\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Fiori di campo, di Carlo Rota
Di Fabrizio (del 10/03/2010 @ 08:54:08, in media, visitato 1419 volte)

18/03/2010 Ora: 20,45 Centro Socio Culturale Coop, viale Italia (lato sinistro negozio Coop, MM1 Sesto Marelli), Sesto San Giovanni

Costo: gratuito

RASSEGNA DI FILM E VIDEO SU LAVORO E TEMI SOCIALI Serata dedicata ai Rom e ai Sinti. Fiori di campo, di Carlo Rota, Italia, 1999, 35'.

Un viaggio che si è svolto nell'area emiliana parmense, tra gli zingari di casa nostra, così vicini alle nostre città, ma così lontani dal nostro modo di vivere. Compagno di viaggio nel documentario è Santino Spinelli, unico Rom in Europa titolare di una cattedra universitaria in Tziganologia, conferitagli dall'Ateneo di Trieste nel 2002. I Rom sono un popolo completamente senza voce, antico e moderno nello stesso tempo, dalla ricchezza culturale sconosciuta. Noialtri, di Silvia Giralucci, Italia, 2008, 17’30’’. Quando il Comune di Venezia nel 2008 stava per dare il via ai lavori di costruzione di un villaggio per una quarantina di famiglie di Sinti a Mestre, la protesta degli abitanti della zona arrivò a bloccare l’inizio dei lavori. Un racconto in tre tempi che delinea la complessità di una situazione dove si mescola il clima politico di un’Italia sempre più intollerante, i pregiudizi sempre più radicati nei confronti dei nomadi e la vita quotidiana nei campi Sinti.

http://www.sestosg.net/pls/portal30/EVENTI.DYN_EVENTO_1.show?p_arg_names=id&p_arg_values=13940