Croazia - Rom e Sinti da tutto il mondo

Ma che ci fa quell'orologio?
L'ora si puo' vedere dovunque, persino sul desktop.
Semplice: non lo faccio per essere alla moda!

L'OROLOGERIA DI MILANO srl viale Monza 6 MILANO

siamo amici da quasi 50 anni, una vita! Per gli amici, questo e altro! Se passate di li', fategli un saluto da parte mia...

ASSETTO VARIABILE

E' sospeso sino a data da destinarsi.

Le puntate precedenti sono disponibili QUI


Volete collaborare ad ASSETTO VARIABILE?
Inviate una
mail
Sostieni il progetto MAHALLA
 
  
L'associazione
Home WikiMAHALLA Gli autori Il network Gli inizi Pirori La newsletter Calendario
La Tienda Il gruppo di discussione Rassegna internazionale La libreria Mediateca Documenti Mahalla EU Assetto Variabile
Inoltre: Scuola Fumetti Racconti Ristorante Ricette   Cont@tti
Siamo su:  
Gli Zingari fanno ancora paura?

La redazione
-

\\ Mahalla : Articolo
Croazia
Di Martina Zuliani (del 10/12/2013 @ 09:04:55, in scuola, visitato 1202 volte)

Il corso è tenuto dal professor Ljatif Demir e dalla professoressa Hedina Tahirovich Sijerchich

L'insegnamento del romanes alla facoltà di filosofia. Di Adriana Pitesha su Jutarnji list
Il nostro corso è un vero successo. 40 studenti imparano la lingua rom

Il corso si tiene presso il dipartimento di indiologia ed è in programma la creazione di un corso di laurea triennale.

"Questo è un giorno storico per la comunità rom, un giorno che ricorderemo per sempre." ha detto ieri il deputato Veljko Kajtazi durante l'inaugurazione del pannello bilingue, presso la Facoltà di Filosofia dell'Università di Zagabria, per celebrare il primo anniversario dell'introduzione della lingua romanes e della letteratura rom nell'istruzione superiore in Croazia.

La decisione di Kajtazi è stata presa dopo la celebrazione della Giornata Internazionale del Popolo Rom e la prima conferenza si è tenuta nel novembre dello scorso anno.

"Mi ricordo quando io e i miei colleghi, l'anno scorso, stavamo discutendo della tecnica prima dell'inizio delle lezioni. A un certo punto ci siamo girati e ci siamo accorti che vi era una quarantina di studenti dietro di noi. Siamo rimasti davvero stupiti poiché non pensavamo che l'interesse potesse essere così alto." dice il professor Ljatif Demir, di Skopje, che insieme a Hedina Tahirovich Sijerchich, di Sarajevo, insegna al Corso di Introduzione alla Lingua Rom e Introduzione alla Letteratura e alla Cultura Rom, corsi offerti come facoltativi all'interno del Dipartimento di Indologia e Studi dell'Estremo Oriente, e che rendono la Facoltà di Filosofia di Zagabria unica al mondo.

Studenti differenti

Quaranta studenti che sono rimasti fino alla fine del corso e che non hanno risparmiato complimenti ai loro professori, l'unica nota di demerito è che avrebbero voluto imparare di più.

Ciò sarà presto possibile poiché, è stato dichiarato ieri, il piano è quello di lanciare presto degli studi universitari per far diventare Zagabria un centro per lo studio della lingua romanes, della letteratura, della cultura rom.

I profili dei primi studenti erano diversi. La maggior parte erano studenti di Indologia, ma non mancavano di studenti di sociologia, psicologia, pedagogia, giurisprudenza e di scienze della formazione...

"All'inizio c'è stato un problema di coinvolgimento poiché non sono tutti linguisti, ma siamo stati in grado di regolare il programma in modo da non danneggiare il programma ne a diminuire il loro interesse" dichiara il professor Demir.

Per far ciò hanno trovato della letteratura professionale. Inoltre, Ljatif Demir e Hedina Sijerchich stanno sperimentando un manuale per la lingua e la letteratura romanes che raccoglie manualistica e letteratura provenienti da altre comunità locali ed europee.

Temevano una rapina

"Comprensibilmente, gli studenti sono più interessati alla cultura che è a loro sconosciuta e rimangono sorpresi quando dici loro che Veijo Balzar vende titoli in 25.000 copie in Finlandia o quando si richiama l'attenzione su certi film. Ma la nostra non era una comunicazione unilaterale. Abbiamo imparato da loro che tutti hanno bisogno di agire, secondo i principi della filosofia orientale, con amore. Non c'erano barriere e siamo diventati amici. Questo è l'unico modo per far si l'integrazione non rimanga solo sulla carta. La gente è

spaventata e piena di pregiudizi pregiudizi quando non conosce qualcosa. Alcuni dei nostri studenti hanno ammesso che, al'inizio, avevano paura di essere rapinati dai rom quindi abbiamo detto loro: 'Beh, non abbiate paura, io e la professoressa, che siamo rom, non vi deruberemo.'" racconta ridendo il professor Demir.

Tra gli studenti c'è una sola rom che studia alla facoltà di legge.

