\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Milano, rogo in campo rom. Morto 13enne
Di Fabrizio (del 14/03/2010 @ 08:48:35, in Italia, visitato 1904 volte)

CNRmedia - 13/03/2010

Cronaca: Una ragazzino di 13 anni di etnia rom morto in un incendio divampato nel campo nomadi di via Novara, a Milano. L'ennesima tragedia di questo genere, in accampamenti dove le condizioni di vita sono precarie. A CNRmedia parla il presidente della Federazione Rom e Sinti insieme Radames Gabrielli

Il rogo si sarebbe sviluppato nella baracca dove il ragazzino viveva con i genitori, per una scintilla scaturita da una stufa a legna. Altre due persone sono rimaste ferite, e sono in condizioni non gravi. L'accampamento è abitato da venti famiglie, alcune già sgomberate da altre zone della città. Ora temono di essere mandate via anche da lì. "I campi nomadi sono da eliminare completamente; al loro posto bisogna però realizzare adeguate micro-aree attrezzate per aiutare Sinti e Rom" dice a CNRmedia Radames Gabrielli, presidente della 'Federazione Rom e Sinti insieme'. "Queste persone sono scacciate - aggiunge Gabrielli - e buttate per la strada. Per loro - conclude - non c'è niente di positivo".