Cosa lascia Nicolae Gheorghe? - Rom e Sinti da tutto il mondo

Ma che ci fa quell'orologio?
L'ora si puo' vedere dovunque, persino sul desktop.
Semplice: non lo faccio per essere alla moda!

L'OROLOGERIA DI MILANO srl viale Monza 6 MILANO

siamo amici da quasi 50 anni, una vita! Per gli amici, questo e altro! Se passate di li', fategli un saluto da parte mia...

ASSETTO VARIABILE

E' sospeso sino a data da destinarsi.

Le puntate precedenti sono disponibili QUI


Volete collaborare ad ASSETTO VARIABILE?
Inviate una
mail
Sostieni il progetto MAHALLA
 
  
L'associazione
Home WikiMAHALLA Gli autori Il network Gli inizi Pirori La newsletter Calendario
La Tienda Il gruppo di discussione Rassegna internazionale La libreria Mediateca Documenti Mahalla EU Assetto Variabile
Inoltre: Scuola Fumetti Racconti Ristorante Ricette   Cont@tti
Siamo su:  
Desideri, disperazioni e voglia di normalità dalla periferia più periferica.

-

\\ Mahalla : Articolo
Cosa lascia Nicolae Gheorghe?
Di Fabrizio (del 12/08/2013 @ 09:05:12, in Kumpanija, visitato 2050 volte)

Frammenti in rete:

Citazioni da THE ROMANI ELDERS

  • Sono cresciuto con l'idea di essere uno zigano. Volendo uscire da quest'idea, mi pensai Rumeno (...) Ho riscoperto la mia identità (...). Voglio morire come una Persona Umana.
  • Essere Rumeno non significava più essere un cittadino dello stato di Romania, integratosi e che si sente legato ad essa. Piuttosto, significava d'improvviso confrontarsi in termine di sangue, eredi ed antenati. Ho avuto momenti difficili nel dichiarare che i miei predecessori erano Daci o Romeni. Sapevo che non era vero e ci mi rendeva differente dagli altri Rumeni. I miei predecessori erano zingari. Crebbi arrabbiato e inizia a chiedermi: "Chi sono veramente?"
  • La politica romanì deve trattare dei diritti umani generali, deve collegarsi ai valori comuni e ai codici morali, e non focalizzarsi esclusivamente sull'etnia o sui problemi nazionali. Perciò preferisco una linea di condotta che non passi per gli standard dei diritti umani internazionali o attraverso le loro istituzioni ed organizzazioni.
  • C'è una riluttanza dei governi nel condannare pubblicamente, in maniera chiara e inequivocabile, la violenza aperta e l'espressa ostilità che portano alla violenza contro le persone e la popolazione rom nel suo complesso.
  • Direi che come si trattano le persone rom nella vita di tutti i giorni, può servire come una specie di "barometro" per misurare lo stato della democrazia e la sua transizione alla democrazia in una varietà di paesi. Ugualmente. l'atteggiamento pubblico verso le questioni rom, serve come banco di prova della tenuta delle istituzioni democratiche, del ruolo della legge e per il consolidamento dei movimenti civili e delle associazioni. Questo è proprio il caso delle democrazie recentemente emerse nell'Europa Centrale e Orientale, dove vive la maggior parte della popolazione rom miondiale.
  • Siamo un popolo senza un territorio o uno stato proprio. Una delle conseguenze di questo fatto è che la nostra identità culturale e il nostro status di minoranza etnica sono stati difficilmente riconosciuti nella vita pubblica.
  • Non avendo controllo di confini o pretese territoriali, le questioni rom non sono percepite dalle politiche nazionali e internazionali come crescita delle "questioni della sicurezza", e quindi non viene data loro molta attenzione nelle negoziazioni bilaterali e/o multi/intergovernative riguardo la situazione delle minoranze. Non essendo riconosciuti come un popolo, e infine come minoranza nazionale, talvolta la vera "condizione umana" era e viene tuttora frequentemente negata a individui e comunità rom, come nel caso di tutto il pensiero e la pratica razzista.
  • Il pensiero e l'agire politico di individui, comunità e associazioni rom sembra dirigersi verso la "Soluzione della Dimensione Umana" dei loro problemi e le loro relazioni con le persone circostanti e le comunità locali che vivono accanto a loro, nel senso che la Dimensione Umana nell'OSCE deve comprendersi come componente interconnesso della costruzione della democrazia e delle misure di sicurezza in Europa. Questa "soluzione" ci sfida a ripensare le pratiche, attuali e durature, di amministrazione dei diritti civici ed umani, in collegamento diretto con unità e identità territoriali chiare, omogenee, identità infine "purificate" (locali, etniche, ecc.)

