\\ Mahalla : Articolo : Stampa
ERRC e OsservAzione Sollecitano un’Azione Urgente da parte delle Autorità Italiane per Tutelare il Diritto all’Abitare di Rom e Sinti
Di Fabrizio (del 25/05/2007 @ 10:29:50, in casa, visitato 1830 volte)

Ricevo da Tommaso Vitale

Il 23 Maggio 2007, l’ERRC (Centro Europeo per i Diritti dei Rom) e OsservAzione – centro di ricerca azione contro la discriminazione di rom e sinti hanno inviato una lettera alle più alte autorità italiane, sollecitando un’azione urgente per rescindere i “Patti per la Sicurezza” recentemente firmati a Roma e Milano, che prevedono l’allontanamento forzato di più di 10.000 Rom. La lettera, inviata al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro degli Interni e all’ufficio italiano anti-discriminazione (UNAR) richiede alle autorità italiane di rispettare gli obblighi dettati dalla legislazione internazionale e di adottare politiche e programmi abitativi che evitino l’ulteriore segregazione di Rom e Sinti e offrano soluzioni abitative reali ed adeguate a Rom e Sinti che attualmente vivono in insediamenti precari in Italia. Nella loro lettera, inviata in copia alle competenti agenzie europee ed internazionali, ERRC ed OsservAzione hanno ricordato la decisione del Comitato Europeo per i Diritti Sociali del dicembre 2005, che ha riscontrato nei riguardi di Rom e Sinti la violazione da parte dell’Italia delle garanzie del diritto all’abitazione contenute nella Carta Sociale Europea Revisionata. Il testo completo della lettera QUI in  formato .pdf.


A coloro che desiderino esprimere simili preoccupazioni, si consiglia vivamente di contattare:

 
Giorgio Napolitano, Presidente della Repubblica Italiana
Palazzo del Quirinale, Piazza del Quirinale
00187 Roma, Italia
Fax +39 06 46993125

Romano Prodi, Presidente del Consiglio dei Ministri
Palazzo Chigi, Piazza Colonna 370
00187 Roma, Italia
Fax: +39 06 6779 5342/5326

Giuliano Amato, Ministro degli Interni
Ministero degli Interni, Palazzo Viminale
00187 Roma, Italia
Fax: +39 06 46549815
 
Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR)
Dipartimento Diritti e Pari Opportunità
Largo Chigi 19
00187 Roma, Italia
Fax: +39.06 67792272
 
Vuk Jeremić
Ministro degli Esteri della Repubblica Serba
Presidente di turno del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa
24-26 Kneza Milosa St., 11000 Belgrado, Serbia
Fax +381 11 3618 366
 
Hans-Gert Pöttering
Presidente del Parlamento Europeo
Parlamento Europeo
Rue Wiertz, PHS 11B011, 1047 Bruxelles, Belgio
Fax: +32 2 28 49769
 
Polonca Koncar
Presidente del Comitato Europeo per i Diritti Sociali
Segreteria della Carta Sociale Europea, Direttorato dei Diritti Umani
Counsiglio d’Europa, 67075 Strasburgo Cedex, Francia
Fax: +33 3 88 41 3700
 
Miloon Kothari
Referente Particolare delle Nazioni Unite per un’Abitazione Adeguata
Ufficio delle Nazioni Unite
Alto Commissariato per i Diritti Umani
UNOG-OHCHR, 1211 Ginevra 10, Svizzera
Fax: +41 22 917 9006
 
Thomas Hammarberg
Commissariato per i Diritti Umani del Consiglio d’Europa
Ufficio del Commissariato per i Diritti Umani
Consiglio d’Europa
67075 Strasburgo Cedex, Francia
Fax: +33 3 90 21 50 53

Helene Flautre
Presidente del Comitato del Parlamento Europeo per i Diritti Umani
Bureau d'Hélène Flautre al Parlamento Europeo
8G130, 60 rue Wiertz
1049, Bruxelles, Belgio
Fax: +32 2 28 49 364
 
Jan Andersson
Presidente del Comitato del Parlamento Europeo per il Lavoro e gli Affari Sociali
Ufficio di Jan Andersson al Parlamento Europeo
14G306, 60 Rue Wiertz
1047 Bruxelles, Belgio
Fax: +32 2 28 49554
 
OsservAzione è un'associazione di promozione sociale (ONLUS) impegnata nella lotta contro l'anti-ziganismo e le violazioni dei diritti umani e per la promozione dei diritti di rom e sinti in Italia

Il Centro Europeo per i Diritti dei Rom (ERRC) ha sede a Budapest ed è un’organizzazione impegnata nella tutela dei diritti umani dei Rom in Europa
www.errc.org

per contatti: Nando Sigona +447913440315 / info@osservazione.org