\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Romania
Di Fabrizio (del 21/02/2008 @ 09:12:02, in Europa, visitato 2115 volte)

Da Roma_Francais

Una bambina d'origine rom di sei anni si è fidanzata a Ramnicelu (est della Romania) con un adolescente di 17 anni, in occasione di una cerimonia sorvegliata da vicino dalla polizia, la notizia è di venerdì comunicata dal sindaco.

"E' stata organizzata una festa al focolare culturale, in seguito i due minori sono rientrati ciascuno a casa loro", ha dichiarato il vice-sindaco del villaggio, Ion Alecu. Secondo lui, i genitori dei due bambini si sono impegnati per iscritto dinanzi alla polizia ed un assistente sociale a vegliare a ciò che i due minori non vivono insieme e non abbiano rapporti sessuali fino a che la ragazza, Marghioala, celebrerà il suo 15° compleanno.

"Continueremo a sorvegliarli da vicino", ha aggiunto. Prima, assistenti sociali della direzione locale per la protezione dell'infanzia (DGASPC) si erano recati sul posto per tentare di convincere le due famiglie a rinunciare al loro progetto di fidanzare i bambini, ma invano.

"I nostri mezzi d'intervento in casi simili sono limitati", in ragione in particolare della reticenz della Comunità rom del villaggio, forte di circa 1.200 famiglie, a rinunciare a questa tradizione, hanno spiegato all'AFP il portavoce della DGASPC, Carolica Dinu.

fonte AFP