\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Gran Bretagna
Di Fabrizio (del 28/11/2008 @ 09:46:15, in Europa, visitato 2043 volte)

Da British_Roma

news.uk

Ho paura per il mio parto trigemino se sarò sgomberata - 21 novembre By Jon Austin

Una VIAGGIANTE in attesa di un parto trigemino dice di aver paura per i bambini in attesa, se sarà obbligata a lasciare la sua casa.

Jean Sheridan, 24 anni, è una delle 400 persone che potrebbe essere sgomberata dal campo illegale di Dale Farm, presso Crays Hill, se il consiglio comunale di Basildon otterrà il diritto di sgombero prima di Natale.

I dottori hanno avvertito la signora Sheridan, che ha già una figlia di due anni, che potrebbe dare alla luce i suoi tre figli prima dell'udienza che sarà tra tre settimane. Dice lei: "Vi immaginate con mia figlia e i tre bambini in un campo senza acqua ed elettricità o un dottore? E se i bambini si ammalano?"

La signora Sheridan è una delle donne in attesa, che per oltre cinque anni hanno vissuto nel campo non autorizzato, che intendono protestare fuori dalla Reale Corte di Giustizia a Londra, il 4 dicembre.

Dice di aver paura che i bambini, a cui vuole dare il nome di Richard, John e David, possano essere prematuri e aver bisogno di cure speciali. A Jean, che è incinta di 28 settimane, i dottori hanno detto che potrebbe partorire in qualsiasi momento dopo 24 settimane.

Ci dice: "Mi hanno detto che i bambini potrebbero nascere presto. Avranno bisogno di molte cure. Io ho bisogno di non essere sgomberata."

"Adesso ho bisogno di un posto fisso, dove essere vicino all'ospedale nel caso succedesse qualcosa o se si rompessero le acque."

Si prega per questo parto nel Centro Comunitario di St Cristoforo a Dale Farm, mentre la signora Sheridan viene seguita dall'Ospedale Kings College di Londra, e dall'Ospedale di Basildon.

L'attivista Grattan Puxon ha detto: "I dottori l'hanno consigliata di restare a letto per dare ai nascituri le migliori possibilità."

"Anche se il consiglio comunale è a conoscenza delle sue condizioni, dicono che non ci saranno cambiamenti nelle circostanze offerte ai membri eletti di riconsiderare lo sgombero."

Malcom Buckley, leader del consiglio, ha detto: "E' opinione dei nostri avvocati che non ci siano cambiamenti significativi. In quel sito ci sono sempre stati bambini e donne incinte."

"Si può opinare se è responsabile aumentare una famiglia, quando non si è certi sul futuro della propria dimora."

Di seguito alcuni commenti apparsi sulla pagina web di Echo in merito alla vicenda:

  1. Nessuna simpatia per niente, perché non ti comperi una casa da qualche altra parte?
  2. Merda secca.
  3. E' spregevole come questa gente distorca la verità.
  4. Questi si attaccano al caso... Ah Ah lo sgombero sta per arrivare.
  5. Chi se ne importa! Merda secca

++++++++++++ ++++++++
From Dale Farm Housing Association
JEAN ASKS EVERY ONE WHO CAN TO JOIN THE MOTHERS' PROTEST RALLY :

Thursday 4 December
Royal Courts, The Strand,
London 11.30 am

If you want to help mothers stop this eviction contact:
dale.farm@btinternet.com