Due anni fa, al convegno AIZO

L'Olocausto ancora non è stato riconosciuto come fatto politico.
La povertà del nostro popolo, la capisco sino ad un certo punto, non oltre: non siamo a chiedere l'elemosina agli altri. La nostra miseria da forza ai nuovi nazisti, dobbiamo averne conoscenza per combatterli.
La nostra terra, il ROMESTAN, ci è stato copiata ed è diventato patrimonio dei discorsi della destra. Ricordatevi: in Germania la prima misura dei nazisti fu di togliere la cittadinanza ai sinti, e la loro prima richiesta a guerra finita fu di riaverla. Allora: la cittadinanza EU, richiesta da molti, non può essere una riparazione per la mancata cittadinanza nazionale.
Siamo una nazione culturale: IL NOSTRO SIMBOLO NON E' LO STERMINIO, MA LA SOPRAVVIVENZA.


Testimonianze e reazioni:

Nikralog
Bare dukhas shundjam ,so uguja amendir amaro pshal tai Baro Romano politiku Nicolae Gheorghe.
Leskire bucha tai leskiro dzhivipnasko drom so jov kerdja vash romani nacija, jachela an amare dzhija tai an amari historija.
Jov isis tai jachela pionero tai maribnari pal romani nacijaan tai romamani politika.
Lokhi phu leske tai rajo po du sveto.
Bare dukhasa
Normund Rudevich tai sari amari familija
Riga, Latvia

R.I.P. Nicolae Gheorghe!
You remain in our memories as intelligent and bright individual full of patriotism for Roma cause!
We always saw you as a person radiating optimism and respect.
All of us having the tests in this life to show our best qualities and YOU have passed this test of life with the high scores.
You indeed dedicated your life till the end to Roma and to larger civil society!
And this is the example for us to follow!
Valery Novoselsky,
Roma Virtual Network

În numele familiei Domnului Nicolae Gheorghe și a celor care i-au fost aproape, cu mare regret și durere profundă, confirm vestea decesul omului Nicolae Gheorghe.
Corpul neînsuflețit va fi depus în capela bisericii Șerban Vodă (str. Petre Țuțea – vezi hartă mai jos) începând de azi, orele 12.00.
Duminică, orele 13.00, la biserica mai sus amintită ne vom lua la revedere de la cel care a fost neprețuit pentru mulți dintre noi, de la care și în ultimele zile de viața ne vorbea despre poporul rom.
Dumnezeu sa-l odihnească.
On behalf of Mr. Nicolae Gheorghe family and those who were close, with great regret and deep sadness, we confirm the news Nicolae Gheorghe passed away.
We can pay our respect to to him at the church chapel Serban Voda (St. Peter Ţuţea - see map below) from today, 12.00.
Sunday, 13.00, to the above-mentioned church we shall say goodbye to the man who was invaluable to many of us that in the last days of life of the people we talked about Roma nation.
God rest him.
Ciprian Necula
Tel. 0729199395
Bucharest, Romania

