Nessuno fuori gioco. Storia speciale di una squadra di ragazze rom a Torino - Rom e Sinti da tutto il mondo

Ma che ci fa quell'orologio?
L'ora si puo' vedere dovunque, persino sul desktop.
Semplice: non lo faccio per essere alla moda!

L'OROLOGERIA DI MILANO srl viale Monza 6 MILANO

siamo amici da quasi 50 anni, una vita! Per gli amici, questo e altro! Se passate di li', fategli un saluto da parte mia...

ASSETTO VARIABILE

E' sospeso sino a data da destinarsi.

Le puntate precedenti sono disponibili QUI


Volete collaborare ad ASSETTO VARIABILE?
Inviate una
mail
Sostieni il progetto MAHALLA
 
  
L'associazione
Home WikiMAHALLA Gli autori Il network Gli inizi Pirori La newsletter Calendario
La Tienda Il gruppo di discussione Rassegna internazionale La libreria Mediateca Documenti Mahalla EU Assetto Variabile
Inoltre: Scuola Fumetti Racconti Ristorante Ricette   Cont@tti
Siamo su:  
Richiediamo chiarezza. Di Rom si parla poco e male, anche quando il tema delle notizie non è "apertamente" razzista o pietista, le notizie sono piene di errori sui nomi e sulle località

La redazione
-

\\ Mahalla : Articolo
Nessuno fuori gioco. Storia speciale di una squadra di ragazze rom a Torino
Di Fabrizio (del 24/11/2013 @ 09:04:28, in sport, visitato 1772 volte)

di Andrea De Benedetti, 22 novembre 2013 su DONNEUROPA
Quattro ragazze italiane e quattro rom, unite da una maglia, partita dopo partita. Un'associazione che in campo porta solidarietà e integrazione. Insieme sono uno sport, il calcio, quando sa essere il più bello del mondo

C'è Sara, che pratica da anni ginnastica ritmica, ma non rinuncerebbe all'allenamento del giovedì per tutto l'oro del mondo. C'è Florina, che sa di essere bella e a volte fa un po' la leziosetta beccandosi gli implacabili cazziatoni del mister. Ci sono Lucrezia e Serena, che una volta alla settimana risalgono la corrente del traffico torinese da Sud a Nord per sudare e giocare con Adelina e Lavinia. Ci sono Alice e Arianna, che secondo Sara sono le più brave di tutte, o forse no, ma comunque sono quelle che tirano il gruppo. E c'è, anzi c'era, Ionela, che tirava certe legnate da far paura, ma adesso è andata ad abitare altrove e ha lasciato un vuoto grande così nel gruppo.

Insieme si chiamano New Team, e non c'è squadra, in Italia, che possa dirsi più nuova di questa. Quattro ragazze rom e quattro italiane unite dalla stessa maglia, un esperimento di integrazione sociale e convivenza con il pallone nel ruolo che meglio gli si confà: quello di mediatore culturale. Perché il pallone, là dove c'è da far dialogare mondi, la sua parte la fa sempre: non c'è link sociale più efficace di un assist, non c'è modello di scambio culturale più perfetto di una triangolazione ben riuscita.

Non che le otto ragazze abbiano ancora imparato a triangolare o a colpire la palla come dio comanda: "Dico la verità: per il momento sono un mezzo disastro", spiega Mister T, al secolo Timothy Donato, allenatore e presidente dell'associazione Nessuno Fuorigioco di cui la New Team è il progetto cardine: "è quasi un anno che cerco di insegnare loro a stoppare un pallone, e va già bene se adesso si ferma a sei metri. Però hanno entusiasmo da vendere e tantissima voglia di imparare e stare insieme: per noi è quello che conta".

Il progetto è nato quasi due anni fa con la squadra maschile dei pulcini. Tutti rom dei campi nomadi di Lungo Stura e di via Germagnano, a Torino, le zone rosse di una marginalità sociale che i media si ostinano a declinare con le parole spaventate di sempre: emergenza, allarme, problema. Timothy e gli altri (Marina, Emanuele, Enrico, Sara) su quell'"emergenza" e su quel "problema" hanno costruito un'opportunità di integrazione ed emancipazione. L'idea iniziale era quella di allestire anche per i maschi una squadra mista, ma trovare famiglie italiane disposte a lasciare i propri figli in compagnia di pericolosissimi zingari, ancorché minuscoli, è stato più complicato del previsto.

