\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Repubblica Ceca
Di Fabrizio (del 02/10/2005 @ 13:13:06, in Europa, visitato 2121 volte)


28. 9. 2005 La Televisione Ceca (CT) ha trasmesso un servizio sul crescente numero di Rom che richiedono asilo dalla Slovacchia. Secondo la trasmissione, sono stati 500 negli ultimi tre mesi, a causa delle condizioni economiche.

Notizie simili sono apparse anche all'inizio dell'estate, quando il giornale Hospodarske Noviny (HN) pubblicò la notizia che la maggioranza dei richiedenti asilo nella Repubblica Ceca arrivavano dalla Slovacchia, aggiungendo che dall'inizio dell'anno erano stati 150 a chiedere accoglienza nel campo di Vysne Lhoty, 64 nel solo mese di giugno. La repubblica Ceca è diventata di colpo popolare tra i Rom slovacchi, soprattutto da quando all'inizio dello scorso anno le riforme sociali del governo slovacco avevano drasticamente tagliato i sussidi sociali. Con la disoccupazione che tra i Rom in Slovacchia supera l'80%, i tagli alle spese sociali avevano innestato una serie di disordini in molte città. Durante l'anno la situazione sociale non è migliorata e così i Rom sempre più rivolgono l'attenzione a un paese confinante, di lingua e costumi simili.

I primi richiedenti asilo dalla Slovacchia apparvero circa cinque anni fa. L'anno col maggior numero di richieste (990 casi) fu il 2003. Nel 2004 il numero crollò a 129 casi. Sembra, che la maggior parte dei Rom slovacchi non sia a conoscenza del fatto che come cittadini europei, possono raggiungere la Repubblica Ceca senza passare attraverso la procedura d'asilo. Il governo Ceco, da parte sua, stima in un migliaio all'anno, il numero dei Rom slovacchi che arrivano nella repubblica Ceca senza richiesta d'asilo.

Dzeno Association