Bara dukhasa ashundem o nasul vjastja – ke Nicolae Gheorghe – gelotar.
O Sunto Del te jertol les, taj te avel leske feder ando cheri, sar sas pe e phuv!
Leski buti sas pinżardj ande savori lumia,
Vo sas baro manush, savo dyja pesko ilo pala romany nacja.
Mek te avel vushoro phuv pe Leste
Nadya Demeter tai sa amari familia

Drago phralalen thaj phejalen,
Drako kolegura,
Le Evropako Forumo e Romento thaj e Phirunento dukhade ilesa asunga pal o meripe katar jekh ande amare bare Romane liderura o Nicolae Gheorghe ko 8 august 2013 besh.
O Nicolae Gheorghe sas drago amal thaj kolego save amen khetanes kergem bukij lesa but bersh. Vov puterde ilesa kergas bukij pal e roma dzi palutno momento katar leskoro trajo thaj ulavga amenca leskoro baro dzanipen thaj buxli politikani eksperienca.
Leskoro tradipe amendar si baro xasaripen na numa leskere themeske e Rumunia numa e sasti Romani nacijaki anda Evropa.
Savore e membrura anda ERTF bishaven peskere kondolencie karing e familia katar e Nikolae Gheorghe.
Nek ovel lokhi e phuv leske.
Rudko Kawczynski, Soraya Post, Sebihana Skenderovska, Asmet Elezovski, Gheorghe Raducanu, Svetlana Nentia, Ondrej Gina, Ljuan Koko, May Bittel, Robert Rustem, Clémentine Trolong-Bailly.
* * *
Drago phralalen thaj phejalen,
Dear colleagues,
The European Roma and Travellers Forum has learnt with shock and dismay of the untimely death of one of our greatest Roma leaders Nicolae Gheorghe, on 8 August 2013.
Nicolae Gheorge was a dear friend and collaborator whit whom we worked for many years.
He selflessly worked for the Roma till the very last moment and shared with us his vast knowledge and extensive political experience.
His passing away is a significant loss not only to his country Romania but to the whole Roma nation in Europe, particularly given his moral stature, his vision and his leadership.
All ERTF members express their sincere condolences to the bereaved family of Nicolae Gheorghe.
May his soul rest in eternal peace.
Rudko Kawczynski, Soraya Post, Sebihana Skenderovska, Asmet Elezovski, Gheorghe Raducanu, Svetlana Nentia, Ondrej Gina, Ljuan Koko, May Bittel, Robert Rustem, Clémentine Trolong-Bailly.

Dear Collaborators,
Dear Friends,
I wanted to write to express my sorrow at the sad news of the death of Nicolae Gheorghe. He was such a special person that no words are really adequate to describe him.
Yesterday, the Roma nation lost a dedicated Human Rights Fighter, a Diplomat, a Mediator and above all a great Human Being!
All of our friends that I have spoken to have their own treasured memories of Nicolae Gheorghe, and I know how much they valued their friendship.
He brought happiness to everyone that knew him, and he will be sadly missed.
For me, it was a great pleasure and a privilege to know him, to work with him and to learn from him.
In my life, I have been the student of two Roma teachers and true leaders.
Yesterday, I have lost one, miro drago dajo Nicolae.
Rest in peace.
Neka ovel lokhi tiri phuv drago dajo Nicolae.
Asmet Elezovski with his family
Kumanovo, Macedonia

Deal All,
so sad to know about the demise of Nicholae Gheorghe.
I think I met him at Zagreb in 2008. He was a sincere worker scholar for Roma cause.
May God rest his soul in peace!
Harish Thakur

