\\ Mahalla : Articolo : Stampa
ESCLUSI E AMMASSATI: Presentazione della ricerca su diritti e infanzia rom
Di Fabrizio (del 13/11/2010 @ 09:04:27, in Italia, visitato 1384 volte)

sabato 20 novembre · 10.00 - 13.00
Piazza della Pilotta, 3 - ROMA

Siete curiosi di sapere come si vive davvero in un campo rom autorizzato, meglio noto come "villaggio attrezzato" del Comune di Roma?
Volete sapere se strutture del genere favoriscano effettivamente la sicurezza e l'integrazione dei rom, come sbandierato dalle autorità? Volete scoprire se i diritti fondamentali dei bambini siano pienamente garantiti e se le case, gli spazi e le condizioni igienico-sanitarie rispettano realmente i parametri di legge?
Allora non mancate all'appuntamento con la presentazione della ricerca: "Esclusi e ammassati: il Piano Nomadi a Roma e l'infanzia rom", a cura dell'Associazione 21 luglio, che si terrà sabato 20 novembre 2010 alle ore 10:30 nella cornice di Palazzo Frascara in piazza della Pilotta 3, nel pieno centro di Roma.

Il rapporto è nato dall'esigenza di analizzare l'impatto che hanno avuto le politiche sociali del Piano Nomadi di Roma sui diritti dell'infanzia rom e, in particolare, prende in esame un "villaggio attrezzato" modello del Piano Nomadi messo a punto dall'amministrazione comunale della Capitale.
L'indagine si concentra su alcune caratteristiche fondamentali riscontrabili all'interno del campo, quali le dimensioni delle abitazioni, gli spazi dedicati alle attività sportive, la distanza tra il villaggio stesso e i servizi essenziali (ospedali, luoghi di socializzazione, trasporto pubblico), la sicurezza, l'istruzione dei minori e le condizioni igienico-sanitarie.
Attraverso queste analisi, l'Associazione 21 luglio ha voluto verificare di prima mano le possibili situazioni di esclusione, segregazione e privazione dei diritti sanciti dalle convenzioni internazionali che riguardano i minori rom nella città di Roma, facendo riferimento principalmente alla Convenzione sui diritti dell'Infanzia siglata a New York il 20 novembre 1989.

L'indagine, iniziata il 1 luglio 2010 e conclusa il 15 settembre 2010, è stata condotta con una ricerca sul campo, utilizzando alcuni strumenti dell'analisi qualitativa quali l'osservazione diretta e le interviste in profondità. L'equipe di ricerca è composta da un antropologo, un esperto di storia e cultura rom, una mediatrice culturale, un esperto di diritti umani, un avvocato, un ingegnere e una psicologa.

All'evento del 20 novembre, Giornata per i Diritti dell'Infanzia, che sarà condotto dal direttore di Current Tv Davide Salenghe, saranno presenti numerosi rappresentanti dell'associazionismo (tra cui non mancherà Amnesty International. Sarà proiettato, infine, il bellissimo film documentario "Me sem rom".

Per guardare la locandina di presentazione della giornata vai al sito http://www.21luglio.com/presentazione.htm