


Informazioni e agenzie:

MAHALLA international

Romea.cz

European Roma Information Office

Union Romani'

European Roma Rights Center

Naga Rom

Osservazione


Titolo
blog (2)
Europa (7)
Italia (6)
Kumpanija (2)
media (2)
musica e parole (4)

Le fotografie più cliccate


19/05/2022 @ 09:54:21
script eseguito in 49 ms

 

Immagine
 Manifestazione a Sofia (BG) contro la discriminazione... di Fabrizio



Cerca per parola chiave
 

 
 

Circa 3715 persone collegate


InChat: per non essere solo un numero scrivete /n  e poi il vostro nome/nick

< maggio 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         
Titolo
blog (506)
casa (438)
conflitti (226)
Europa (986)
Italia (1410)
Kumpanija (377)
lavoro (204)
media (491)
musica e parole (445)
Regole (348)
scuola (335)
sport (97)

Catalogati per mese:
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021
Maggio 2021
Giugno 2021
Luglio 2021
Agosto 2021
Settembre 2021
Ottobre 2021
Novembre 2021
Dicembre 2021
Gennaio 2022
Febbraio 2022
Marzo 2022
Aprile 2022
Maggio 2022

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
BuongiornoE-mail: giovannidinatale1954@gmail.comOf...
28/12/2021 @ 11:20:35
Di giovannidinatale
Hi we are all time best when it come to Binary Opt...
27/11/2021 @ 12:21:23
Di Clear Hinton
 

Locations of visitors to this page

Contatore precedente 160.457 visite eliminato il 16/08/08 per i dialer di Specialstat

 Home page © Copyright 2003 - 2022 Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS ® Open Source