O Bajram Haliti, editori e "Nevimatanqe informativnune agenciăko e Rromengeraqo" bićhalda aӡes telegramo e dukhaimasqo e Gheorghesqe Nicolauesqe familiake –e rromnăke Nicoleta, ćhejenqe thaj ćhavenqe savo pala o xarno nasvalipe mulo.
Pativalie Nicoleta,
Bare dukhasa sikava xor kethanutno dukhavipe feri o xasaripe Tumare kamle rromesqo (Ghorghe Nicolaesqo). Pativalimasa ano sa e vaktesko ӡivipen mangav te zurarav tumen kaj o ӡaipe naj agor e dromesqo., aj andrinpe ano nur savo kethanutnisarel.
E Rromani nacia, e Gheorghe Nicolausqe ӡaimasa, xasarda na numaj lidere e rromane naciăke, aj manuše savo kamla piro etnos thaj savenqe reslimata barikane ӡangla te arakhel thaj prezentuil, iskirisavolpes ano telegram e Bajram Halitesqo.
Bajram Haliti

Nicolae Gheorghe sas miri drago mal kajo 30 bersh, konessa tserdom but butti khetanes. Jou sas baro lieduro ta Phuro kon sikadan amenge drom kaj te dzas amengo Romano natsiessa. Nicolae tserdas pesko butti leskro dziessa/ilessa ta les sas dzanipe politikane puthibiessa.
Chi pistarava leskro butti kanik var.
Miri kondolensie leskro familiake ta chavorenge !
Mukh o Baro Del den Leske shukar stedos thaj baht aro rajo.
Miranda Vuolasranta

Lic. Federico Hoffmann R.
Telf. 2268 61 97
Fax: 2268 59 04
Yanko Weiss Reinhardt
Romalen, thaj Phralalen,
con gran pesar recibimos la noticia de la muerte de un gran Rrom, O baro Shero thaj baro manush, Nicolae Gheorghe Ya sabemos que cada uno que fallece de nosotros, es uno menos en la Lucha para nuestra Libertad y dignidad, especialmente cuando se trata de una gran personalidad como Don Nicolae. Ya sabemos que cada uno de nosotros un Diá tiene que morir, pero por lo menos sabemos que ahora podemos morir con Paz y en dignidad, en vez de morir en los campos de concentracón.Yo estoy seguro Don Nicolae, después de tanta lucha ,va encontrar la paz lo que merece junto al lado de Diós y su reino.
Adios Phrala thaj Amal
un ultimo abrazo de la distancia,descansa en la paz del Seńor
Mis más profundos pesamés tambíen a la Familia
Devlesa
Yanko

I was very shocked and sad when I hear about the death of Dr. Nicolae Gheorghe just a day after I saw his name in one of the Roma net works.
It is hard to add more after your thoughts abut Dr. Nikolae Gheorghe death, especially Thomas’ detailed account about him. I am really glad that I could meet him in the early 90s when Thomas organized a very important symposium at Greenwhich University on Roma Politics and Culture.
Having so many famous Roma activist and academics attending, I felt rather scared to give my talk. I remember well, that Dr. Gheorghe was sitting front of me, and his kind personality and interest gave me such a great support, that I forget all my anxiety in no time. After that I looked out to read his very thorough, intelligent yet never aggressive papers, that was to create understanding between the Roma and non-Roma population of his country and beyond.
After loosing two colleagues in Hungarian ethnomusicology in the last few months, I feel very sad to loose yet another excellent person in Romany studies.
I feel very honoured that I had the luck to have met him. My thoughts are with his family and people who lost a deeply human person.
Rest in Peace, Nicolae, and God be with you.
Iren Kertesz Wilkinson
London, UK

Chers amis,
C'est avec tristesse que nous avons appris le décès de Nicolae Gheorghe. Nous souhaitons lui rendre hommage. Il était l'un de ceux qui ont fondé l'organisation tsigane mondiale. Nous nous souvenons que de tels hommes ont eu à combattre dans les pires difficultés, et tout d'abord pour voyager librement. Et quand il pouvait participer aux congrès, c'était souvent sans argent pour la nourriture et l'hébergement. Les plus jeunes doivent pouvoir s'imaginer cela, s'en souvenir et mesurer le chemin parcouru.
Męme si parfois nous avons eu des désaccords, il demeure notre frère pour toujours.
***
Dear friends,
With sadness, our organisation learned Nicolae Gheorghe passing. We wish to pay a tribute to him. He was one of those who founded the world romany organisation. We remember that such men had to fight in the worst difficulties, first to travel freely. And when he could attend the congresses, it was often with the lack of money for accomodation. The youngers must be able to imagine it, to remember it and to measure progress.
Even if sometimes we could disagree, he'll be our brother for ever.
Jean-Claude Mégret
Romano Yekhipe France

