\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Pensare Contro-campo. Rom, cittadini dell'Italia che verrà
Di Fabrizio (del 09/10/2012 @ 09:22:33, in Italia, visitato 860 volte)

Martedì 16 ottobre 2012 dalle 16.30
Roma, Teatro Palladium - piazza B. Romano 8 (metro Garbatella)

di Associazione 21 luglio

Il 16 ottobre 2012, giornata che ricorda la deportazione degli ebrei della città di Roma avvenuta nel 1943, l'Associazione 21 luglio organizza una serata di approfondimento, dibattito, cultura e musica per riflettere su quali siano le migliori politiche da promuovere per un superamento definitivo dei "mega campi monoetnici" all'interno dei quali negli ultimi decenni sono state concentrate in Italia le popolazioni rom e sinte.

Parteciperanno tra gli altri: Dezideriu Gergely (direttore del Centro Europeo per i Diritti dei Rom); Emma Bonino (vice presidente del Senato); Nando Sigona (ricercatore presso il Centro Studi sui Rifugiati dell'Università di Oxford); Pietro Marcenaro (presidente della Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani del Senato) e tanti altri. Concerto dei Musikanti di Balval, del maestro Jovica Jovic e del sassofonista Gabriele Coen.

La serata sarà allietata inoltre da piatti della cucina rom.