\\ Mahalla : Articolo : Stampa
La finestra su Sucar Drom
Di Sucar Drom (del 28/02/2007 @ 09:50:47, in blog, visitato 1868 volte)

Finalmente Bucarest, viaggio di un'occidentale al confine d'Oriente
Inutile descrivere il gate d’ingresso dell’aeroporto di Bucarest Otopeni, l’accesso asettico – moquettes e insegne luminose – utilizzato dai manager, simile ai gates di tutti gli aeroporti del mondo. È il confine terrestre il luogo migliore per misurare i cambiamenti della Romania.
La dogana di Bors-Oradea, al chilometro 450 della superstrada che collega Budapest a Cluj Napoca, il capoluog...

Basilicata e Puglia, Roby Lakatos in concerto
L'Orchestra della Magna Grecia, diretta dal maestro Maurizio Dini Ciacci, e il violinista Roby Lakatos (in foto) terranno una serie di concerti in Puglia e Basilicata: si comincia domani domenica 25 febbraio alle ore 19.30 a Potenza, presso l' Auditorium del Conservatorio Gesualdo da Venosa; lunedi' 26 febbraio alle ore 20.30 si esibiranno a Molfetta presso la Chiesa della Madonna della Pace; mart ...

Novara, mai più "campo nomadi" per i Rom Polacchi?
Il campo nomadi “provvisorio” di via Fermi, da anni al centro di proteste della comunità rom e degli abitanti della zona, è tornato alla ribalta, a seguito del “blitz” effettuato dalla Polizia di Stato che l’ha individuato come base per un’associazione per delinquere dedita a furti e rapine ai danni di anziani...

Modena, microaree già sperimentate nelle Circoscrizioni 2 e 3
Sul tema delle nuove microaree per i Sinti, intervengono i presidenti delle Circoscrizione n. 2 e 3, Antonio Carpentieri e Fabio Poggi. Queste Circoscrizioni infatti hanno già visto la sperimentazione delle nuova forma di organizzazione della presenza dei Sinti.
"Tutta la città, ogni forza politica, ogni forza sociale, tutto il territorio, devono farsi carico con responsabilità del s...

Stereotipi di un italiano istruito che vive all'estero
Ieri sui marciapiedi, a Montréal, era proibito alla gente di sostare e conversare con amici. Del resto a nessun quebecchese o canadese era venuto mai in mente di farlo, non perché fosse proibito ma perché non faceva parte delle sue abitudini. Più di un italiano, invece, dovette trascorrere una notte in prigione, in quei tempi, e pagare una multa salata per aver osato "oziare" sul marciap...

Milano, un'occasione persa per la città
La sera di martedì 20 febbraio circa duecento persone hanno partecipato all’incontro organizzato da Gad lerner e Aldo Bonomi per interrogarsi sui fatti di Opera e più in generale sulla Milano “barbara” che caccia i Rom. Molte sono state le personalità del mondo culturale, politico ed economico che hanno accettato l’invito.
Intervento appassionato di Marco Revelli, pubblicato sul ...

Catania, un nuovo caso di pedofilia
Un 53enne è stato trovato abbracciato ad un ragazzino di 14 anni dentro un locale del cosiddetto "campo nomadi". Erano seminudi e in atteggiamenti intimi. L’uomo è stato arrestato per violenza carnale su un minore.
Le attività sessuali dell’uomo sono state scoperte quasi per caso in quanto una pattuglia, la notte scorsa, ha notato un ragazzino Rom in piazza Stesicoro. Considerata...

Carpaneto (PC), Pino Petruzzelli e il suo spettacolo sul Porrajmos
Un'orazione civile che risveglia le coscienze e ci richiama ad una verità scomoda. Ad un Olocausto dimenticato, di cui si fa certamente meno memoria che del genocidio ebraico. Pur senza diminuire l'unicità di quest'ultimo, riemergono dalle pieghe della storia, i "senza storia", quelli che vivono alla giornata, che magari rubano pure per sopravvivere, quelli che non hanno né passato né fu...