In urma cu cativa ani, Nicolae avusee curajul sa-mi impartaseasca dificultatile princare treacea.
Intr-o zi ii trimisesem versurile de mai jos (autor necunoscut) si-mi scrisese ca este curios sa experimenteze universul din "cealalta perspectiva". Acum este "acasa" si sper implinit ca spirit.
Fie ca Nicolae sa-si gaseasca pacea si linistea mult dorita in D-zeu.
F.
Când singur pe drum sub poveri vei cădea
Zdrobit şi lipsit de putere,
Când nu va fi nimeni un sprijin să-ţi dea
Şi n-ai să găseşti mângâiere,
Atunci pe-ai Săi umeri Isus te va lua
Cu dragostea-I nespus de mare
Şi rănile toate ţi le va lega
În tine lăsând vindecare.
...
Când lipsuri şi temeri te vor încolţi
Să-ţi fure din piept fericirea,
Când glasuri străine te vor amăgi
Să cauţi în lume-mplinirea,
Atunci la Isus adăpost vei găsi
Şi n-ai să rămâi de ruşine;
În orice-ncercare tu vei birui
Căci Domnu-i alături de tine!
Când dorul de Casă, de Tatăl divin
Te va copleşi cu suspine,
Atunci nu uita că mai este puţin
Şi Domnul, Păstorul tău vine!
Oricâte eşecuri vei întâmpina
Şi-oricât valul greu te loveşte,
Să ştii că există în Cer Cineva
Ce nemăsurat te iubeşte!

NGO-OJQ-NVO-BRO
"Amareo Ternipe"
Gjakovë-Kosovo
Na-Rayipni-Organizata "Amareo Ternipe" andar i Gjakova/Kosova,
telegramo dukhaimsqo e familiake Nicolau
PO anav e NGo "Amareo Ternipe" kotar i Kosova/Gjakova bićhalav aӡes telegramo e dukhaimasqo e Gheorghesqe Nicolauesqe familiake –e rromnăke Nicoleta, ćhejenqe thaj ćhavenqe savo pala o xarno nasvalipe mulo.
Pativalie Nicoleta,
Bare dukhasa sikava xor kethanutno dukhavipe feri o xasaripe Tumare kamle rromesqo (Ghorghe Nicolaesqo). Pativalimasa ano sa e vaktesko ӡivipen mangav te zurarav tumen kaj o ӡaipe naj agor e dromesqo., aj andrinpe ano nur savo kethanutnisarel.
E Rromani nacia, e Gheorghe Nicolausqe ӡaimasa, xasarda na numaj lidere e rromane naciăke, aj manuše savo kamla piro etnos thaj savenqe reslimata barikane ӡangla te arakhel thaj prezentuil, iskirisavolpes.
Te avel lohki leski phuv! Sasa baro Manuš.
Respektea,
Emrah Cermjani
Consultant in a part of BPRI project at "Bethany Christian Services"-Mission in Kosovo
Ass.Director-OJQ-NVO-BRO-NGO-"Amareo Ternipe"-Gjakov/Kosovo
Musa Zajmi No:163
50 000 Gjakovë, Kosovë
E-mail: emrah.cermjani@gmail.com
amareo.ternipe@gmail.com
Mob: +377 44 569 634
www.amareo-ternipe.webs.com
www.radioprosperiteti.org

Dragi Nikolaj,
neka ti je pokoj dusi.
za Svetski parlament Roma,
Predsednik - Dragoljub Ackovic
Dear Nikolaj,
God rest your soul.
For Roma World parliment,
President- Dragoljub Ackovic

