\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Gran Bretagna (e Germania)
Di Fabrizio (del 03/01/2014 @ 09:08:19, in Europa, visitato 1028 volte)

Damian Draghici, funzionario rom, dice che la Gran Bretagna dovrebbe essere più preoccupata dai "furti dei banchieri, invece che dai mendicanti del suo paese By MARTIN ROBINSON - Daily Mail

[...] Damian Draghici, consigliere del primo ministro rumeno, ritiene che i migranti del suo paese debbano avere la possibilità di stabilirsi nel Regno Unito.

Rom, 43 anni, dice di aspettarsi che siano in pochi a muoversi verso la GB, quando si aboliranno il 1 gennaio le restrizioni sul movimento di Rumeni e Bulgari in Europa.

Draghici dice che non gradirebbero la Gran Bretagna per il troppo freddo, e prevede che questo inverno solo 2 o 3.000 potrebbero recarsi nel Regno Unito.

"I mendicanti rom per le strade sono evidenti, perché sono visibili, chiedono una sterlina o un euro e per questo ci danno fastidio. Eppure alcune persone nelle banche stanno rubando miliardi di euro, ma nessuno li vede3 perché sono al 60 piano" ha detto al Times.

"Il 70% dei Rom che hanno lasciato la Romania negli ultimi 10 anni sono integrati. Hanno figli che vanno a scuola e si comportano da cittadini e contribuenti attivi."

Ha aggiunto che i gruppi che in diverse occasioni l'anno scorso si erano accampati in Park Lane sono stati "l'eccezione".

[...]

La Romania conta circa due milioni di Rom e ce ne sono 750.000 in Bulgaria, anche se molti sono già partiti per l'Europa Occidentale da quando quei paesi hanno aderito alla UE nel 2007.

Draghici dice che il rigido clima britannico terrà lontano i migranti, e si aspetta che dopo il 1 gennaio saranno circa in 3.000 ad entrare in GB

I migranti da questi paesi in arrivo in GB per Capodanno potrebbero mettere una pressione enorme su case, scuole ed ospedali, avvertiva un importante rapporto la scorsa settimana.

Dice uno studio dell'Institute for Public Policy Research, di centro-sinistra, che la maggior parte dei nuovi arrivati si insedierebbero a Londra e nel Sud-Est - quindi sarebbero i servizi pubblici di quelle aree i più interessati.

Viene detto che la Gran Bretagna settimana prossima potrebbe vedere un aumento di comportamenti antisociali, accattonaggio aggressivo, pernottamenti all'addiaccio e criminalità.

E che i tanto annunciati cambiamenti di David Cameron a regole e benefici sono "altamente simbolici" e produrranno poca o nessuna differenza.

Cameron ha evitato di richiedere alla UE di estendere i controlli, nonostante i sondaggi mostrino un grande appoggio pubblico per tale richiesta.