\\ Mahalla : Articolo : Stampa
'Vite di Quartiere', sabato 25 Giugno presso il Parco della Repubblica a Modena
Di Sucar Drom (del 24/06/2011 @ 09:51:00, in Italia, visitato 1511 volte)

Modena2000

Proseguono gli eventi nell'ambito del progetto "Vite di Quartiere – Sguardi inconsueti sulla periferia di Modena". Sabato 25 Giugno presso Parco della Repubblica - via Salvo d'Acquisto – Artegenti e Amici di via Django presentano "Vento in scatole" di Roberta De Piccoli, Daniela Bazzani, Annabella Ferrin, Riccardo Giacobazzi – da un'interazione con la Comunità Sinti (microarea di via Django) di Modena.

In caso di mal tempo la manifestazione si svolgerà presso la Polisportiva G. Pini, via Pio la Torre, 61 – Modena

ore 18,30 – Conferenza dibattito: La documentazione artistica come strumento di conoscenza, consapevolezza e integrazione.

Un esempio: la comunità sinti come soggetto d'indagine nel contesto cittadino. Allarghiamo i confini e facciamo il punto sulle esperienze e i risultati raggiunti in realtà geografiche vicine (Modena, Bologna, Reggio Emilia, Mantova). Francesca Maletti, Assessore alle politiche sociali del Comune di Modena; Loris Bertacchini, Presidente della Circoscrizione 3 del Comune di Modena; Mario Rebeschini, Come ho attraversato la Spagna con i ragazzi sinti e rom di Bologna (testimonianza e letture); Stefano Cattini, M.E.Z. Sinti italiani e conversione all'evangelismo pentecostale: un rafforzamento dell'identità? Carlo Berini, Progettare è istituzionalizzare: Sucar Drom e l'Istituto di Cultura Sinta di Mantova; Roberta De Piccoli, Abito a Modena o Vivo a Modena? Le curiosità, le timidezze d'approccio e gli approfondimenti di quattro artisti non professionisti che hanno deciso di interagire con gli abitanti di una microarea sinti della città; Simonetta Malinverno, Conosciamoci meglio! Il desiderio di incontro è più forte della paura, Associazione "Amici di via Django"

ore 21,00 Proiezione: Laciodrom, reportage fotografico di Mario Rebeschini sui sinti e i rom di Bologna (15 min)

Vento in scatole, testimonianza video prodotta da Roberta De Piccoli, Annabella Ferrin, Daniela Bazzani, Riccardo Giacobazzi e dalla comunità Sinti di Modena (40 min)

Amèn, film di Stefano Cattini sulla conversione evangelica della comunità sinti di Reggio Emilia (20 min)

Mostra fotografica: Due occhi fanno uno sguardo.

Il campo di via Django visto attraverso gli occhi di Daniela Bazzani e di Lorenza Malinverno.

Il percorso fotografico intende svilupparsi lungo le linee di due obiettivi che convergono verso uno stesso orizzonte, quello della fotografa che osserva come ospite gli abitanti e la loro vita nella microarea e quello di una giovane ragazza sinti che lo vive quotidianamente dall'interno.

Il progetto "VITE DI QUARTIERE" è promosso dall'associazione no profit ARTEGENTI con il sostegno del Comune di Modena, della Circoscrizione n.3 e della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

Per informazioni visitare www.artegenti.it o telefonare al 348 0782972.