La mano chiusa dei "buoni" e la porta aperta dei Rom - Rom e Sinti da tutto il mondo

Ma che ci fa quell'orologio?
L'ora si puo' vedere dovunque, persino sul desktop.
Semplice: non lo faccio per essere alla moda!

L'OROLOGERIA DI MILANO srl viale Monza 6 MILANO

siamo amici da quasi 50 anni, una vita! Per gli amici, questo e altro! Se passate di li', fategli un saluto da parte mia...

ASSETTO VARIABILE

E' sospeso sino a data da destinarsi.

Le puntate precedenti sono disponibili QUI


Volete collaborare ad ASSETTO VARIABILE?
Inviate una
mail
Sostieni il progetto MAHALLA
 
  
L'associazione
Home WikiMAHALLA Gli autori Il network Gli inizi Pirori La newsletter Calendario
La Tienda Il gruppo di discussione Rassegna internazionale La libreria Mediateca Documenti Mahalla EU Assetto Variabile
Inoltre: Scuola Fumetti Racconti Ristorante Ricette   Cont@tti
Siamo su:  
Blog INDIPENDENTE di informazione e divulgazione

-

\\ Mahalla : Articolo
La mano chiusa dei "buoni" e la porta aperta dei Rom
Di Fabrizio (del 24/02/2009 @ 09:21:30, in Italia, visitato 1079 volte)

Ricevo da Agostino Rota Martir

Un gruppo di famiglie Rom Bosniache che vive fuori Livorno ha dato accoglienza al cittadino Rumeno Karol Racz, presunto autore dello stupro della minorenne avvenuto a Roma il 14 febbraio scorso.

I Rom in questione erano del tutto ignari del grave reato commesso (?) dal cittadino Rumeno pochi giorni prima a Roma. Conoscevano Karol, già un anno fa questi si era rivolto a loro perché bisognoso di aiuto e aveva trovato in questa piccola comunità di Rom il necessario sostegno e la possibilità di svolgere qualche piccolo lavoro: raccolta ferro, pulizia del campo. Si era sempre mostrato gentile e calmo con tutti i componenti della famiglia Rom, ancora fanno fatica a credere alle accuse che gli vengono mosse. Allora viveva con un gruppo di suoi connazionali a poca distanza dal campo Rom. Poi aveva lasciato Livorno per andare a Roma.

Qualche giorno fà Karol si era ripresentato al campo per chiedere agli stessi Rom la possibilità di poter dormire e di fermarsi solo qualche giorno il tempo per guadagnare qualche soldo per poi ripartire di nuovo. Era notte, faceva freddo, giusto appunto c'è anche una roulotte libera, così i Rom accettano di ospitarlo il tempo necessario, lo conoscono e si fidano: non immaginano lontanamente che Karol è ricercato dalla Polizia per il presunto reato di stupro a danno di una minorenne.

In quel momento i Rom vedono una persona, un uomo, un povero che chiede un aiuto, un'ospitalità.. anche loro ci sono passati, sanno benissimo cosa vuol dire essere rifiutati, messi fuori, passare le notti al freddo, sentirsi soli e affidarsi alla bontà di qualche "cristiano" capace ancora di compassione. Per loro in quel momento l'uomo precede la regola, il calcolo, il dentro e il fuori. Si potrà ragionare e disquisire all'infinito senza arrivare a delle certezze matematiche, e quel dubbio che mina ogni possibile ragionamento: "ma se avessero saputo che lui era ricercato, cosa avrebbero fatto?" Cosa avremmo fatto noi di fronte ad un conoscente, ad un amico? Ma non è questo il punto, perché in quel momento le famiglie Rom non lo potevano certo pensare o immaginare quali fossero le reali intenzioni del Rumeno: davanti a loro c'era una richiesta di aiuto, quella di Karol conosciuto l'anno prima, e la risposta fu quella di aprire la loro porta ed accoglierlo.

" Venite, voi che siete benedetti dal Padre mio..perché io ero forestiero e mi avete ospitato nella vostra casa.." (Mt.25, 35 ss.)

Quei Rom hanno accolto, non nascosto! Ingenuità o profezia?

La nostra società sa ancora accogliere l'altro senza calcolo, senza per forza dover programmarlo secondo i nostri progetti o senza rivestirlo dei nostri percorsi? E' ancora valida un'accoglienza dell'altro capace di rispettare la sua identità, le sue tappe, le sue scelte e senza la pretesa di essere sempre e solo noi a dover determinare tutto? Ne siamo ancora capaci?

