\\ Mahalla : Articolo : Stampa
20 minuti di Nessuno Escluso
Di Fabrizio (del 15/03/2012 @ 09:48:42, in media, visitato 1022 volte)

La nuova trasmissione condotta da Medici per i diritti umani su Novaradio Città Futura 101,5
Tutti i Giovedì - dalle ore 17 - a partire dal 15 marzo 2012

I conduttori del programma, con la collaborazione di numerosi ospiti, apriranno una finestra sul diritto alla salute, sulle attività di MEDU e soprattutto sui contesti e sulla vita dei beneficiari dei nostri progetti. Pillole della durata di venti minuti, intervallate da un rilassante intermezzo musicale, che avranno come titolo "Nessuno escluso" .

Cercheremo innanzitutto di parlare di e con le persone che vivono in condizioni di marginalità nelle nostre città. Daremo loro voce attraverso interviste pensate e realizzate da alcuni volontari, che hanno chiesto di descrivere l'ambiente delle case occupate e dei campi rom spontanei, la giornata tipo di chi ci sta dentro, il suo progetto migratorio, il suo viaggio e le sue aspettative, oltre al suo rapporto con i servizi sanitari del territorio. Parleremo dei progetti internazionali che Medu sta portando avanti in Colombia, Ecuador e Palestina, dando ancora una volta priorità alla testimonianza diretta dei nostri partner locali e dei nostri operatori sul terreno, tentando a margine di offrire uno spaccato della situazione politica e sociale dei Paesi coinvolti. Ragioneremo dell'eguaglianza di genere e della violenza sulle donne, divertendoci anche a spulciare i messaggi mediatici e pubblicitari volti ad attribuire un ruolo dominante al Maschio, per obbligo. Abbiamo infine pensato ad alcune tematiche più peculiari come il disagio mentale, la dipendenza e la situazione dei minori abbandonati nei contesti di precarietà.

Nessuno escluso dal diritto alla salute, come recita il nostro slogan. Filo conduttore sarà l'idea di salute concepita come condizione complessiva della persona, che comprende oltre all'assenza di malattie anche il benessere psico-fisico e l'inserimento sociale. Su queste basi ci confronteremo anche con il ruolo che secondo noi devono avere il servizio pubblico e il terzo settore, con l'obiettivo comune di garantire un diritto fondamentale che come tale è di tutti, senza distinzioni di razza, sesso, provenienza, condizione economica o amministrativa.

NESSUNO ESCLUSO
Ogni giovedì alle 17.00, in Podcast sul sito di MEDU
A cura di Marco Zanchetta e Riccardo Di Virgilio

Ufficio Stampa Firenze
Tel. 3351853361
Medici per i Diritti Umani, organizzazione umanitaria e di solidarietà internazionale.