\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Campo Via Cavriana (Forlanini) - ANNUNCIATO 12esimo SGOMBERO e NON EFFETTUATO
Di Fabrizio (del 11/07/2010 @ 09:01:56, in Italia, visitato 1295 volte)

COMUNICATO 9 gennaio 2010 - La Polizia Locale (8 agenti) alle h. 16.30 ca. si è recata al campo di via Cavriana per sgomberare. Alla vista dei 5 minori, alcuni in tenerissima età, ha dato 'la possibilità' di passare questa notte al campo. Lo SGOMBERO è previsto per domani mattina alle h. 7,30/8.00 ca.
Per tutti quelli che potranno essere presenti allo sgombero, l'appuntamento è per le h.6.30
Grazie. Ciao.


Con questo ns. comunicato ieri, venerdì 9, avvertivamo di ciò che questa mattina sarebbe dovuto accadere.
Ma così non è stato! Alle 6,30 'Scendiamo in campo-Gruppo sostegno Forlanini' con una decina di volontari era sul luogo per verificare che non ci fossero problemi durante le operazioni di sgombero, a tutela di tutti gli abitanti ed in particolare dei 5 bimbi,alcuni di tenerissima età, più due donne in attesa e molti anziani con patologie di difficile risoluzione proprio perché causate dalle terribili condizioni di vita del campo.

Alle 6,30 una fila composta di donne, bimbi e uomini si allontanavano dal campo con le poche masserizie trasportabili.
Basta l'avvertimento di sgombero a fare in modo che 'tolgano il disturbo', basta allertarli il giorno prima dichiarando l'immediatezza dello sgombero: avete due ore di tempo per andarvene! E' sufficiente che vedano una divisa per capire cosa sarà della loro vita per i futuri giorni…

E questa mattina la polizia locale che aveva promesso lo sgombero non si è vista, sicuramente si vedrà nei prossimi giorni, con l'Amsa per ripulire il territorio da ciò che non ha potuto essere trasportato.

In compenso verso le h. 8 si sono materializzati 3 poliziotti in borghese della Digos, che hanno identificato alcuni di noi, hanno comunicato alla questura la nostra presenza al campo e la totale assenza dei rom e hanno verificato coi superiori che l'intervento della Polizia locale non ci sarebbe stato.

La minaccia di sgombero è una nuova pratica attuata da questa giunta. Non basta sgomberarli ogni qualvolta lo si ritiene necessario per i finti motivi di sicurezza del territorio, ora lo si comunica allarmandoli, rendendo la loro vita ancora più disgraziata e poi non si effettua lo sgombero nel giorno preannunciato.

Se questa nuova pratica può allontanarli dal campo per alcuni giorni, si deve sapere che mai nessuno è stato allontanato in modo definitivo dal territorio cittadino. Che queste modalità - sgombero e rinvio dello sgombero -esasperano ulteriormente gli animi e producono ulteriore rabbia nei confronti della giunta ed in particolare del vice sceriffo De Corato che continua a fregiarsi dei finti risultati ottenuti.

Sgombero sì, sgombero no, Scendiamo in campo-Gruppo sostegno Forlanini resta al fianco dei rom e, come più volte dichiarato,fornirà loro l'occorrente perché questa vita da schifo che sono costretti a vivere non sia vissuta in solitudine, riscattando il volgare, inumano ed inutile comportamento della giunta, con la nostra più totale solidarietà ed impegno concreto.

Milano, 10 luglio 2010 - SCENDIAMO IN CAMPO-GRUPPO SOSTEGNO FORLANINI