\\ Mahalla : Articolo : Stampa
Germania
Di Fabrizio (del 22/12/2007 @ 09:12:25, in conflitti, visitato 1909 volte)

Da Roma_und_Sinti

By DPA Dec 20, 2007, 11:07 GMT Berlino - La camera alta del parlamento tedesco, il Bundesrat, giovedì ha votato una risoluzione per un monumento ai milioni di Rom e Sint periti durante l'Olocausto.

La richiesta arriva a 65 anni da quando il leader delle SS firmò il cosiddetto decreto di Auschwitz, che portò alla morte di almeno 500.000 membri delle due minoranze etniche nei campi di sterminio.

Ole von Beust, presidente del Bundesrat, ha messo in guardia contro il "dimenticare e frenare" le memorie delle due comunità, i cui 12 milioni di membri costituiscono la più grande minoranza nell'Unione Europea.

Il governo tedesco ed i leader delle comunità Sinte e Rom hanno concordati a maggio 2006 la costruzione di un memorial a
che raffiguri una fontana.

Ma una disputa sull'iscrizione e altri particolari hanno messo il progetto in attesa.

© 2007 dpa - Deutsche Presse-Agentur