\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Rom e Sinti… oltre i luoghi comuni!
Di Fabrizio (del 09/05/2010 @ 09:51:24, in musica e parole, visitato 1250 volte)

DOMENICA 16 MAGGIO DALLE 18,00:
PRESSO LA SALA CIVICA COMUNALE A GARBATOLA DI NERVIANO (MI)

Proiezione del film-documentario Opera Gagia (del regista Antonio Bocola)

Intervento di Maurizio Pagani (Opera Nomadi Milano, associazione promotrice della partecipazione diretta di Rom e Sinti nel confronto con le istituzioni per la tutela dei loro diritti )

A seguire Aperitivo con Buffet e concerto di musiche balcaniche.

Iniziativa organizzata dal Collettivo Oltre il Ponte in collaborazione con
Convergenza delle Culture Milano.

Cosa sappiamo noi "gagè", di questo popolo dopo cinque secoli di convivenza?
L’ 8 Aprile era la Giornata Mondiale del popolo Rom qualcuno se n’è accorto?

Il primo passo verso un "Integrazione senza assimilazione" è la conoscenza reciproca, per combattere stereotipi e pregiudizi, che scopriremo essere clamorosamente falsi.
Diffidiamo dai media che contribuiscono a creare, con un’informazione distorta, la convinzione che la maggior parte dei rom in Italia siano rumeni e vivano nei campi, troppo spesso l'errore di un singolo porta alla condanna di un popolo intero.
Vogliamo ricordare a chi urla "…mandiamoli a casa loro" che il 60% di Rom e Sinti presenti sul nostro territorio hanno la cittadinanza italiana e quindi sono già a casa loro!
Condanniamo la politica degli sgomberi e dei campi che non fa altro che creare emarginazione e clandestinità.