Paradossalmente è stato più facile mettere insieme la squadra delle ragazze, e anzi in quel caso le obiezioni principali non hanno avuto a che fare con il pregiudizio etnico ma con quello di genere: "Mia mamma all'inizio non voleva che giocassi a pallone", spiega Sara, l'unica delle quattro ragazze rom che vive in appartamento e non nel campo nomadi: "diceva che non è uno sport da bambine, che preferiva mi dedicassi a qualcos'altro: alla fine ha accettato, ma è stata dura".

Fatta la squadra, il problema adesso è quello di trovare altre società con cui organizzare un campionato femminile di calcio a 5 under 20 all'interno della sezione Uisp torinese: finora hanno aderito in tre, ma la speranza è di allargare il bacino di squadre per dare un senso all'enorme lavoro del mister e dell'esercito di volontari che lo accompagnano. Anche se poi il senso vero di questo progetto non consiste nel vincere i campionati, ma nel mettere in comunicazione due mondi molto meno distanti di quanto non appaia: "All'inizio c'era un po' di diffidenza - precisa ancora Sara - ma adesso andiamo d'accordissimo: ci troviamo su Facebook, usciamo insieme, parliamo delle nostre cose, siamo andate persino due giorni insieme a Venezia".

Amicizie autentiche, relazioni tra pari, normalità: il pallone rifugge la retorica e offre cose concrete. Tutt'altra cosa rispetto alla melassa buonista e velleitaria di altre esperienze analoghe fatte di sentimenti concessi in elemosina: "Il rischio era un po' questo -ammette Mister T - le ragazze italiane vengono tutte da esperienze con gli scout e avevo paura che fossero venute qui per fare la classica buona azione. Invece grazie a quest'esperienza hanno cambiato prospettiva rispetto all'idea del diverso. Ora il diverso non esiste più. Esistono le persone". Poco importa se quelle persone non sanno ancora stoppare un pallone. Prima o poi impareranno, forse.

Articolo Articolo Commenti Oppure (0) Storico >> Stampa Stampa

Titolo
Quest'anno ci saranno le elezioni europee. Ti senti coinvolto:

 Per niente
 Poco
 Normalmente
 Abbastanza
 Molto

 

Titolo
La Newsletter della Mahalla
Indica per favore nome ed email:
Nome:
Email:
Subscribe Unsubscribe

 

********************

WIKI

Le produzioni di Mahalla:

Dicono di noi:

Bollettino dei naviganti:

********************


Disclaimer - agg. 17/8/04
Potete riprodurre liberamente tutto quanto pubblicato, in forma integrale e aggiungendo il link:
www.sivola.net/dblog.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. In caso di utilizzo commerciale, contattare l'autore e richiedere l'autorizzazione.
Ulteriori informazioni sono disponibili QUI

La redazione e gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post.
Molte foto riportate sono state prese da Internet, quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non hanno che da segnalarlo, scrivendo a info@sivola.net

Filo diretto
sivola59
per Messenger Yahoo, Hotmail e Skype


Outsourcing
Questo e' un blog sgarruppato e provvisorio, di chi non ha troppo tempo da dedicarci e molte cose da comunicare.
Alcune risorse sono disponibili per i lettori piu' esigenti:

Il gruppo di discussione

Area approfondimenti e documenti da scaricare.

Appuntamenti segnalati da voi (e anche da me)

La Tienda con i vostri annunci

Il baule con i libri Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.


Informazioni e agenzie:

MAHALLA international

Romea.cz

European Roma Information Office

Union Romani'

European Roma Rights Center

Naga Rom

Osservazione


Titolo
blog (2)
Europa (7)
Italia (6)
Kumpanija (2)
media (2)
musica e parole (4)

Le fotografie pių cliccate


22/11/2019 @ 10:37:46
script eseguito in 27 ms

 

Immagine
 Gli amici sono partiti... di Fabrizio



Cerca per parola chiave
 

 
 

Circa 2469 persone collegate


InChat: per non essere solo un numero scrivete /n  e poi il vostro nome/nick

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             
Titolo
blog (506)
casa (438)
conflitti (226)
Europa (986)
Italia (1410)
Kumpanija (377)
lavoro (204)
media (491)
musica e parole (445)
Regole (348)
scuola (335)
sport (97)

Catalogati per mese:
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019

Gli interventi pių cliccati

Ultimi commenti:
ISTITUZIONE DI MICROCREDITI (economie.finance92@gm...
20/11/2019 @ 08:46:15
Di ANNA
ISTITUZIONE DI MICROCREDITI (economie.finance92@gm...
20/11/2019 @ 08:44:54
Di ANNA
 

Locations of visitors to this page

Contatore precedente 160.457 visite eliminato il 16/08/08 per i dialer di Specialstat

 Home page © Copyright 2003 - 2019 Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS ® Open Source