\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Turchia
Di Fabrizio (del 18/01/2008 @ 08:55:23, in casa, visitato 2472 volte)

Campagna per la preservazione del quartiere rom di Sulukule

Appello Urgente

Un appello urgente per sollecitare un sostegno ai Rom di Sulukule

I Rom di Sulukule sono espulsi dalla città!

Gli abitanti di Sulukule, la comunità Rom più antica del mondo, sono contrari a lasciare il loro quartiere.

Il quartiere di Sulukule, situato nella penisola storica d’Istanbul, è minacciata dal nuovo progetto urbano del sindaco portato in nome del rinnovamento urbano. Le autorità locali sembrano ben decise a mettere in opera questo progetto, che non tiene conto ne dell'interesse degli abitanti del quartiere ne delle reazioni della società civile. Gli enti locali non sono pronti neppure a lavorare con ONGs, le università o anche le camere professionali (di architetti, di urbanisti...).

Questo progetto di rinnovamento urbano prevede d'esiliare a 40 km. dalla città vecchia i Rom di Sulukule, che vivono qui da oltre 1000 anni. Inoltre, gli affitti che sono imposti loro superano di gran lunga le loro capacità di rimborso - esponendoli a lungo termine ad una situazione d'indebitamento eccessivo.

C'è bisogno di un sostegno urgente per fermare un progetto urbano che prevede la scomparsa e l'assimilazione della cultura Rom a Sulukule.

I Rom hanno una Storia di 1000 anni a Sulukule.

I Rom lasciarono l'India nell'XI secolo ed arrivarono ad Istanbul in epoca bizantina. Da qui si dispersero nelle altre regioni del mondo. Dopo la presa di Istanbul da parte dei Turchi nel 1452 e le politiche urbanistiche di Fatih Sultan Mehmed, i Rom si sono installati accanto alle mura bizantine a Sulukule ed a Ayvansaray vicino a questo quartiere. Sulukule è da secoli un centro di pellegrinaggio per i Rom di tutto il mondo. E' il centro culturale della musica e della danza rom. Questa cultura della musica ed una danza ha un'irradiazione nel mondo intero.

  • Il progetto di rinnovamento urbano di Sulukule non è un progetto partecipativo,
  • Il progetto di rinnovamento urbano di Sulukule non rispetta la convenzione del patrimonio culturale immateriale (The Convention for the Safeguarding of the Intangible Cultural Heritage),
  • Il progetto di rinnovamento urbano di Sulukule non tiene in conto il Memorandum di Vienna e la convenzione del patrimonio mondiale e dei siti naturali (Convention Concerning the Protection of the World Cultural and Natural Heritage), dato che Sulukule si trova all'interno di mura storiche classificate patrimonio mondiale dall'UNESCO,

Per evitare l'esilio dei Rom di Sulukule,

Per proteggere il patrimonio storico e l'eredità culturale di IStanbul classificata patrimonio mondiale dall'UNESCO.

Con il desiderio che manifesterete la vostra opposizione al progetto di rinnovamento urbano di Sulukule alle personalità politiche seguenti:

Abdullah Gül
Presidente della Repubblica di Turchia
Mail Address:

T.C. Cumhurbaskanligi
Cankaya-Ankara
Turkey
e-mail: cumhurbaskanliği@tccb.gov.tr

Recep Tayyip Erdoğan
Primo Ministro
Mail Address:

Basbakanlik
Kızılay
Ankara
Turkey

Ertuğrul Günay
Ministro della Cultura e del Turismo

:T.C. Kultur ve Turizm Bakanligi
Ataturk Bulvari No. 29
06050 Opera
Ankara
Turkey
e-mail: ertugrul.gunay@kulturturizm.gov.tr

Kadir Topbaş
Sindaco d’Istanbul

Istanbul Buyuksehir Belediye Baskanligi
Sarachane
Istanbul
Turkey
e-mail: baskan@ibb.gov.tr

Mustafa Demir
Sindaco del quartiere di Fatih

Büyük Karaman Cad.
No. 53
Fatih
Istanbul
e-mail: mustafademir@fatih.bel.tr

Contatti: La Piattaforma di Sulukule
Hacer Foggo (hacerfoggo@gmail.com )
Derya Nüket Özer (deryanuket@gmail.com )
Viki Ciprut Izrail (vikichco@hotmail.com )