\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Ungheria
Di Fabrizio (del 25/02/2009 @ 09:16:27, in Europa, visitato 1099 volte)

Da Hungarian_Roma

Budapest, 20 febbraio (MTI) - Orban Kolompar, capo dell'Autorità Nazionale Zingara (OCO), ha chiesto alle comunità rom ungheresi di contribuire ad un'analisi delle recenti manifestazioni anti-Rom e di addivenire a proposte che calmino le tensioni con la società, ha detto venerdì Kolompar a MTI.

I sentimenti anti-Rom tenderanno a crescere nei prossimi mesi, in quanto i nazionalisti radicali stanno facendo sforzi per aumentare la loro base elettorale alimentando questi sentimenti, ha detto Kolompar.

Ha aggiunto che Fidesz, il principale partito d'opposizione, sta fornendo "tacito appoggio" a queste attività, citando la recente dichiarazione del leader di Fidesz, Victor Orban: "Non esiste un crimine zingaro, ma ci sono zingari criminali".

Kolompar ha detto che OCO non permetterà che la comunità rom sia etichettata collettivamente come un gruppo di criminali. "Chiunque usi questa retorica sta giocando col fuoco," ha aggiunto.

I leaders dei 1.127 governi locali Rom d'Ungheria si incontreranno per una conferenza nazionale agli inizi di marzo. L'agenda include anche i temi del lavoro, dell'istruzione e della sicurezza pubblica, ha detto Kolompar.