\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Bulgaria
Di Fabrizio (del 30/08/2006 @ 10:07:09, in media, visitato 2002 volte)

18 agosto: Volen Siderov (vedi ndr) in un'intervista a Der Standard ha chiesto che l'Austria accetti di ospitare 100.000 Rom bulgari.

Apparentemente irritato per una domanda sul ruolo del suo partito nelle tensioni etniche nel quartiere Fakulteta di Sofia (vedi ndr), Siderov ha risposto al giornale che l'Austria dovrebbe provare ad integrare 100.000 persone di quel gruppo di minoranza.

La conversazione è continuata in un tono abbastanza teso, Siderov si è lamentato che lo si volesse descrivere in una luce distorta (sarà, mi ricorda qualcuno ndr) e ha chiesto di non pubblicare l'intervista, minacciando persino di denunciare il giornale.

Siderov ha confessato di sentirsi perseguitato, di aver subito minacce, particolarmente perché Ataka, il suo partito "ha rotto i piani dell'oligarchia politica".

Commentando la scadenza dell'adesione della Bulgaria alla EU il prossimo anno, il leader nazionalista ha detto di essere a favore, se questo non significhi la chiusura di Kozloduy, l'unico impianto nucleare del paese.