\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Danno 40mila euro per la Gronda pure ai nomadi sinti
Di Fabrizio (del 25/06/2010 @ 09:42:48, in Regole, visitato 1272 volte)

Da questo articolo di Federico Casabella su il Giornale, sembra che qualcuno non l'abbia presa bene : - D

Il contributo per il «trasloco» forzato, frutto dei lavori per la Gronda di ponente toccherà anche ai nomadi più immobili del mondo. Infatti i 108 sinti residenti nel campo di Bolzaneto (circa 40 famiglie), essendo cittadini italiani residenti a Genova, otterranno l’indennizzo da 40mila euro che spetta a tutti gli abitanti delle aree che saranno interessate dai cantieri del futuro passo autostradale. Fondi che verranno messi a disposizione direttamente dalla società Autostrade come prevede la legge: conseguenza del fatto che i cantieri interesseranno anche la zona del campo nato alla fine del 1987 sulla sponda del Polcevera e sul quale, da qualche (...)