"Per noi erano tutti uguali. Sono molto contento all'idea che quattro o cinque di loro continueranno con lo studio scientifico della lingua, della letteratura e della cultura rom e che una di di loro, una studentessa che non è rom, sarà, con ogni probabilità l'assistente di uno futuro corso.

Ieri sono stati in molti a sottolineare il problema dell'integrazione dei rom nel sistema scolastico. Lo scorso anno 811 bambini rom hanno frequentato regolarmente la scuola materna, 5173 le scuole elementari, 480 le scuole superiori. Quest'ultimo dato è considerato un grande progresso poiché è il 2005 gli studenti rom frequentanti le superiori erano solo 14.

Per quanto riguarda gli studenti universitari, nell'ultimo anno accademico solo 28 studenti si sono dichiarati rom. Probabilmente il numero è più alto poiché alcuni non si presentano come rom a causa della forte discriminazione sociale. Anche se gli studi della lingua rom non sono ovviamente rivolti esclusivamente ai membri della comunità rom, la loro esistenza potrebbe influenzare la percezione della loro cultura.

"Non possiamo chiudere gli occhi davanti al fatto che l'identità rom si stia perdendo a causa della paura dei rom a dichiararsi tali. Vorremmo ricordare che questa è una cultura che è significativamente più antica rispetto a quella croata e che, quindi, dobbiamo insegnare e tutelare" ha dichiarato il preside di facoltà Damir Boras.

Un buon investimento

Il costo dei due corsi ammonta a 120.000 kune, comprendente l'acquisto della letteratura e le spese di viaggio dei professori, ed è stato diviso tra il Consiglio delle Minoranze e la Facoltà di Filosofia.

"Non consideriamo un costo ma un investimento che ha molteplici benefici per l'intera comunità" ha detto il preside Boras.

Alla cerimonia di ieri hanno partecipato i rappresentanti della comunità accademica, rappresentanti politici, rappresentanti del Parlamento, il consiglio comunale e quello per le minoranze.

L'attuale situazione politica non è stata dimenticata. Gvozdan Flego ha sottolineato che l'atto è tanto più significativo in quanto avviene in un momento in cui alcuni vorrebbero negare i diritti delle minoranze. Il pannello è, inoltre, una delle prime tavole bilingui che ha come seconda lingua il romanes, non solo in Croazia, ma nell'intera Europa.

Articolo Articolo Commenti Oppure (0) Storico >> Stampa Stampa

Titolo
Quest'anno ci saranno le elezioni europee. Ti senti coinvolto:

 Per niente
 Poco
 Normalmente
 Abbastanza
 Molto

 

Titolo
La Newsletter della Mahalla
Indica per favore nome ed email:
Nome:
Email:
Subscribe Unsubscribe

 

********************

WIKI

Le produzioni di Mahalla:

Dicono di noi:

Bollettino dei naviganti:

********************


Disclaimer - agg. 17/8/04
Potete riprodurre liberamente tutto quanto pubblicato, in forma integrale e aggiungendo il link:
www.sivola.net/dblog.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. In caso di utilizzo commerciale, contattare l'autore e richiedere l'autorizzazione.
Ulteriori informazioni sono disponibili QUI

La redazione e gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post.
Molte foto riportate sono state prese da Internet, quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non hanno che da segnalarlo, scrivendo a info@sivola.net

Filo diretto
sivola59
per Messenger Yahoo, Hotmail e Skype


Outsourcing
Questo e' un blog sgarruppato e provvisorio, di chi non ha troppo tempo da dedicarci e molte cose da comunicare.
Alcune risorse sono disponibili per i lettori piu' esigenti:

Il gruppo di discussione

Area approfondimenti e documenti da scaricare.

Appuntamenti segnalati da voi (e anche da me)

La Tienda con i vostri annunci

Il baule con i libri Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.


Informazioni e agenzie:

MAHALLA international

Romea.cz

European Roma Information Office

Union Romani'

European Roma Rights Center

Naga Rom

Osservazione


Titolo
blog (2)
Europa (7)
Italia (6)
Kumpanija (2)
media (2)
musica e parole (4)

Le fotografie più cliccate


28/01/2020 @ 19:52:29
script eseguito in 31 ms

 

Immagine
 Manifestazione a Sofia (BG) contro la discriminazione... di Fabrizio



Cerca per parola chiave
 

 
 

Circa 568 persone collegate


InChat: per non essere solo un numero scrivete /n  e poi il vostro nome/nick

< gennaio 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             
Titolo
blog (506)
casa (438)
conflitti (226)
Europa (986)
Italia (1410)
Kumpanija (377)
lavoro (204)
media (491)
musica e parole (445)
Regole (348)
scuola (335)
sport (97)

Catalogati per mese:
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
ISTITUZIONE DI MICROCREDITI (economie.finance92@gm...
27/01/2020 @ 16:13:20
Di Monica
Testimonianza su come metto fine alle mie preoccup...
23/01/2020 @ 18:28:29
Di MR PENDELIS
 

Locations of visitors to this page

Contatore precedente 160.457 visite eliminato il 16/08/08 per i dialer di Specialstat

 Home page © Copyright 2003 - 2020 Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS ® Open Source