Dear friends - I was truly sorry to hear of Nicolae's death - I had heard of his being 'not well' a while ago. I first met Nicolae in 1998 during a Roma-Police seminar we organised in Peterborough, UK. He swept into the seminar room in a wide brimmed stetson hat - his personality and personal power were striking. I got to know him better, as a human being and not just a 'Roma leader' when my car ran out of petrol as I was driving him back to London from the seminar. It was a cold, rainy, grim Sunday, and I had been running guests back and forth to the train station all day. He said I had been mother to everyone but not to myself, pushed the car out of the middle of the road - and we sat for over an hour discussing our politics, our history and 'where we were coming from', unconcerned about how we could sort out our problem. I realised that Nicolae was not only an intellectual but also an enlightened and kindly man - the Roma cause has lost a great champion.
Rest in Peace!
Jeanette Buirski - formerly of European Dialogue


E ancora:

Romea.cz

Romea.cz

OSCE

Upre Roma

ERTF

Articolo Articolo Commenti Oppure (0) Storico >> Stampa Stampa

Titolo
Quest'anno ci saranno le elezioni europee. Ti senti coinvolto:

 Per niente
 Poco
 Normalmente
 Abbastanza
 Molto

 

Titolo
La Newsletter della Mahalla
Indica per favore nome ed email:
Nome:
Email:
Subscribe Unsubscribe

 

********************

WIKI

Le produzioni di Mahalla:

Dicono di noi:

Bollettino dei naviganti:

********************


Disclaimer - agg. 17/8/04
Potete riprodurre liberamente tutto quanto pubblicato, in forma integrale e aggiungendo il link:
www.sivola.net/dblog.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. In caso di utilizzo commerciale, contattare l'autore e richiedere l'autorizzazione.
Ulteriori informazioni sono disponibili QUI

La redazione e gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post.
Molte foto riportate sono state prese da Internet, quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non hanno che da segnalarlo, scrivendo a info@sivola.net

Filo diretto
sivola59
per Messenger Yahoo, Hotmail e Skype


Outsourcing
Questo e' un blog sgarruppato e provvisorio, di chi non ha troppo tempo da dedicarci e molte cose da comunicare.
Alcune risorse sono disponibili per i lettori piu' esigenti:

Il gruppo di discussione

Area approfondimenti e documenti da scaricare.

Appuntamenti segnalati da voi (e anche da me)

La Tienda con i vostri annunci

Il baule con i libri Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.


Informazioni e agenzie:

MAHALLA international

Romea.cz

European Roma Information Office

Union Romani'

European Roma Rights Center

Naga Rom

Osservazione


Titolo
blog (2)
Europa (7)
Italia (6)
Kumpanija (2)
media (2)
musica e parole (4)

Le fotografie piů cliccate


05/12/2020 @ 23:30:46
script eseguito in 36 ms

 

Immagine
 c'era una volta... di Fabrizio



Cerca per parola chiave
 

 
 

Circa 3375 persone collegate


InChat: per non essere solo un numero scrivete /n  e poi il vostro nome/nick

< dicembre 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             
Titolo
blog (506)
casa (438)
conflitti (226)
Europa (986)
Italia (1410)
Kumpanija (377)
lavoro (204)
media (491)
musica e parole (445)
Regole (348)
scuola (335)
sport (97)

Catalogati per mese:
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020

Gli interventi piů cliccati

Ultimi commenti:
BuongiornoQuesto messaggio č per gli individui, ch...
20/10/2020 @ 08:03:13
Di FRANCO
LEGGI UN MOMENTO QUESTA OFFERTA DI PRESTITO .... O...
07/10/2020 @ 20:34:53
Di Alesi Gallo
 

Locations of visitors to this page

Contatore precedente 160.457 visite eliminato il 16/08/08 per i dialer di Specialstat

 Home page © Copyright 2003 - 2020 Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS ® Open Source