\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Lituania
Di Fabrizio (del 07/05/2012 @ 09:28:12, in Europa, visitato 1091 volte)

Da Baltic_Roma

The Jewish Chronicle Gruppo giovanile neonazista finanziato dal Consiglio d'Europa - By Marcus Dysch

02/05/2012 - Un gruppo neonazista lituano è stato adottato in un consiglio che riceve fondi dall'Unione Europea.

L'Unione della Gioventù Nazionalista Lituana (ULNY) è stata eletta all'unanimità nel Consiglio delle Organizzazioni Giovanili Lituane (LCYO), durante la conferenza nazionale dello scorso fine settimana.

L'ULNY è una dei principali organizzatori della marcia neonazista che si tiene annualmente a Vilnius durante il Giorno dell'Indipendenza. Sono state lanciate petizioni internazionali perché l'evento di quest'anno, che ha avuto luogo l'11 marzo, fosse cancellata.

Il gruppo ombrello LCYO è la più grande OnG giovanile in Lituania, ed è sostenuta finanziariamente tanto dal governo che dalla UE. E' composta da 64 gruppi ed oltre 200.000 aderenti.

Tutto ciò significa che la fascista ULNY è su un piano di parità con gruppi studenteschi ed organizzazioni sociali.

La presidente della LCYO, Loreta Senkutė, ha detto ai media che l'ULNY ha spiegato il suo lavoro prima che il voto avesse luogo, ricevendo "grande supporto".

La votazione per l'adesione dell'ULNY ha visto 19 voti a favore, nessuno contrario e sette astensioni.