\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Irlanda del Nord
Di Fabrizio (del 18/06/2009 @ 07:19:29, in Europa, visitato 1477 volte)

Da La voix des Rroms

 (video in inglese)

In Italia ci si consegna ai pogrom, in Repubblica Ceca si fa campagna proponendo la "soluzione finale", un po' dappertutto nell'Europa Centrale ed Orientale si piazzano i bambini rrom nelle scuole per handicappati mentale, in Francia si strappano le tende di famiglie che si mettono per strada, ora, è la volta dell'Irlanda del Nord, dove da qualche giorno, gruppi estremisti hanno per obiettivo delle famiglie rrom originarie della Romania.

Dove va l'Europa? Adolf Hitler aveva un progetto europeo. All'indomani della II guerra mondiale, gli Stati Europei misero in atto l'Unione Europea proprio per evitare il ritorno di quel progetto. Siano ancora a tempo per evitare quel ritorno.

La voix des Rroms chiede alle istituzioni europee di adottare rapidamente lo Statuto quadro dei Rrom nell'Unione Europea, proposto dalla Rete rrom degli attivisti sulle questioni giuridiche e politiche (RANELPI)*. L’adozione immediata di questo statuto quadro che ha appena ricevuto l'appoggio della presidenza dell'Unione Rromani Internazionale (OnG a statuto consultivo presso l'ONU) e la sua messa in opera diviene ormai un'urgenza.

* Il progetto di Statuto quadro è disponibile in inglese, francese, ungherese, italiano, polacco e rumeno sul sito http://www.rroma-europa.eu