\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Ungheria
Di Fabrizio (del 10/05/2008 @ 16:52:40, in casa, visitato 1288 volte)

Da Hungarian_Roma

Un residente del villaggio di Váralja nella regione di Tolna sta raccogliendo firme contro l'iniziativa di spostare dentro il villaggio i Rom che vivono in baracche ai margini dell'insediamento. Il governo locale vuole impiegare i fondi per migliorare le condizioni di vita dei Rom. Nel frattempo, secondo voci che girano nel villaggio, alcuni cittadini Olandesi sono interessati a comprar casa a Váralja, ma non vorrebbero più spostarsi lì se la comunità Rom fosse insediata nel villaggio.

Scrive il portale Index.hu che il residente János Ranga intende raccogliere firme per chiedere alle autorità locali se desiderano che il comune di Váralja utilizzi i fondi. Perché si tenga il referendum, sono necessarie 150 firme. Scrive il conservatore Magyar Nemzet che il notaio Dr. Judit Klausz non ha autorizzato l'iniziativa di Ranga, perché non incontra le condizioni legali, informandolo sulle forme ufficiali da seguire.

La locale minoranza Rom risponde che a quanti vivono nelle baracche, soprattutto ai bambini, deve essere data l'opportunità di una vita migliore.