Ti accolgo se accetti di cambiare al ritmo della mia bontà, se dimostri di volerti integrare, se sottoscrivi questi patti, altrimenti.." Quando offri un pranzo o una cena, non invitare i tuoi amici né i tuoi fratelli né i tuoi parenti né i ricchi vicini..perché tu abbia il contraccambio. Al contrario, quando offri un banchetto, invita poveri, storpi, zoppi, ciechi; e sarai beato perché non hanno da ricambiarti." ( Lc 14, 12-14)

Bisogna riconoscere che non poche volte comunità di Rom e Sinti accolgono al loro interno persone (italiani e non) di passaggio, a volte sono persone ferite
dentro, emarginate dalla società..lì ritrovano anche quel calore umano che altrove gli è precluso, rifiutato, negato o condizionato. E' un'accoglienza semplice, sopratutto umana e discreta ma spesso capace di ridare coraggio e di aprire cammini nuovi a chi attraversa periodi di disagio e difficoltà.

Regolamento di campi imposto e blindato, quasi copiato nello spirito alle leggi razziali d'un tempo che ci illudevamo di aver lasciato alle spalle, demolizioni di insediamenti abusivi, ordinanze contro mendicanti, lavavetri, censimento dei senza fissa dimora, ronde..piano piano accettiamo come normalità interventi sempre più duri contro i poveri, gli immigrati e i Rom in particolare; in nome della sicurezza trangugiamo ogni sorta di boccone, spesso imbevuto con piccole dosi quotidiane di razzismo, fino a non farci sentire il disgusto o la vergogna per i nostri silenzi o peggio ancora collaboratori attivi a questi progetti. L'accoglienza che questi Rom hanno donato a Karol, nonostante tutto è stato un gesto di genuinità, di squisita solidarietà: hanno offerto il loro spazio, hanno aperto all'accoglienza la loro mano, a differenza di gran parte della società che in questi ultimi tempi vuol far mostra della sua "cattiveria" attraverso il suo pugno chiuso.

Grazie per questo vostro messaggio umano e cristiano!
Don Agostino Rota Martir - Campo nomadi di Coltano (PI) - 21 Febbraio 2009

Articolo Articolo Commenti Oppure (0) Storico >> Stampa Stampa

Titolo
Quest'anno ci saranno le elezioni europee. Ti senti coinvolto:

 Per niente
 Poco
 Normalmente
 Abbastanza
 Molto

 

Titolo
La Newsletter della Mahalla
Indica per favore nome ed email:
Nome:
Email:
Subscribe Unsubscribe

 

********************

WIKI

Le produzioni di Mahalla:

Dicono di noi:

Bollettino dei naviganti:

********************


Disclaimer - agg. 17/8/04
Potete riprodurre liberamente tutto quanto pubblicato, in forma integrale e aggiungendo il link:
www.sivola.net/dblog.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. In caso di utilizzo commerciale, contattare l'autore e richiedere l'autorizzazione.
Ulteriori informazioni sono disponibili QUI

La redazione e gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post.
Molte foto riportate sono state prese da Internet, quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non hanno che da segnalarlo, scrivendo a info@sivola.net

Filo diretto
sivola59
per Messenger Yahoo, Hotmail e Skype


Outsourcing
Questo e' un blog sgarruppato e provvisorio, di chi non ha troppo tempo da dedicarci e molte cose da comunicare.
Alcune risorse sono disponibili per i lettori piu' esigenti:

Il gruppo di discussione

Area approfondimenti e documenti da scaricare.

Appuntamenti segnalati da voi (e anche da me)

La Tienda con i vostri annunci

Il baule con i libri Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.


Informazioni e agenzie:

MAHALLA international

Romea.cz

European Roma Information Office

Union Romani'

European Roma Rights Center

Naga Rom

Osservazione


Titolo
blog (2)
Europa (7)
Italia (6)
Kumpanija (2)
media (2)
musica e parole (4)

Le fotografie più cliccate


09/12/2019 @ 08:12:45
script eseguito in 39 ms

 

Immagine
 da lontano a più vicini... di cicciosax



Cerca per parola chiave
 

 
 

Circa 2987 persone collegate


InChat: per non essere solo un numero scrivete /n  e poi il vostro nome/nick

< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         
Titolo
blog (506)
casa (438)
conflitti (226)
Europa (986)
Italia (1410)
Kumpanija (377)
lavoro (204)
media (491)
musica e parole (445)
Regole (348)
scuola (335)
sport (97)

Catalogati per mese:
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Assistenza finanziaria in 24 ore (assistance.finan...
02/12/2019 @ 11:17:21
Di damien
Assistenza finanziaria in 24 ore (assistance.finan...
02/12/2019 @ 11:16:50
Di damien
 

Locations of visitors to this page

Contatore precedente 160.457 visite eliminato il 16/08/08 per i dialer di Specialstat

 Home page © Copyright 2003 - 2019 Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS ® Open Source