\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Vietato corteo rom a Milano, Scontri e sassaiola. Video e testimonianze dall'interno di Triboniano
Di Fabrizio (del 21/05/2010 @ 12:23:32, in media, visitato 1480 volte)

Segnalazione di Giancarlo Ranaldi

Video di C6.tv (purtroppo non riesco a caricarlo)

Milano. Sono ormai settimane che il campo rom di Triboniano aspetta di sapere il suo futuro e per questo gli abitanti di via Barzaghi avevano organizzato un presidio davanti a Palazzo Marino. Sono le 16.15 quando dal campo nomadi cento cinquanta persone circa si muovono per raggiungere il Comune. La polizia blocca il corteo ed effetua una carica di alleggerimento all'angolo di via Barzaghi. Dopo il primo contatto i rom rientrano al campo barricandosi nelle loro case. Le forze dell'ordine isolano Triboniano bloccando gli accessi, impedendo anche ai giornalisti di entrare. Inizialmente da lontano si vedono le fiamme di una macchina che brucia e un enorme nube nera. In centinaia le forze dell'ordine in tenuta anti sommossa fronteggiano la situazione. Tre i feriti tra i rom al termine degli scontri: un bambino con il volto irritato dal gas lacrimogeno, una bambina di 7 anni colpita da una manganellata al braccio destro e un uomo colpito alla testa. Quattro i feriti tra gli agenti di plizia. Noi siamo riusciti, nel tardo pomeriggio, ad accedere e raccogliere alcune testimonianze dirette degli abitanti. Qui vi proponiamo una PRIMA parte delle immagini dei disordini e tutte le interviste realizzate nel campo. Tra queste anche quella di una signora (che ha scelto di non farsi riprendere in viso) che dall'esterno ha cercato di entrare nel campo rom per portare soccorso ed è stata bloccata. Servizo di Teo Todeschini (milanox.eu) e Angela Nittoli (c6.tv)