\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Repubblica Ceca
Di Fabrizio (del 20/07/2005 @ 02:11:54, in casa, visitato 1496 volte)

PHOTO: TV NOVA

PHOTO: TV NOVA

Nova TV riporta che i proprietari di un ostello a Trutnov, Boemia Orientale, vogliono mandare via quei Rom non in regola col pagamento dell'affitto, circa 400, i primi dovrebbero lasciare a giorni la struttura. Da parte loro, i Rom reclamano sugli affitti troppo alti e chiedono che il tribunale si pronunci per interrompere l'esodo forzato.

Il proprietario, Tomas Karnet, intervistato da Nova TV, reclama "che è nostro diritto e intendiamo applicarlo. Semplicemente, non intendiamo alloggiare gruppi problematici". I Rom replicano che gli affitti sono cresciuti continuamente e sono esagerati [...] Inoltre, di recente sono state tagliate l'acqua e la corrente elettrica. Non intendono traslocare, perché non hanno altro posto dove andare.

"Non è possibile ottenere un contratto d'affitto ragionevole, neanche in ostello" ha detto Lubomir Panny, rappresentante del comune. Ha aggiunto che i proprietari intendono trarre profitto dalla difficile situiazione sociale dei Rom.

Il tribunale, il cui parere è stato richiesto, valuterà la situazione ed entro 48 ore deciderà se pronunciarsi per il blocco degli sfratti.

 © ROMEA, 2002-2004. All rights reserved. ROMEA grants its permission for the publication and transmission of its materials or their parts in printed, electronic or spoken form under the condition that the "ROMEA (www.romea.cz)" is mentioned as their source. Otherwise the case will be considered as a copyright violation.