\\ Mahalla : Articolo : Stampa
ERRC
Di Fabrizio (del 13/10/2008 @ 10:00:07, in Italia, visitato 1452 volte)

Ricevo da Marco Brazzoduro

Cari amici,
vi informo che nei giorni di giovedì 9 e venerdì 10 si è trattenuta a Roma una delegazione dell'EUROPEAN ROMA RIGHTS CENTER con lo specifico obiettivo di controllare le modalità di svolgimento del ben noto censimento. In quei due giorni il censimento si è svolto nel campo di prima accoglienza RIVER (un ex villaggio turistico affittato dal Comune e nel quale sono accolti circa 360 rom di origine romena). La delegazione ha anche intervistato esponenti della Croce Rossa oltre ai rom del campo. Venerdì 10 un esponente della delegazione (rom macedone che lavora a Budapest) ha visitato Casilino 900 dove si è intrattenuto a lungo intervistando i rom del campo circa la loro esperienza di censimento e sui loro problemi in generale. L'ERRC produrrà una relazione da diffondere nelle sedi opportune (specialmente a livello internazionale). Con l'occasione mi hanno consegnato diverse copie di un rapporto steso dopo una precedente indagine. Il rapporto si intitola SICUREZZA ALL'ITALIANA. Impronte digitali, violenza estrema e vessazioni contro rom e sinti in Italia. Ad esso hanno collaborato Eva, Diana, Sucar Drom e il sottoscritto.